Programma

Seminario Vigoni per studenti delle scuole superiori
Seminario Vigoni per studenti delle scuole superiori "Conoscere la storia per costruire il futuro"
05/02/2018 - 06/02/2018



European Private International Law Running Out of Steam? – Italo-German Perspectives on Future Areas of Harmonisation
European Private International Law Running Out of Steam? – Italo-German Perspectives on Future Areas of Harmonisation
12/02/2018 - 15/02/2018



Alla scoperta dell’Italia – Spracherlebnis am Comer See
Alla scoperta dell’Italia – Spracherlebnis am Comer See
18/02/2018 - 25/02/2018



Senza confini: la collezione come spazio del dialogo tra oggetti di diversa provenienza
Senza confini: la collezione come spazio del dialogo tra oggetti di diversa provenienza
26/02/2018 - 01/03/2018



Salvaguardia della molteplicità di lingue in Europa. Varietà e minoranze linguistiche a rischio in Italia e nei Balcani. Sostenibilità e politiche linguistiche
Salvaguardia della molteplicità di lingue in Europa. Varietà e minoranze linguistiche a rischio in Italia e nei Balcani. Sostenibilità e politiche linguistiche
05/03/2018 - 08/03/2018


La valorizzazione dei territori prealpini attraverso una gestione innovativa dei compendi agro-silvo-pastorali
La valorizzazione dei territori prealpini attraverso una gestione innovativa dei compendi agro-silvo-pastorali
09/03/2018 - 09/03/2018


Seduta primaverile del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
Seduta primaverile del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
12/03/2018 - 12/03/2018


Simposio della Junge Akademie nell’ambito dell'accordo di cooperazione tra l’Akademie der Wissenschaften und der Literatur Mainz e Villa Vigoni
Simposio della Junge Akademie nell’ambito dell'accordo di cooperazione tra l’Akademie der Wissenschaften und der Literatur Mainz e Villa Vigoni
19/03/2018 - 22/03/2018


Assemblea dei Soci del Circolo degli Amici di Villa Vigoni
Assemblea dei Soci del Circolo degli Amici di Villa Vigoni
27/03/2018 - 27/03/2018


Cultura e Natura nel Mediterraneo antico – Ricerche italiane e tedesche in campo archeologico e storico e la loro importanza nel dibattito moderno sui cambiamenti climatici
Cultura e Natura nel Mediterraneo antico – Ricerche italiane e tedesche in campo archeologico e storico e la loro importanza nel dibattito moderno sui cambiamenti climatici
03/04/2018 - 06/04/2018


Fondamenti del diritto in tempi di deep learning e digitalizzazione sistemica
Fondamenti del diritto in tempi di deep learning e digitalizzazione sistemica
03/04/2018 - 06/04/2018


Lifespan Extension with Varying Cause-of-Death Trajectories in European Countries
Lifespan Extension with Varying Cause-of-Death Trajectories in European Countries
09/04/2018 - 12/04/2018


L’integrazione sul posto: uno sguardo al processo di integrazione nel confronto italo-tedesco
L’integrazione sul posto: uno sguardo al processo di integrazione nel confronto italo-tedesco
09/04/2018 - 14/04/2018


Conferenza nell’ambito del programma 1859 della DFG “Esperienze e aspettative. Fondamenti storici dell’agire economico”
Conferenza nell’ambito del programma 1859 della DFG “Esperienze e aspettative. Fondamenti storici dell’agire economico”
16/04/2018 - 19/04/2018


Digital Evidence
Digital Evidence
26/04/2018 - 29/04/2018


3rd BMW Foundation European Table
3rd BMW Foundation European Table
03/05/2018 - 06/05/2018


Memory – Embodiment – Imagination: Towards a new Anthropological Aesthetic
Memory – Embodiment – Imagination: Towards a new Anthropological Aesthetic
09/05/2018 - 12/05/2018


Alexander’s Empire: The Legitimation of Conquest
Alexander’s Empire: The Legitimation of Conquest
10/05/2018 - 12/05/2018


Riunione dell’Associazione dei direttori amministrativi delle Università tedesche
Riunione dell’Associazione dei direttori amministrativi delle Università tedesche
13/05/2018 - 15/05/2018



Élites transnazionali in Europa nel lungo Ottocento
Élites transnazionali in Europa nel lungo Ottocento
16/05/2018 - 19/05/2018



Le reti epistolari internazionali di Rudolf Borchardt
Le reti epistolari internazionali di Rudolf Borchardt
24/05/2018 - 26/05/2018


L’identità minacciata, l’alterità minacciosa. Comunicazione religioso-sociale nelle prediche e nelle opere teatrali del tardo Medioevo e della prima età moderna (III)
L’identità minacciata, l’alterità minacciosa. Comunicazione religioso-sociale nelle prediche e nelle opere teatrali del tardo Medioevo e della prima età moderna (III)
28/05/2018 - 31/05/2018


I confini e il superamento dei confini della cultura: Hölderlin e l’Europa
I confini e il superamento dei confini della cultura: Hölderlin e l’Europa
28/05/2018 - 01/06/2018



Rivolte e culture visuali nell’Europa moderna (III)
Rivolte e culture visuali nell’Europa moderna (III)
04/06/2018 - 07/06/2018



Political Equality in Unequal Societies. Participation, Representation, and Public Policies
Political Equality in Unequal Societies. Participation, Representation, and Public Policies
04/06/2018 - 08/06/2018


Finger Prints of Climate Change – Il fenomeno della laurofillizzazione nella regione insubrica
Finger Prints of Climate Change – Il fenomeno della laurofillizzazione nella regione insubrica
08/06/2018 - 10/06/2018


Summer School TranSkills. Competenze strategiche per i giovani ricercatori
Summer School TranSkills. Competenze strategiche per i giovani ricercatori
12/06/2018 - 15/06/2018



Architettura firmata, studi di progettazione multinazionali e trasformazioni urbane nelle città europee (II)
Architettura firmata, studi di progettazione multinazionali e trasformazioni urbane nelle città europee (II)
18/06/2018 - 21/06/2018


Colloquio europeo interdisciplinare per dottorandi “Europe and the World: between Colonialism and Globalisation” nell’ambito dell’Accademia della Gerda Henkel Stiftung a Villa Vigoni “Dalle idee sull'Europa al cittadino europeo”
Colloquio europeo interdisciplinare per dottorandi “Europe and the World: between Colonialism and Globalisation” nell’ambito dell’Accademia della Gerda Henkel Stiftung a Villa Vigoni “Dalle idee sull'Europa al cittadino europeo”
18/06/2018 - 22/06/2018



Cell Death and Disease
Cell Death and Disease
27/06/2018 - 30/06/2018


Forum Vigoni “Politiche culturali nell’epoca delle migrazioni e della globalizzazione”
Forum Vigoni “Politiche culturali nell’epoca delle migrazioni e della globalizzazione”
06/07/2018 - 06/07/2018


Concerto annuale in memoria di Ignazio Vigoni
Concerto annuale in memoria di Ignazio Vigoni
07/07/2018 - 07/07/2018


Giornate Vigoni del Knowledge Management
Giornate Vigoni del Knowledge Management
08/07/2018 - 10/07/2018


Italia – storia, cultura, attualità Seminario estivo Vigoni per chi è interessato all’Italia
Italia – storia, cultura, attualità Seminario estivo Vigoni per chi è interessato all’Italia
12/07/2018 - 15/07/2018



Colloquio per dottorandi e post-doc “Arte e diritto”
Colloquio per dottorandi e post-doc “Arte e diritto”
12/07/2018 - 15/07/2018



Politiche della traduzione in Europa
Politiche della traduzione in Europa
16/07/2018 - 19/07/2018


Euro-Workshop
Euro-Workshop
19/07/2018 - 22/07/2018



International Summer School in Banking and Finance Law
International Summer School in Banking and Finance Law
24/07/2018 - 27/07/2018


Scientific Meeting Fertility Postponement: Causes, Consequences, Costs, and Gains
Scientific Meeting Fertility Postponement: Causes, Consequences, Costs, and Gains
03/09/2018 - 06/09/2018



Nuovi sviluppi del diritto del lavoro europeo
Nuovi sviluppi del diritto del lavoro europeo
06/09/2018 - 09/09/2018


L’Europa ai crocevia del mondo attuale 100 anni dopo la Grande Guerra
L’Europa ai crocevia del mondo attuale 100 anni dopo la Grande Guerra
06/09/2018 - 09/09/2018


Rapporti struttura-attività di glicosaminoglicani e di nuovi anticoagulanti
Rapporti struttura-attività di glicosaminoglicani e di nuovi anticoagulanti
13/09/2018 - 15/09/2018


“Premio Letterario Artelario.it”
“Premio Letterario Artelario.it”
16/09/2018 - 16/09/2018


Forum Vigoni per Studenti
Forum Vigoni per Studenti
16/09/2018 - 19/09/2018


Causa contractus Alla ricerca delle condizioni dell’efficacia della volontà contrattuale (III)
Causa contractus Alla ricerca delle condizioni dell’efficacia della volontà contrattuale (III)
19/09/2018 - 22/09/2018


EMBO Young Investigator Programme Retreat
EMBO Young Investigator Programme Retreat
23/09/2018 - 29/09/2018


Concetti, parole e reti. Accedere alle scienze umane digitali in Europa
Concetti, parole e reti. Accedere alle scienze umane digitali in Europa
04/10/2018 - 06/10/2018


Fuga – CONFINE – Integrazione. Colloquio sul fenomeno del Displacement in Europa (2) nell’ambito dell’accordo di cooperazione tra l’Università del Lussemburgo e Villa Vigoni
Fuga – CONFINE – Integrazione. Colloquio sul fenomeno del Displacement in Europa (2) nell’ambito dell’accordo di cooperazione tra l’Università del Lussemburgo e Villa Vigoni
04/10/2018 - 07/10/2018


Simposio DFG di critica e storia letteraria “Letterature mondiali comparate”
Simposio DFG di critica e storia letteraria “Letterature mondiali comparate”
08/10/2018 - 13/10/2018


Social Monitoring and Reporting in Europe
Social Monitoring and Reporting in Europe
15/10/2018 - 17/10/2018


Economics of Climate Change
Economics of Climate Change
17/10/2018 - 19/10/2018


Le recensioni come strumento della “Weltliteratur”
Le recensioni come strumento della “Weltliteratur”
22/10/2018 - 24/10/2019


“gli uernacoli, proprii, et patrii uocabuli” – Terminologia e fonti dell’‘Hypnerotomachia Poliphili’ (Venezia 1499)
“gli uernacoli, proprii, et patrii uocabuli” – Terminologia e fonti dell’‘Hypnerotomachia Poliphili’ (Venezia 1499)
22/10/2018 - 26/10/2018


Il Diritto privato dopo l’era borghese 100 anni di Diritto privato sociale in Germania, Francia e Italia (II)
Il Diritto privato dopo l’era borghese 100 anni di Diritto privato sociale in Germania, Francia e Italia (II)
28/10/2018 - 31/10/2018


Prospettive italiane e tedesche sull’Europa sudorientale durante la Seconda Guerra Mondiale
Prospettive italiane e tedesche sull’Europa sudorientale durante la Seconda Guerra Mondiale
29/10/2018 - 31/10/2018


La germanistica italiana e i suoi metodi attuali. Giornate dei giovani germanisti italiani
La germanistica italiana e i suoi metodi attuali. Giornate dei giovani germanisti italiani
05/11/2018 - 07/11/2018


Platons Philebos und das gute Leben: Fragen und Perspektiven
Platons Philebos und das gute Leben: Fragen und Perspektiven
12/11/2018 - 14/11/2018



Seduta autunnale del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
Seduta autunnale del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
15/11/2018 - 15/11/2018


Assemblea dei Soci dell’Associazione Villa Vigoni
Assemblea dei Soci dell’Associazione Villa Vigoni
16/11/2018 - 16/11/2018



100 anni dopo Fiume. Colloqui su Gabriele D’Annunzio
100 anni dopo Fiume. Colloqui su Gabriele D’Annunzio
19/11/2018 - 22/11/2018


Costruire un Archivio della storia delle donne e di genere in Europa. Diritti, lavoro e corpi dal medioevo all’età contemporanea (II)
Costruire un Archivio della storia delle donne e di genere in Europa. Diritti, lavoro e corpi dal medioevo all’età contemporanea (II)
19/11/2018 - 22/11/2018


Dizionari per il futuro – Il futuro dei dizionari Sfide della lessicografia in una società digitale
Dizionari per il futuro – Il futuro dei dizionari Sfide della lessicografia in una società digitale
26/11/2018 - 28/11/2018


Corporeità nella filosofia tardoantica
Corporeità nella filosofia tardoantica
26/11/2018 - 30/11/2018


Opera Studies Today in a Global Context
Opera Studies Today in a Global Context
03/12/2018 - 05/12/2018






Archivio eventi

Costruire un Archivio della storia delle donne e di genere in Europa. Diritti, lavoro e corpi dal medioevo all’età contemporanea (I)
Costruire un Archivio della storia delle donne e di genere in Europa. Diritti, lavoro e corpi dal medioevo all’età contemporanea (I)
04/12/2017 - 07/12/2017
...
> Leggi tutto

Understanding Euroscepticism Through the Lens of Big-Data
Understanding Euroscepticism Through the Lens of Big-Data
04/12/2017 - 07/12/2017

...
> Leggi tutto

La storia del movimento sindacale in Germania e Italia: trasferimenti, intrecci, appropriazioni
La storia del movimento sindacale in Germania e Italia: trasferimenti, intrecci, appropriazioni
28/11/2017 - 01/12/2017

...
> Leggi tutto

Solidarity as a Contested Terrain: Italo-German Experiences in the European Frame
Solidarity as a Contested Terrain: Italo-German Experiences in the European Frame
27/11/2017 - 29/11/2017
...
> Leggi tutto

Architettura firmata, studi di progettazione multinazionali e trasformazioni urbane nelle città europee (I)
Architettura firmata, studi di progettazione multinazionali e trasformazioni urbane nelle città europee (I)
24/11/2017 - 27/11/2017
...
> Leggi tutto

Accademia della Gerda Henkel Stiftung a Villa Vigoni “Dalle idee sull’Europa al cittadino europeo”. Colloquio europeo interdisciplinare per dottorandi
Accademia della Gerda Henkel Stiftung a Villa Vigoni “Dalle idee sull’Europa al cittadino europeo”. Colloquio europeo interdisciplinare per dottorandi "Citizenship and Belonging in Europe – Historical and Contemporary Perspectives"
20/11/2017 - 24/11/2017

...
> Leggi tutto

Assemblea dei Soci dell'Associazione Villa Vigoni
Assemblea dei Soci dell'Associazione Villa Vigoni
16/11/2017 - 17/11/2017
...
> Leggi tutto

Seduta autunnale del Consiglio Direttivo e Assemblea dei Soci di Villa Vigoni
Seduta autunnale del Consiglio Direttivo e Assemblea dei Soci di Villa Vigoni
16/11/2017 - 17/11/2017
...
> Leggi tutto

Il Diritto privato dopo l’era borghese. 100 anni di Diritto privato sociale in Germania, Francia e Italia (I)
Il Diritto privato dopo l’era borghese. 100 anni di Diritto privato sociale in Germania, Francia e Italia (I)
12/11/2017 - 15/11/2017

...
> Leggi tutto

Interculturalità, poeticità/letterarietà: dibattito interdisciplinare tra linguistica, letteratura, didattica L2
Interculturalità, poeticità/letterarietà: dibattito interdisciplinare tra linguistica, letteratura, didattica L2
06/11/2017 - 09/11/2017

...
> Leggi tutto

Circolazione, trasposizione, adattamento. La ricezione italiana ed europea di Winckelmann
Circolazione, trasposizione, adattamento. La ricezione italiana ed europea di Winckelmann
06/11/2017 - 10/11/2017
...
> Leggi tutto

Simposio e riunione del Consiglio Direttivo dell’Alexander von Humboldt-Stiftung, Bonn
Simposio e riunione del Consiglio Direttivo dell’Alexander von Humboldt-Stiftung, Bonn
02/11/2017 - 03/11/2017
...
> Leggi tutto

Hegel e l’Italia – l’Italia e Hegel: sinergie spirituali di ieri e di oggi
Hegel e l’Italia – l’Italia e Hegel: sinergie spirituali di ieri e di oggi
25/10/2017 - 29/10/2017
...
> Leggi tutto

Social Monitoring and Reporting in Europe
Social Monitoring and Reporting in Europe "Resilience: An Asset in Difficult Times?"
23/10/2017 - 25/10/2017

...
> Leggi tutto

Pluralità di lingue e ricerca nelle scienze umane e sociali Workshop
Pluralità di lingue e ricerca nelle scienze umane e sociali Workshop
23/10/2017 - 25/10/2017

...
> Leggi tutto

Enrico Mylius (1769-1854) e le relazioni italo-tedesche all’epoca delle rivoluzioni: La Lombardia e le regioni centrosettentrionali dell’Europa nel primo Ottocento
Enrico Mylius (1769-1854) e le relazioni italo-tedesche all’epoca delle rivoluzioni: La Lombardia e le regioni centrosettentrionali dell’Europa nel primo Ottocento
19/10/2017 - 21/10/2017

...
> Leggi tutto

La natura come fondamento dello spirito: considerazioni sulla fondazione fisica di Stato, religione, morale e arte nel Würzburger System di Schelling (1804)
La natura come fondamento dello spirito: considerazioni sulla fondazione fisica di Stato, religione, morale e arte nel Würzburger System di Schelling (1804)
16/10/2017 - 18/10/2017
...
> Leggi tutto

Simposio internazionale DFG di critica e storia letteraria sul tema
Simposio internazionale DFG di critica e storia letteraria sul tema "Letteratura e digitalizzazione"
09/10/2017 - 13/10/2017
...
> Leggi tutto

Fuga – Confine e integrazione. Colloquio sul fenomeno del Displacement in Europa (1)
Fuga – Confine e integrazione. Colloquio sul fenomeno del Displacement in Europa (1)
04/10/2017 - 07/10/2017
...
> Leggi tutto

German Italian Bilateral Meeting on Metropolitan Governance
German Italian Bilateral Meeting on Metropolitan Governance
28/09/2017 - 30/09/2017
...
> Leggi tutto

 German-Italian Symposium on Trafficking of Immune Cells in Inflammation, Development and Disease
German-Italian Symposium on Trafficking of Immune Cells in Inflammation, Development and Disease
25/09/2017 - 28/09/2017
The fifth Annual Scientific retreat of the Integrated Research Training Group (IRTG 914) of SFB 914 co-organized by Prof. Markus Sperandio (LMU Munich) and Prof. Emilio Hirsch (Torino, Italy) will take place at Villa Vigoni. In addition to guest speakers from USA, Italy and Germany, members of the C ...
> Leggi tutto
The fifth Annual Scientific retreat of the Integrated Research Training Group (IRTG 914) of SFB 914 co-organized by Prof. Markus Sperandio (LMU Munich) and Prof. Emilio Hirsch (Torino, Italy) will take place at Villa Vigoni. In addition to guest speakers from USA, Italy and Germany, members of the CiM/IMPRS Graduate School from Münster (Germany) will also join this retreat.
All participants will present their current research work to their fellow students, guest speakers and PIs either by oral or poster presentation. In additional discussions, the graduate students will have the opportunity to talk about leukocyte research and beyond and potential collaborations between German and Italian universities.

< Chiudi

Festival di Bellagio e del Lago di Como
Festival di Bellagio e del Lago di Como
23/09/2017 - 23/09/2017
Concerto nell'ambito del Festival di Bellagio e del Lago di Como

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00 ...
> Leggi tutto
Concerto nell'ambito del Festival di Bellagio e del Lago di Como

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00
< Chiudi

Bayreuth italiana! Richard Wagner e Gabriele d'Annunzio
Bayreuth italiana! Richard Wagner e Gabriele d'Annunzio
22/09/2017 - 24/09/2017
...
> Leggi tutto

Causa contractus. Alla ricerca delle condizioni dell’efficacia della volontà contrattuale (II)
Causa contractus. Alla ricerca delle condizioni dell’efficacia della volontà contrattuale (II)
18/09/2017 - 21/09/2017
...
> Leggi tutto

Traduzioni del teatro tedesco in Italia e del teatro italiano in Germania dopo il 1945: i classici a teatro per un dialogo interculturale
Traduzioni del teatro tedesco in Italia e del teatro italiano in Germania dopo il 1945: i classici a teatro per un dialogo interculturale
18/09/2017 - 22/09/2017
Durante il convegno germanisti, romanisti, studiosi di teatro, traduttori e rappresentanti dell'editoria italiani e tedeschi dialogheranno sul significato delle traduzioni nel transfer interculturale del classici del teatro tedesco in Italia e italiano in Germania.
...
> Leggi tutto
Durante il convegno germanisti, romanisti, studiosi di teatro, traduttori e rappresentanti dell'editoria italiani e tedeschi dialogheranno sul significato delle traduzioni nel transfer interculturale del classici del teatro tedesco in Italia e italiano in Germania.

< Chiudi

“Premio Letterario ArteLario”
“Premio Letterario ArteLario”
17/09/2017 - 17/09/2017
...
> Leggi tutto

Rapporti struttura-attività di glicosaminoglicani e di nuovi anticoagulanti
Rapporti struttura-attività di glicosaminoglicani e di nuovi anticoagulanti
14/09/2017 - 16/09/2017
...
> Leggi tutto

Forum Vigoni per Studenti “La cultura come elemento per collegare l’Europa?”
Forum Vigoni per Studenti “La cultura come elemento per collegare l’Europa?”
10/09/2017 - 13/09/2017

...
> Leggi tutto

Culture storiche europee. Identità nazionale, globalizzazione e le sfide del transfer storiografico italo-tedesco (19°-21° secolo)
Culture storiche europee. Identità nazionale, globalizzazione e le sfide del transfer storiografico italo-tedesco (19°-21° secolo)
04/09/2017 - 07/09/2017
...
> Leggi tutto

Dark Heritage: considerazioni diacroniche e sincroniche sull’approccio alle eredità culturali scomode
Dark Heritage: considerazioni diacroniche e sincroniche sull’approccio alle eredità culturali scomode
04/09/2017 - 07/09/2017
Da alcuni anni si tende a distinguere tra „patrimonio“ e „patrimonio scomodo/indesiderato/difficile“ (Dark Heritage). Tra i primi a richiamare l’attenzione su vari toni dissonanti nell’atteggiamento nei riguardi del patrimonio culturale sono stati J. E. Tunbridge und Gregory J. Ashworth ...
> Leggi tutto
Da alcuni anni si tende a distinguere tra „patrimonio“ e „patrimonio scomodo/indesiderato/difficile“ (Dark Heritage). Tra i primi a richiamare l’attenzione su vari toni dissonanti nell’atteggiamento nei riguardi del patrimonio culturale sono stati J. E. Tunbridge und Gregory J. Ashworth nel loro libro „Dissonant Heritage“ (1996), ove hanno affrontato anche alcuni aspetti dell’eredità scomoda. Sebbene il tema da quasi due decenni sia assurto ad importante ambito di ricerca soprattutto negli studi di lingua inglese sul turismo in relazione alla discussione intorno al ‚Dark Tourism‘/‚Thanatourism‘, nella storiografia culturale sia di lingua tedesca che italiana esso ha svolto significativamente un ruolo secondario, ragione per cui sarà al centro dei colloqui di Villa Vigoni, richiamando certamente una discussione critica sul valore aggiunto di tale concetto.
Si tratterà da un lato di elaborare il potenziale del concetto secondo una prospettiva diacronica poiché – tale è la tesi – un’eredità scomoda e indesiderata vi è stata in ogni tempo e in tutte le culture, come pure il dibattito sull’atteggiamento da tenere nei confronti di quell’eredità di segno negativo. Indicativamente si può parlare in questo caso di damnatio memoriae. L’abbattimento dei monumenti e la distruzione dei beni culturali di ogni genere si collegano con l’obiettivo del raggiungimento di un’”autopulizia”: la liberazione dal peso del passato fa spazio a nuove tradizioni e identità.
Al tempo stesso tuttavia, come ha sottolineato la più recente ricerca sulle culture della memoria p.es. in relazione all’antichità, viene lasciato di proposito un vuoto che rinvia all’assenza del ricordo e con esso a un processo di rimozione. Il “modello negativo” resta pertanto “visibile” nel suo stesso essere scomparso. Un altro aspetto centrale di cui ci si occuperà è l’approccio odierno e la discussione pubblica in merito alle diverse manifestazioni di Dark Heritage. In questo caso si tratta in particolare di una prospettiva sincronica. Accanto ai vari attori (p.es. politica, scienza, enti di formazione) saranno trattati anche i conflitti e le contraddizioni nell’atteggiamento da tenere nei confronti di questo tipo di eredità (p.es. l’architettura fascista). È importante in questo senso sottolineare la funzione turistica del Dark Heritage. Arte, letteratura e religione vengono ugualmente percepiti come eredità scomoda, e anche questi aspetti saranno oggetto di discussione.

< Chiudi

Festival Internazionale di Chitarra
Festival Internazionale di Chitarra
27/08/2017 - 27/08/2017
...
> Leggi tutto

Humboldt-Kolleg Computer Science, Mathematics and Philosophy Proof Theory as Mathesis Universalis
Humboldt-Kolleg Computer Science, Mathematics and Philosophy Proof Theory as Mathesis Universalis
24/07/2017 - 28/07/2017
> Leggi tutto

Euro-Workshop
Euro-Workshop "New Challenges for the Euro"
20/07/2017 - 23/07/2017
...
> Leggi tutto

Riunione dell’Associazione dei direttori amministrativi delle Università tedesche
Riunione dell’Associazione dei direttori amministrativi delle Università tedesche
16/07/2017 - 18/07/2017
...
> Leggi tutto

Concerto di musica da camera
Concerto di musica da camera
15/07/2017 - 15/07/2017
concerto nell'ambito del seminario estivo di Villa Vigoni (---programma---)

Duo Ardorè
Rebecca Raimondi, violino; Alessandro Viale, piano ...
> Leggi tutto
concerto nell'ambito del seminario estivo di Villa Vigoni (---programma---)

Duo Ardorè
Rebecca Raimondi, violino; Alessandro Viale, pianoforte

programma
Felix Mendelssohn Bartholdy – Sonata in fa minore op. 4
Riccardo Malipiero – Sonata (1956)
Johannes Brahms – Sonata in re minore n.3 op.108

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00

-  ingresso gratuito  -  (gradite eventuali offerte)
< Chiudi

Italia – storia, cultura, attualità. Seminario estivo Vigoni per chi è interessato all’Italia
Italia – storia, cultura, attualità. Seminario estivo Vigoni per chi è interessato all’Italia
13/07/2017 - 16/07/2017
> Leggi tutto

Giornate Vigoni del Knowledge Management
Giornate Vigoni del Knowledge Management
09/07/2017 - 11/07/2017
...
> Leggi tutto

Summer School TranSkills. Competenze strategiche per i giovani ricercatori
Summer School TranSkills. Competenze strategiche per i giovani ricercatori
04/07/2017 - 07/07/2017

...
> Leggi tutto

Concerto annuale in memoria di Ignazio Vigoni
Concerto annuale in memoria di Ignazio Vigoni
01/07/2017 - 01/07/2017
luogo: parco di Villa Garovaglio Ricci

ore 18.00:  CLUSTER

segue Buffet

- ingresso gratuito -

I CLUSTER sono un gr ...
> Leggi tutto
luogo: parco di Villa Garovaglio Ricci

ore 18.00:  CLUSTER

segue Buffet

- ingresso gratuito -

I CLUSTER sono un gruppo vocale genovese fondato nel 2004 da cinque studenti del Conservatorio Paganini. Da subito, l’obbiettivo della band era quello di portare la voce verso nuovo frontiere, attraverso arrangiamenti innovativi e l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia.
Raggiungono la notorietà nel 2008 durante la partecipazione alla prima edizione del talent show televisivo XFactor.
Un’esperienza che va’ oltre a un concerto di musica pop con influenze jazz e fusion, lo spettacolo dei CLUSTER è un vero e proprio viaggio attraverso la cultura musicale, dove pezzi noti incontrano sonorità ricercate e arrangiamenti nuovi.

< Chiudi

Forum Vigoni
Forum Vigoni "I Trattati di Roma e l'Europa del futuro"
29/06/2017 - 30/06/2017
...
> Leggi tutto

Moving the EU forward:  #PulseOfEurope meets the #RomeManifesto
Moving the EU forward: #PulseOfEurope meets the #RomeManifesto
28/06/2017 - 02/07/2017
...
> Leggi tutto

Storia e psicologia. Scrivere la vita. Aspetti della scrittura (auto)biografica
Storia e psicologia. Scrivere la vita. Aspetti della scrittura (auto)biografica
22/06/2017 - 25/06/2017
...
> Leggi tutto

Il diritto successorio italiano e tedesco a confronto alla luce del Regolamento UE n. 650/2012
Il diritto successorio italiano e tedesco a confronto alla luce del Regolamento UE n. 650/2012
19/06/2017 - 22/06/2017
Il diritto successorio tedesco presenta una serie di differenze fondamentali rispetto al diritto successorio italiano, dovute al fatto che la codificazione italiana si ispira in gran parte dal Code Napoléon, mentre il diritto tedesco è più in linea con la tradizione del diritto romano. L’esigen ...
> Leggi tutto
Il diritto successorio tedesco presenta una serie di differenze fondamentali rispetto al diritto successorio italiano, dovute al fatto che la codificazione italiana si ispira in gran parte dal Code Napoléon, mentre il diritto tedesco è più in linea con la tradizione del diritto romano. L’esigenza di un rinnovato confronto tra i due sistemi emerge sulla spinta di differenti istanze: l’affermarsi dei principi comunitari di libertà di circolazione di persone, servizi e capitali e di stabilimento porta un numero crescente di cittadini italiani a vivere e operare in Germania e viceversa, ponendo questioni relative al diritto applicabile alla materia successoria. In questo ambito è entrato di recente (agosto 2015) in vigore il Regolamento (UE) n. 650/2012, il quale ammette che, invece della legge dello Stato in cui ha la residenza abituale, una persona possa scegliere di sottoporre la propria successione alla legge dello Stato di cui ha la cittadinanza, chiamando quindi gli operatori del diritto a uno scrutinio approfondito dei due sistemi. La sollecitazione a un confronto viene altresì dalle numerose istanze, evidenti nel diritto vivente italiano, volte a superare le rigidità del sistema in vista di una più ampia rilevanza dell’autonomia privata, in tal modo avvicinandosi e trovano fonte di ispirazione nel modello tedesco del BGB e dell’HGB.
< Chiudi

concerto Freiraum Syndikat
concerto Freiraum Syndikat
16/06/2017 - 16/06/2017
concerto nell'ambito del Meeting "Cell Death and Disease"

Freiraum Syndikat
Lukas Dreyer, violoncello; Friederike Vollert, flauti dolci; Markus Fleischer, chitarra jazz

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Conv ...
> Leggi tutto
concerto nell'ambito del Meeting "Cell Death and Disease"

Freiraum Syndikat
Lukas Dreyer, violoncello; Friederike Vollert, flauti dolci; Markus Fleischer, chitarra jazz

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00

-  ingresso gratuito  -  (gradite eventuali offerte)
< Chiudi

Cell Death and Disease
Cell Death and Disease
14/06/2017 - 17/06/2017
...
> Leggi tutto

Beiersdorf Europe Meeting
Beiersdorf Europe Meeting
12/06/2017 - 14/06/2017

...
> Leggi tutto

Storia del paesaggio e della vegetazione nelle alpi meridionali insubriche
Storia del paesaggio e della vegetazione nelle alpi meridionali insubriche
09/06/2017 - 11/06/2017
...
> Leggi tutto

La razionalità umana: i punti di vista probabilistici (III)
La razionalità umana: i punti di vista probabilistici (III)
06/06/2017 - 09/06/2017
Lo scopo principale della serie dei tre incontri è quello di indagare i processi cognitivi della mente umana mettendo insieme studi sul ragionamento, sulla probabilità soggettiva e sulle valutazioni di utilità. In quest'ultimo incontro si analizzeranno delle regole di inferenza probabilistiche i ...
> Leggi tutto
Lo scopo principale della serie dei tre incontri è quello di indagare i processi cognitivi della mente umana mettendo insieme studi sul ragionamento, sulla probabilità soggettiva e sulle valutazioni di utilità. In quest'ultimo incontro si analizzeranno delle regole di inferenza probabilistiche in situazioni di conoscenza parziale in cui l’incertezza è presente in frasi condizionali semplici (del tipo “se… allora…”) o composte. Questi approfondimenti sono fondamentali per lo sviluppo di una nuova metodologia nella psicologia del ragionamento. Essi traggono beneficio dalla collaborazione di psicologi, filosofi, matematici e logici che si dedicano allo studio del ragionamento umano.
< Chiudi

Rivolte e culture visuali nell’Europa moderna (II)
Rivolte e culture visuali nell’Europa moderna (II)
06/06/2017 - 09/06/2017
What role did images play in early modern revolts? To what extent did insurgents use them for purposes of mobilization and legitimation of their claims? What are the conventions they drew on? Did they create new pictures themselves? What was the relationship between revolt pictures and iconoclasm th ...
> Leggi tutto
What role did images play in early modern revolts? To what extent did insurgents use them for purposes of mobilization and legitimation of their claims? What are the conventions they drew on? Did they create new pictures themselves? What was the relationship between revolt pictures and iconoclasm that is often associated with revolts? And with what (visual) strategies did the authorities react? On this second trilateral conference we will deal with both visual acts in revolts, and representations of revolts in retrospective and/or from external standpoints.
< Chiudi

L’identità minacciata, l’alterità minacciosa.  Comunicazione religioso-sociale nelle prediche e nelle opere teatrali del tardo Medioevo e della prima età moderna (II)
L’identità minacciata, l’alterità minacciosa. Comunicazione religioso-sociale nelle prediche e nelle opere teatrali del tardo Medioevo e della prima età moderna (II)
29/05/2017 - 01/06/2017
...
> Leggi tutto

Le politiche sociali tra resilienza degli stati nazionali e un nuovo ordine europeo: le tensioni del cambiamento (III)
Le politiche sociali tra resilienza degli stati nazionali e un nuovo ordine europeo: le tensioni del cambiamento (III)
29/05/2017 - 01/06/2017
...
> Leggi tutto

Vernissage
Vernissage
26/05/2017 - 26/05/2017
Inaugurazione della Mostra

BORDERLINE
pittura su fotografia

Monika Kropshofer

Villa Vigoni
26/05/2017
ore 19

link brochure
...
> Leggi tutto
Inaugurazione della Mostra

BORDERLINE
pittura su fotografia

Monika Kropshofer

Villa Vigoni
26/05/2017
ore 19

link brochure

< Chiudi

Un diritto del lavoro dell’era industriale per quella digitale? Agilità, ambiguità, “ambidexterity” come requisiti delle aziende nel diritto del lavoro tedesco
Un diritto del lavoro dell’era industriale per quella digitale? Agilità, ambiguità, “ambidexterity” come requisiti delle aziende nel diritto del lavoro tedesco
25/05/2017 - 27/05/2017
The organisers are very pleased that the so-called "10. Frankfurter Arbeitsrechtsdialog" (10th Frankfurt Labour Law Dialogue) can take place at the German-Italian science centre VILLA VIGONI. The idea behind this event is to bring together representatives of employees and employers, professo ...
> Leggi tutto
The organisers are very pleased that the so-called "10. Frankfurter Arbeitsrechtsdialog" (10th Frankfurt Labour Law Dialogue) can take place at the German-Italian science centre VILLA VIGONI. The idea behind this event is to bring together representatives of employees and employers, professors, judges, lawyers and other interested parties in an adequate circle to discuss interesting socio-political issues under labour law-relevant aspects.
Frank Kohl-Boas of Google will describe his view of the digital age and point out the requirements which, when seen with the eyes of a global undertaking that has been concerned with the future long since, have to be fulfilled so that the social framework remains intact and its conditions protected but at the same time a reasonable transformation of long-term changes in the world of work into future-oriented legal bases in terms of economic development and progress is facilitated.
Christiane Benner, second chair of IG Metall and Thomas Klebe, lawyer and former in-house counsel of the IG Metall executive board will address such future topics from another perspective. IG Metall, the German metal workers trade union and the world major trade union, assists many companies in Germany in the context of co-determination and forms, thus, part of our business culture.
Christiane Benner and Thomas Klebe will be involved in the discussion on the implications of digitalisation for the world of work in this light.
< Chiudi

L’occasione fa il poeta
L’occasione fa il poeta
18/05/2017 - 21/05/2017
Tema del colloquio sarà la poetica della poesia d’occasione, un ambito largamente trascurato dalla teoria della poesia lirica. La poesia d’occasione è il parente povero della lirica o è piuttosto il suo baricentro? In vita sin dai primordi della poesia, tale genere si caratterizza per una for ...
> Leggi tutto
Tema del colloquio sarà la poetica della poesia d’occasione, un ambito largamente trascurato dalla teoria della poesia lirica. La poesia d’occasione è il parente povero della lirica o è piuttosto il suo baricentro? In vita sin dai primordi della poesia, tale genere si caratterizza per una forte codificazione sociale e per l’aderenza a un complesso rigidamente preordinato di topoi. Tuttavia esiste anche una poesia – tale nel senso più autentico della parola – nella quale l’aspetto di “novità” proprio dell’occasione assume una forma capace di perdurare al di là dell’occasione stessa. Studiose e studiosi di varie discipline, provenienti dalla Germania, dall’Italia e dalla Svizzera si cimenteranno nel tentativo di delineare gli elementi costitutivi di una teoria della poesia d’occasione incentrata sull’autonomia della legge poetica.
< Chiudi

lnvestigating Chinese-European Contact-Zones: Comparative Perspectives on the Experiences of ltalian and German Communities in China from the 19th to the 21st Century
lnvestigating Chinese-European Contact-Zones: Comparative Perspectives on the Experiences of ltalian and German Communities in China from the 19th to the 21st Century
16/05/2017 - 19/05/2017
Our dialogue focuses on Italian and German communities in China, their role in Sino-European interaction and the "cultural translation" of norms, values and social practices from the second half of the 19th Century to the beginning of the 21th century through the concept of "contact zone". A ...
> Leggi tutto
Our dialogue focuses on Italian and German communities in China, their role in Sino-European interaction and the "cultural translation" of norms, values and social practices from the second half of the 19th Century to the beginning of the 21th century through the concept of "contact zone". A comparative approach between the Italian and the German presence in China will reveal the asymmetrical but also shifting relations of economic, political and cultural power which characterized the inner dynamics of the "Western community" in its relation to East Asia. “Contact zone” refers to a broader approach towards studying the spatial, temporal, geographic, economic, political and bodily interactions that exists between people of culturally diverse backgrounds during encounters with one another. The dialogue will offer different perspectives with regard to content and method concerning the research field of “Chinese-European contact zone”.
< Chiudi

Riflessi d'arte
Riflessi d'arte
15/05/2017 - 15/05/2017
concerto nell'ambito di Riflessi d'arte

luogo: Villa Garovaglio Ricci, Sala Convegni

ore 21.00: Matteo Falloni,pianoforte; Luca Lucini, chitarra
...
> Leggi tutto
concerto nell'ambito di Riflessi d'arte

luogo: Villa Garovaglio Ricci, Sala Convegni

ore 21.00: Matteo Falloni,pianoforte; Luca Lucini, chitarra

< Chiudi

Remedies against Immunity? Conclusions
Remedies against Immunity? Conclusions
12/05/2017 - 13/05/2017
...
> Leggi tutto

Remedies against Immunity? Reconciling International and Domestic Law after the Italian Constitutional Court’s Sentenza 238/2014
Remedies against Immunity? Reconciling International and Domestic Law after the Italian Constitutional Court’s Sentenza 238/2014
10/05/2017 - 13/05/2017
The Max Planck Institute for Comparative Public Law and International Law (MPIL), the Istituto di Ricerche sulla Pubblica Amministrazione (IRPA) and Villa Vigoni, German Italian Centre for European Excellence are convening a three ...
> Leggi tutto
The Max Planck Institute for Comparative Public Law and International Law (MPIL), the Istituto di Ricerche sulla Pubblica Amministrazione (IRPA) and Villa Vigoni, German Italian Centre for European Excellence are convening a three-day international conference to take place from 11 – 13 May 2017 at Villa Vigoni, Lake Como, Italy.

Conference Description

Conference Programme

Call for Engaged Listeners

Conveners:
MPIL:  Prof. Dr. Anne Peters, Dr. Valentina Volpe
IRPA: Prof. Dr. Stefano Battini
Villa Vigoni: Prof. Dr. Immacolata Amodeo, Dr. Julian Stefenelli
< Chiudi

Challenges for Economic Research on Climate Change after Paris
Challenges for Economic Research on Climate Change after Paris
03/05/2017 - 05/05/2017

...
> Leggi tutto

Concerto di musica da camera
Concerto di musica da camera
29/04/2017 - 29/04/2017
Concerto finale
della Masterclass internazionale per giovani violinisti con il  Prof. Zakhar Bron

Suoneranno i partecipanti della masterclass.

luogo: Villa Garovaglio Ricc ...
> Leggi tutto
Concerto finale
della Masterclass internazionale per giovani violinisti con il  Prof. Zakhar Bron

Suoneranno i partecipanti della masterclass.

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 18.00

-  ingresso gratuito  -  (gradite eventuali offerte)


< Chiudi

Masterclass internazionale per giovani violinisti con il Prof. Zakhar Bron, Zurigo
Masterclass internazionale per giovani violinisti con il Prof. Zakhar Bron, Zurigo
26/04/2017 - 30/04/2017

...
> Leggi tutto

#ConnectingYouth
#ConnectingYouth
18/04/2017 - 23/04/2017

...
> Leggi tutto

Assemblea dei Soci del Circolo degli Amici di Villa Vigoni
Assemblea dei Soci del Circolo degli Amici di Villa Vigoni
13/04/2017 - 13/04/2017

...
> Leggi tutto

Amici come prima? Italia, Germania e futuro dell’Europa: una prospettiva politologica
Amici come prima? Italia, Germania e futuro dell’Europa: una prospettiva politologica
10/04/2017 - 12/04/2017
...
> Leggi tutto

What's in a Name? Extending the Existing Scope of Protection for National Minorities to Migrant Communities in Europe
What's in a Name? Extending the Existing Scope of Protection for National Minorities to Migrant Communities in Europe
10/04/2017 - 13/04/2017
La conferenza “Cosa c’è in un nome? Estendere l’attuale ambito di tutela delle minoranze nazionali alle comunità migranti in Europa (What’s in a name? Extending the existing scope of protection for national minorities to migrant communities in Europe)” si pone l´obiettivo di affrontare ...
> Leggi tutto
La conferenza “Cosa c’è in un nome? Estendere l’attuale ambito di tutela delle minoranze nazionali alle comunità migranti in Europa (What’s in a name? Extending the existing scope of protection for national minorities to migrant communities in Europe)” si pone l´obiettivo di affrontare la tematica della diversità in Europa coniugando lo studio delle minoranze con quello dei fenomeni migratori. La recente crisi dei rifugiati, insieme alle ondate migratorie che hanno interessato il continente negli ultimi anni, hanno creato nuove opportunità di studio riguardo l’intersezione e possibile sovrapposizione dei diritti delle minoranze con il riconoscimento della situazione di migranti e rifugiati. Questo punto di incontro che possiamo definire come connessione tra “vecchie” e “nuove” minoranze, costituisce la base per un’analisi interdisciplinare del panorama culturale, religioso, linguistico ed etnico europeo. Riunendo esperti in tema di minoranze e di migrazione, la conferenza si propone di avviare un filone di ricerca che possa attingere da entrambi gli ambiti accademici, oltre a favorire il dialogo tra due campi di ricerca tenuti finora separati.
< Chiudi

Convegno conclusivo del Sonderforschungsbereich Transregio 21
Convegno conclusivo del Sonderforschungsbereich Transregio 21 "Control of Quantum Correlations in Tailored Matter: Common Perspectives of Mesoscopic Systems and Quantum Gases"
03/04/2017 - 06/04/2017
...
> Leggi tutto

Schemata and Arguments. Interactions between Literary and Philosophical Commentaries in Late Antiquity
Schemata and Arguments. Interactions between Literary and Philosophical Commentaries in Late Antiquity
27/03/2017 - 30/03/2017
Scopo del convegno è di individuare le relazioni fra gli schemata isagogica alla base dei commenti ai testi filosofici e le direttive programmatiche di chi commenta le opere letterarie. Si intende fornire il quadro delle tecniche esegetiche nella tarda antichità facendo luce sui problemi fi ...
> Leggi tutto
Scopo del convegno è di individuare le relazioni fra gli schemata isagogica alla base dei commenti ai testi filosofici e le direttive programmatiche di chi commenta le opere letterarie. Si intende fornire il quadro delle tecniche esegetiche nella tarda antichità facendo luce sui problemi filologici dei testi in esame, sul loro contesto storico e sullo sfondo filosofico e letterario. Verranno pertanto analizzati i commenti letterari e filosofici che contengono, in particolare nelle sezioni proemiali, le indicazioni programmatiche di lettura di un autore e di un testo. Nucleo della proposta è offrire uno studio comparativo che colleghi discipline diverse volto ad individuare le affinità nella tradizione esegetica della tarda antichità e i livelli di competenza letteraria e filosofica in contesto scolastico.
< Chiudi

Scienze comportamentali e politica della semplificazione
Scienze comportamentali e politica della semplificazione
27/03/2017 - 01/04/2017
...
> Leggi tutto

Presentazione del progetto “The Rome Manifesto” nel contesto delle celebrazioni per  il 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma
Presentazione del progetto “The Rome Manifesto” nel contesto delle celebrazioni per il 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma
23/03/2017 - 23/03/2017
...
> Leggi tutto

Norme giuridiche
Norme giuridiche "granulari": fine della tipizzazione?
22/03/2017 - 24/03/2017
...
> Leggi tutto

Democratic Participation - A Broken Promise? Workshop on Political Inequality and Democratic Innovations Part 1: From Unequal Participation to Unequal Influence Part 2: Democratic Aspirations and Innovations
Democratic Participation - A Broken Promise? Workshop on Political Inequality and Democratic Innovations Part 1: From Unequal Participation to Unequal Influence Part 2: Democratic Aspirations and Innovations
14/03/2017 - 17/03/2017
...
> Leggi tutto

Seduta primaverile del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
Seduta primaverile del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
13/03/2017 - 13/03/2017
...
> Leggi tutto

Immagine e linguaggio - Interferenza e differenza
Immagine e linguaggio - Interferenza e differenza
07/03/2017 - 10/03/2017
...
> Leggi tutto

Legami della cultura economica in Europa: economia sociale di mercato ed economia civile in dialogo
Legami della cultura economica in Europa: economia sociale di mercato ed economia civile in dialogo
01/03/2017 - 03/03/2017

...
> Leggi tutto

The Rome Manifesto: Proposals by the Next Generation
The Rome Manifesto: Proposals by the Next Generation
24/02/2017 - 26/02/2017
...
> Leggi tutto

Alla scoperta dell’Italia - Spracherlebnis am Comer See (Livelli A2 e B1)
Alla scoperta dell’Italia - Spracherlebnis am Comer See (Livelli A2 e B1)
19/02/2017 - 26/02/2017
...
> Leggi tutto

Alla scoperta dell’Italia - Spracherlebnis am Comer See
Alla scoperta dell’Italia - Spracherlebnis am Comer See
19/02/2017 - 26/02/2017
...
> Leggi tutto

Family Matters - Transnational Perspectives on the State of the Family in Europe (Germany and Italy) and the United States
Family Matters - Transnational Perspectives on the State of the Family in Europe (Germany and Italy) and the United States
13/02/2017 - 16/02/2017
...
> Leggi tutto

Seminario Vigoni per studenti delle scuole superiori
Seminario Vigoni per studenti delle scuole superiori "Conoscere la storia per costruire il futuro"
07/02/2017 - 08/02/2017

...
> Leggi tutto

Interferenze esoteriche: Per una storia transnazionale dell’occulto in Germania e Italia, 1880-1945
Interferenze esoteriche: Per una storia transnazionale dell’occulto in Germania e Italia, 1880-1945
28/11/2016 - 01/12/2016

...
> Leggi tutto

Causa contractus. Alla ricerca delle condizioni dell’efficacia della volontà contrattuale (I)
Causa contractus. Alla ricerca delle condizioni dell’efficacia della volontà contrattuale (I)
28/11/2016 - 02/12/2016
...
> Leggi tutto

Relazioni franche e aperte –  Il dialogo transculturale tra Germania e Italia nella letteratura, nel cinema e nei media
Relazioni franche e aperte – Il dialogo transculturale tra Germania e Italia nella letteratura, nel cinema e nei media
21/11/2016 - 25/11/2016
...
> Leggi tutto

Seduta autunnale del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
Seduta autunnale del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
17/11/2016
...
> Leggi tutto

Seduta autunnale del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
Seduta autunnale del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
17/11/2016 - 18/11/2016

...
> Leggi tutto

Assemblea dei Soci dell'Associazione Villa Vigoni
Assemblea dei Soci dell'Associazione Villa Vigoni
17/11/2016 - 18/11/2016
...
> Leggi tutto

L’identità minacciata, l'alterità minacciosa. Comunicazione religioso-sociale nelle prediche e nelle opere teatrali del tardo Medioevo e della prima età moderna (I)
L’identità minacciata, l'alterità minacciosa. Comunicazione religioso-sociale nelle prediche e nelle opere teatrali del tardo Medioevo e della prima età moderna (I)
14/11/2016 - 17/11/2016

...
> Leggi tutto

Empathy in the digital age
Empathy in the digital age
09/11/2016 - 13/11/2016

...
> Leggi tutto

Il Romanticismo classico – Schiller e l'Italia
Il Romanticismo classico – Schiller e l'Italia
07/11/2016 - 10/11/2016

...
> Leggi tutto

La ricerca musicale in Germania e in Italia: temi e tendenze attuali
La ricerca musicale in Germania e in Italia: temi e tendenze attuali
03/11/2016 - 05/11/2016

...
> Leggi tutto

Workshop esplorativo “Da una sociologia italiana e tedesca a una sociologia in Germania, Italia ed Europa? Senso e limiti di una mediazione tra le culture scientifiche”
Workshop esplorativo “Da una sociologia italiana e tedesca a una sociologia in Germania, Italia ed Europa? Senso e limiti di una mediazione tra le culture scientifiche”
02/11/2016 - 04/11/2016

...
> Leggi tutto

Round Table
Round Table "Il problema dell’egemonia in Europa - una sfida da Bismarck a Merkel"
02/11/2016 - 04/11/2016
...
> Leggi tutto

Tra creatività e guida gestionale: le sfide del management
Tra creatività e guida gestionale: le sfide del management
27/10/2016 - 30/10/2016
...
> Leggi tutto

La razionalità umana: i punti di vista probabilistici (II)
La razionalità umana: i punti di vista probabilistici (II)
24/10/2016 - 27/10/2016

...
> Leggi tutto

Social Monitoring and Reporting in Europe
Social Monitoring and Reporting in Europe
24/10/2016 - 26/10/2016
...
> Leggi tutto

Standard linguistici e lingua standard nel contesto europeo – Prospettive interdisciplinari italo-tedesche
Standard linguistici e lingua standard nel contesto europeo – Prospettive interdisciplinari italo-tedesche
17/10/2016 - 21/10/2016

...
> Leggi tutto

Anima, vita e movimento prima e durante la generazione dell’universo: cosmologia, fisica e biologia nel pensiero antico (III)
Anima, vita e movimento prima e durante la generazione dell’universo: cosmologia, fisica e biologia nel pensiero antico (III)
17/10/2016 - 20/10/2016

...
> Leggi tutto

Workshop del gruppo di ricerca della DFG FOR1447
Workshop del gruppo di ricerca della DFG FOR1447 "Safety related Ignition Processes"
12/10/2016 - 15/10/2016

...
> Leggi tutto

Pluralità di lingue e ricerca nelle scienze umane e sociali - Workshop
Pluralità di lingue e ricerca nelle scienze umane e sociali - Workshop
10/10/2016 - 12/10/2016

...
> Leggi tutto

Summer/Winter School franco-tedesca
Summer/Winter School franco-tedesca "La questione Europa: le scienze sociali (de)costruiscono un continente"
03/10/2016 - 07/10/2016

...
> Leggi tutto

Incontro della famiglia Mylius in occasione del trentesimo anniversario di Villa Vigoni
Incontro della famiglia Mylius in occasione del trentesimo anniversario di Villa Vigoni
01/10/2016 - 03/10/2016

...
> Leggi tutto

"Dei delitti e delle pene" di Cesare Beccaria e il diritto penale europeo moderno
27/09/2016 - 30/09/2016

...
> Leggi tutto

La denazionalizzazione amministrativa: analisi comparata dei processi di europeizzazione e internazionalizzazione del diritto amministrativo nella prospettiva delle amministrazioni pubbliche
La denazionalizzazione amministrativa: analisi comparata dei processi di europeizzazione e internazionalizzazione del diritto amministrativo nella prospettiva delle amministrazioni pubbliche
26/09/2016 - 28/09/2016

...
> Leggi tutto

United Europe's Young Professionals Seminar
United Europe's Young Professionals Seminar
23/09/2016 - 25/09/2016
Una nuova iniziativa nell'ambito del programma "Villa Vigoni con e per i giovani", organizzata da United Europe< ...
> Leggi tutto
Una nuova iniziativa nell'ambito del programma "Villa Vigoni con e per i giovani", organizzata da United Europe



• Download: Programme_2.pdf
< Chiudi

Second Colloquium on Combustion Dynamics and Combustion Noise
Second Colloquium on Combustion Dynamics and Combustion Noise
19/09/2016 - 22/09/2016

...
> Leggi tutto

“Premio Letterario ArteLario”
“Premio Letterario ArteLario”
18/09/2016 - 18/09/2016
...
> Leggi tutto

Rapporti struttura-attività di glicosaminoglicani e di nuovi anticoagulanti
Rapporti struttura-attività di glicosaminoglicani e di nuovi anticoagulanti
15/09/2016 - 17/09/2016
...
> Leggi tutto

Forum Vigoni per Studenti
Forum Vigoni per Studenti "Agenda Europa 2030 – prospettive italiane e tedesche a confronto"
11/09/2016 - 14/09/2016

...
> Leggi tutto

Nuovi sviluppi del diritto del lavoro europeo
Nuovi sviluppi del diritto del lavoro europeo
08/09/2016 - 11/09/2016

...
> Leggi tutto

Le politiche sociali tra resilienza degli stati nazionali e un nuovo ordine europeo: le tensioni del cambiamento (II)
Le politiche sociali tra resilienza degli stati nazionali e un nuovo ordine europeo: le tensioni del cambiamento (II)
05/09/2016 - 08/09/2016

...
> Leggi tutto

Il libro e le biblioteche negli anni del boom economico: scenari dello sviluppo, continuità e cambiamento in Germania e in Italia durante il secondo dopoguerra (1949-1965)
Il libro e le biblioteche negli anni del boom economico: scenari dello sviluppo, continuità e cambiamento in Germania e in Italia durante il secondo dopoguerra (1949-1965)
05/09/2016 - 08/09/2016

...
> Leggi tutto

Concerto di musica da camera
Concerto di musica da camera
28/07/2016 - 28/07/2016
Concerto finale
della Masterclass internazionale per giovani violinisti con il  Prof. Zakhar Bron

Suoneranno i partecipanti della masterclass.

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegn ...
> Leggi tutto
Concerto finale
della Masterclass internazionale per giovani violinisti con il  Prof. Zakhar Bron

Suoneranno i partecipanti della masterclass.

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 18.00

-  ingresso gratuito  -  (gradite eventuali offerte)


< Chiudi

Pseudo-Paracelsus: Alchemy and Forgery in Early Modern Medicine and Natural Philosophy
Pseudo-Paracelsus: Alchemy and Forgery in Early Modern Medicine and Natural Philosophy
25/07/2016 - 28/07/2016

...
> Leggi tutto

Masterclass internazionale per giovani violinisti con il Prof. Zakhar Bron, Zurigo
Masterclass internazionale per giovani violinisti con il Prof. Zakhar Bron, Zurigo
24/07/2016 - 29/07/2016
...
> Leggi tutto

Euro-Workshop
Euro-Workshop "Quo vadis Euro?"
21/07/2016 - 24/07/2016

...
> Leggi tutto

Riunione dell’Associazione dei direttori amministrativi delle Università tedesche
Riunione dell’Associazione dei direttori amministrativi delle Università tedesche
17/07/2016 - 19/07/2016

...
> Leggi tutto

Italia – storia, cultura, attualità Seminario estivo Vigoni per chi è interessato all’Italia
Italia – storia, cultura, attualità Seminario estivo Vigoni per chi è interessato all’Italia
14/07/2016 - 17/07/2016

...
> Leggi tutto

Giornate Vigoni del Knowledge Management
Giornate Vigoni del Knowledge Management
10/07/2016 - 12/07/2016

...
> Leggi tutto

Summer School TranSkills. Competenze strategiche per i giovani ricercatori
Summer School TranSkills. Competenze strategiche per i giovani ricercatori
05/07/2016 - 08/07/2016

...
> Leggi tutto

Concerto annuale in memoria di Ignazio Vigoni
Concerto annuale in memoria di Ignazio Vigoni
02/07/2016 - 02/07/2016
> Leggi tutto

Forum Vigoni
Forum Vigoni "L'Europa e le migrazioni - Prospettive interne ed esterne alla crisi"
01/07/2016 - 01/07/2016
Il primo luglio, in occasione del  Vigoni Forum, ci si confronterà sul tema delle grandi ondate migratorie che stanno investendo il nostro continente. Considerato che ...
> Leggi tutto
Il primo luglio, in occasione del  Vigoni Forum, ci si confronterà sul tema delle grandi ondate migratorie che stanno investendo il nostro continente. Considerato che questi flussi, legati a profonde crisi geopolitiche, ci accompagneranno nei prossimi decenni, ci si interrogherà su come una politica lungimirante possa sviluppare strategie e strumenti adeguati, coniugando integrazione e sicurezza. Politici e esperti italiani e tedeschi dialogheranno sulla migrazione in una prospettiva europea. Fra i relatori: Mercedes Bresso, Parlamentare Europeo, Marco Piantini, Consigliere del Presidente del Consiglio per gli Affari Europei, Norbert Röttgen, Presidente della Commissione Esteri del Parlamento tedesco.

Il Forum Vigoni avrà luogo nel pomeriggio del 1° luglio – a partire dalle 15. Il giorno successivo, il 2 luglio alle 18:00, si terrà il nostro tradizionale concerto estivo nel parco di Villa Vigoni: quest’anno si esibirà l’ensemble di ottoni della Hochschule für Musik Detmold.

< Chiudi

Festival di Bellagio e del Lago di Como
Festival di Bellagio e del Lago di Como
29/06/2016 - 29/06/2016
Concerto nell'ambito del Festival di Bellagio e del Lago di Como

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: Enrico Di Felice, flauto; Francesco Giammarco, pianoforte ...
> Leggi tutto
Concerto nell'ambito del Festival di Bellagio e del Lago di Como

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: Enrico Di Felice, flauto; Francesco Giammarco, pianoforte
< Chiudi

Recital Flauto
Recital Flauto
24/06/2016 - 24/06/2016
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: Kathrin Christians, flauto

- ingresso gratuito -
...
> Leggi tutto
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: Kathrin Christians, flauto

- ingresso gratuito -

< Chiudi

Cell Death in Neurodegeneration and Cancer
Cell Death in Neurodegeneration and Cancer
22/06/2016 - 25/06/2016

...
> Leggi tutto

Biodiversità ed endemismo della flora sulle alpi meridionali
Biodiversità ed endemismo della flora sulle alpi meridionali
17/06/2016 - 19/06/2016

...
> Leggi tutto

I dissensi religiosi nell’Europa moderna: costruzioni in movimento (legami, linguaggi, oggetti) (III)
I dissensi religiosi nell’Europa moderna: costruzioni in movimento (legami, linguaggi, oggetti) (III)
15/06/2016 - 18/06/2016

...
> Leggi tutto

“Maschere acustiche”. Sulla lingua del teatro fra testo e performance
“Maschere acustiche”. Sulla lingua del teatro fra testo e performance
13/06/2016 - 17/06/2016

...
> Leggi tutto

Goethe e il Romanticismo italiano
Goethe e il Romanticismo italiano
06/06/2016 - 09/06/2016
...
> Leggi tutto

Colonialismo italiano e tedesco a confronto
Colonialismo italiano e tedesco a confronto
06/06/2016 - 08/06/2016

...
> Leggi tutto

Digitalità – teorie e pratiche del digitale nelle scienze umane - Simposio nell’ambito della serie Digitalità nelle scienze umane
Digitalità – teorie e pratiche del digitale nelle scienze umane - Simposio nell’ambito della serie Digitalità nelle scienze umane
26/05/2016 - 29/05/2016
Das von der Deutschen Forschungsgemeinschaft (DFG) geförderte Symposium fokussiert Begriff, Theorie und Historie des Digitalen sowie die Rolle der Digitalisierung in den unterschiedlichen geisteswissenschaftlichen Fachgebieten. Dazu sind Vertreterinnen und Vertreter verschiedener Disziplinen der Ge ...
> Leggi tutto
Das von der Deutschen Forschungsgemeinschaft (DFG) geförderte Symposium fokussiert Begriff, Theorie und Historie des Digitalen sowie die Rolle der Digitalisierung in den unterschiedlichen geisteswissenschaftlichen Fachgebieten. Dazu sind Vertreterinnen und Vertreter verschiedener Disziplinen der Geisteswissenschaften sowie aus dem Bereich der Informatik eingeladen. Gemeinsam werden Fragen erörtert, wie – „Wie verändern digitale Technologien die geisteswissenschaftliche Forschung und ihre Gegenstände?“, „Findet letztlich nur eine Erweiterung statt oder verändern sich die Geisteswissenschaften im Kern?“, „Wie muss das Verhältnis digitaler Methoden zu den klassischen hermeneutischen Ansätzen gedacht werden?“. Nähere Informationen erhalten Sie auf der Homepage der Symposienreihe www.digitalitaet-geisteswissenschaften.de


< Chiudi

Conference of League of European Research Universities (LERU). Plenary Meeting of Communication Directors
Conference of League of European Research Universities (LERU). Plenary Meeting of Communication Directors
26/05/2016 - 27/05/2016

...
> Leggi tutto

Riflessi d'arte
Riflessi d'arte
24/05/2016 - 24/05/2016
concerto nell'ambito di Riflessi d'arte

luogo: Villa Garovaglio Ricci, Sala Convegni

ore 21.00: Valerio Premuroso, pianoforte

...
> Leggi tutto
concerto nell'ambito di Riflessi d'arte

luogo: Villa Garovaglio Ricci, Sala Convegni

ore 21.00: Valerio Premuroso, pianoforte


< Chiudi

La lingua del vicino: il tedesco come lingua straniera in Italia e degli italiani in Germania dal Medioevo al 1918
La lingua del vicino: il tedesco come lingua straniera in Italia e degli italiani in Germania dal Medioevo al 1918
17/05/2016 - 20/05/2016

...
> Leggi tutto

LakeComo Festival
LakeComo Festival
13/05/2016 - 13/05/2016
concerto nell'ambito del LakeComo Festival

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 20.30: Ratimir Martinović, pianoforte
...
> Leggi tutto
concerto nell'ambito del LakeComo Festival

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 20.30: Ratimir Martinović, pianoforte

< Chiudi

Leone Ebreo’s Dialoghi d’amore – Restructuring the Semantic Field of eros, agape, and philia
Leone Ebreo’s Dialoghi d’amore – Restructuring the Semantic Field of eros, agape, and philia
11/05/2016 - 14/05/2016
...
> Leggi tutto

Epigenetic Regulation of Normal Hematopoiesis and its Dysregulation in Myeloid Neoplasia
Epigenetic Regulation of Normal Hematopoiesis and its Dysregulation in Myeloid Neoplasia
05/05/2016 - 08/05/2016
...
> Leggi tutto

LakeComo Festival
LakeComo Festival
29/04/2016 - 29/04/2016
concerto nell'ambito del LakeComo Festival

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 20.30: Alexander Hülshoff, violoncello; > Leggi tutto
concerto nell'ambito del LakeComo Festival

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 20.30: Alexander Hülshoff, violoncello; Andreas Frölich, pianoforte

< Chiudi

Circolazione di modelli metodologici fra giuristi di fine Ottocento: enigmi fra Heidelberg, Palermo e Berlino
Circolazione di modelli metodologici fra giuristi di fine Ottocento: enigmi fra Heidelberg, Palermo e Berlino
26/04/2016 - 29/04/2016
Il colloquio intitolato Juristischer Methodentransfer im späten 19. Jahrhundert: Rätsel zwischen Heidelberg, Palermo und Berlin prevede la partecipazione di docenti e giovani studiosi attivi presso alcune università di Italia, Germania, Svizzera, Spagna e Francia. Gli interventi, in lingua ...
> Leggi tutto
Il colloquio intitolato Juristischer Methodentransfer im späten 19. Jahrhundert: Rätsel zwischen Heidelberg, Palermo und Berlin prevede la partecipazione di docenti e giovani studiosi attivi presso alcune università di Italia, Germania, Svizzera, Spagna e Francia. Gli interventi, in lingua tedesca e italiana, ruoteranno intorno alla diffusione dell’interpolazionismo, a partire dalla sua nascita con i fondamentali contributi forniti da Gradenwitz e dalla sua applicazione nelle importanti ricerche di Riccobono.
Questa incisiva ‘rivoluzione metodologica’ nello studio delle fonti, che ha profondamente condizionato per vari decenni lo studio del diritto romano, sarà analizzata nei suoi sviluppi e nelle sue ricadute, con ricostruzioni di insieme e approfondimenti tematici, in diversi settori di ricerca in vari Paesi europei. In questo contesto sarà valorizzata anche una preziosa documentazione inedita.
I risultati dell’incontro saranno pubblicati in un volume di atti.
< Chiudi

Il diritto del lavoro in Europa in trasformazione – L'influenza della Corte di Giustizia Europea sugli sviluppi nazionali
Il diritto del lavoro in Europa in trasformazione – L'influenza della Corte di Giustizia Europea sugli sviluppi nazionali
26/04/2016 - 29/04/2016
...
> Leggi tutto

International Foresight Workshop on Science Needs in Implementing the New Sustainable Development Goals
International Foresight Workshop on Science Needs in Implementing the New Sustainable Development Goals
18/04/2016 - 21/04/2016
...
> Leggi tutto

Re-Discovering the ‘Other’: A Close Re-Reading of Literary Constructions of Italy in Canonical and Non-Canonical Texts of British Romantics
Re-Discovering the ‘Other’: A Close Re-Reading of Literary Constructions of Italy in Canonical and Non-Canonical Texts of British Romantics
11/04/2016 - 15/04/2016
...
> Leggi tutto

Cicli economici e teoria economica in Europa dal diciannovesimo al ventunesimo secolo (III)
Cicli economici e teoria economica in Europa dal diciannovesimo al ventunesimo secolo (III)
04/04/2016 - 07/04/2016
...
> Leggi tutto

Concezione e storia del simposio
Concezione e storia del simposio
04/04/2016 - 07/04/2016

...
> Leggi tutto

Assemblea dei Soci del Circolo degli Amici di Villa Vigoni
Assemblea dei Soci del Circolo degli Amici di Villa Vigoni
01/04/2016 - 01/04/2016
...
> Leggi tutto

Seduta primaverile del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
Seduta primaverile del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
14/03/2016 - 14/03/2016
...
> Leggi tutto

Rivolte e culture visuali nell’Europa moderna
Rivolte e culture visuali nell’Europa moderna
10/03/2016 - 13/03/2016

...
> Leggi tutto

Benedetto Croce e i Tedeschi
Benedetto Croce e i Tedeschi
08/03/2016 - 11/03/2016
Benedetto Croce considerava la Germania come la sua seconda patria culturale. Molti tratti di questa relazione sono stati investigati al punto da diventare quasi dei luoghi comuni storiografici. Tra tutti la presunta ed unilaterale etichetta di “neo-hegeliana” in uso per qualif ...
> Leggi tutto
Benedetto Croce considerava la Germania come la sua seconda patria culturale. Molti tratti di questa relazione sono stati investigati al punto da diventare quasi dei luoghi comuni storiografici. Tra tutti la presunta ed unilaterale etichetta di “neo-hegeliana” in uso per qualificare la filosofia di Croce.
Altre non meno importanti connessioni che unirono Croce alla cultura e alla storia tedesche sono state invece se non del tutto trascurate, certamente poco considerate. Lo si può osservare anche dal fatto che una significativa parte della corrispondenza di Croce con studiosi o personalità tedesche rimane ancora inedita.
Lo scopo del seminario “Croce e i Tedeschi” è di promuovere una più ampia e precisa comprensione dei nessi con la cultura tedesca, anche rimuovendo alcuni diffusi pregiudizi. Concentrandosi su una larga gamma di influenze e relazioni tedesche, il seminario intende far conoscere l’immagine complessiva che Croce ebbe della nazione e della culture tedesche e chiarire al contempo quale ruolo secondo Croce compete alla Germania nel contesto europeo. La principale questione da affrontare sarà: cosa fu la Germania per la vita e il pensiero di Croce?

< Chiudi

Intermezzi e Serenate. Musica e mediazione culturale all'interno dell'arte della festa nella prima età moderna
Intermezzi e Serenate. Musica e mediazione culturale all'interno dell'arte della festa nella prima età moderna
01/03/2016 - 04/03/2016
Intermezzi e serenate rappresentano due generi fondamentali nella cultura della festa di corte nell’Europa della prima età moderna, in cui la musica ha un ruolo fondamentale. Le funzioni politico-culturali di intrattenimento vanno quindi discusse seguendo un’impostazione interdisciplinare. In q ...
> Leggi tutto
Intermezzi e serenate rappresentano due generi fondamentali nella cultura della festa di corte nell’Europa della prima età moderna, in cui la musica ha un ruolo fondamentale. Le funzioni politico-culturali di intrattenimento vanno quindi discusse seguendo un’impostazione interdisciplinare. In quest’ottica gli aspetti principali di tale impostazione sono rivestiti dal banchetto e dalle importanti figure degli intermediari, incaricati di organizzare la festa.
< Chiudi

Alla scoperta dell'Italia - Spracherlebnis am Comer See (Livello B1)
Alla scoperta dell'Italia - Spracherlebnis am Comer See (Livello B1)
21/02/2016 - 28/02/2016
...
> Leggi tutto

Workshop dell'Antalis Packaging Italia
Workshop dell'Antalis Packaging Italia
09/02/2016 - 10/02/2016

...
> Leggi tutto

From Ideas on Europe to the European Citizen: Why Europe?
From Ideas on Europe to the European Citizen: Why Europe?
27/01/2016 - 29/01/2016

...
> Leggi tutto

Workshop Francesco Hayez
Workshop Francesco Hayez
20/01/2016 - 22/01/2016
...
> Leggi tutto

Incontro italo-tedesco dei corrispondenti
Incontro italo-tedesco dei corrispondenti
13/01/2016 - 13/01/2016
...
> Leggi tutto

Seminario per dottorandi sul tema
Seminario per dottorandi sul tema "La trasformazione dei paesaggi urbani"
29/11/2015 - 04/12/2015
La Scuola di Dottorato offre a degli studenti dottorandi eccellentemente qualificati, l’opportunità di dedicarsi ad argomenti di alto rilievo sociale in un contesto di scambio interdisciplinare e transfrontaliero.
La Scuola di Dottorato utilizza difficili, complessi e intricati problemi di svi ...
> Leggi tutto
La Scuola di Dottorato offre a degli studenti dottorandi eccellentemente qualificati, l’opportunità di dedicarsi ad argomenti di alto rilievo sociale in un contesto di scambio interdisciplinare e transfrontaliero.
La Scuola di Dottorato utilizza difficili, complessi e intricati problemi di sviluppo territoriale come punto di partenza. Ordinariamente, vengono integrate numerose discipline differenti, si tocca un assortita gamma di aree geografiche di riferimento e vengono coinvolti numerosi attori sia da settori pubblici che privati.
Il tema quadro del curriculum per la Scuola di Dottorato nel periodo 2013 – 2016 è “Paesaggi di trasformazione urbana”. I diversi cambiamenti che avvengono negli ambienti di vita con un focus principale sullo sviluppo centripeto degli insediamenti, sui cambiamenti nel campo della mobilità, del paesaggio, della demografia dell’energia e dei cambiamenti climatici, richiedono delle strategie integrate e dimostrabili oltre che dei concetti per trasformazioni complete ed olistiche.

< Chiudi

Concerto per un'amica
Concerto per un'amica
28/11/2015 - 28/11/2015
concerto di pianoforte
organizzato dalla Croce Rossa di Menaggio

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 17.00: Lara Caglioni e Cristiano Larosa, pianoforte

...
> Leggi tutto
concerto di pianoforte
organizzato dalla Croce Rossa di Menaggio

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 17.00: Lara Caglioni e Cristiano Larosa, pianoforte


< Chiudi

La razionalità umana: i punti di vista probabilistici (I)
La razionalità umana: i punti di vista probabilistici (I)
23/11/2015 - 26/11/2015
...
> Leggi tutto

Le politiche sociali tra resilienza degli stati nazionali e un nuovo ordine europeo: le tensioni del cambiamento (I)
Le politiche sociali tra resilienza degli stati nazionali e un nuovo ordine europeo: le tensioni del cambiamento (I)
23/11/2015 - 26/11/2015
...
> Leggi tutto

Seduta autunnale del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
Seduta autunnale del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
19/11/2015 - 20/11/2015
...
> Leggi tutto

Assemblea dei Soci dell'Associazione Villa Vigoni
Assemblea dei Soci dell'Associazione Villa Vigoni
19/11/2015 - 20/11/2015

...
> Leggi tutto

Vigoni-Lecture: Torino incontra Berlino
Vigoni-Lecture: Torino incontra Berlino
13/11/2015 - 13/11/2015
Con nostro dispiacere comunichiamo che il colloquio fra il Sindaco di Torino, Piero Fassino, e il Capo della Cancelleria del Land Berlino, Björn Böhning, prevista per la Vigoni Lecture di quest’anno, purtroppo non avrà luogo. ...
> Leggi tutto
Con nostro dispiacere comunichiamo che il colloquio fra il Sindaco di Torino, Piero Fassino, e il Capo della Cancelleria del Land Berlino, Björn Böhning, prevista per la Vigoni Lecture di quest’anno, purtroppo non avrà luogo.
< Chiudi

Karl Jaspers: la molteplicità delle visioni del mondo
Karl Jaspers: la molteplicità delle visioni del mondo
09/11/2015 - 13/11/2015

...
> Leggi tutto

Le scritture in prima persona in Europa dalla fine del Quattrocento all’Ottocento. Un’indagine alla luce delle ricerche francesi, italiane e tedesche (III)
Le scritture in prima persona in Europa dalla fine del Quattrocento all’Ottocento. Un’indagine alla luce delle ricerche francesi, italiane e tedesche (III)
28/10/2015 - 31/10/2015

...
> Leggi tutto

Social Monitoring and Reporting in Europe “Policy Goals, Societal Values and Citizen's Preferences: How We Live and How We Want to Live in Europe”
Social Monitoring and Reporting in Europe “Policy Goals, Societal Values and Citizen's Preferences: How We Live and How We Want to Live in Europe”
26/10/2015 - 28/10/2015

...
> Leggi tutto

2nd Edition of the Meeting “Cells, Genes and Molecules for Cardiac and Vascular Repair”
2nd Edition of the Meeting “Cells, Genes and Molecules for Cardiac and Vascular Repair”
20/10/2015 - 23/10/2015

...
> Leggi tutto

Filosofia e germanistica in dialogo. Approcci interdisciplinari per un nuovo paradigma di ricerca e didattica
Filosofia e germanistica in dialogo. Approcci interdisciplinari per un nuovo paradigma di ricerca e didattica
14/10/2015 - 16/10/2015
Il convegno mira allo sviluppo di approcci interdisciplinari fra filosofia e germanistica, rivolti non solo alla ricerca, ma anche alla didattica. L'interdisciplinarità rappresenta un'esigenza basilare in tutto il mondo e rappresenta una vera e propria sfida, alla luce della progressiva specializza ...
> Leggi tutto
Il convegno mira allo sviluppo di approcci interdisciplinari fra filosofia e germanistica, rivolti non solo alla ricerca, ma anche alla didattica. L'interdisciplinarità rappresenta un'esigenza basilare in tutto il mondo e rappresenta una vera e propria sfida, alla luce della progressiva specializzazione e parcellizzazione del sapere. Si è fatta esplicita menzione di ciò, non per caso, anche nel programma di ricerca europeo Horizon 2020. Gli studiosi di filosofia e letteratura che parteciperanno al convegno si sono resi meritevoli proprio nella contaminazione fra discipline. Si affronteranno in modo particolare i seguenti temi: rapporto fra filosofia e letteratura, letteratura come fonte per i filosofi, filosofia come fonte per poeti e scrittori, autori al confine.
< Chiudi

Workshop per giovani studiosi nel quadro del Programma Trilaterale
Workshop per giovani studiosi nel quadro del Programma Trilaterale
12/10/2015 - 14/10/2015
Pluralità di lingue e ricerca nelle scienze umane e sociali. Workshop per giovani studiosi nel quadro del Programma Trilaterale ...
> Leggi tutto
Pluralità di lingue e ricerca nelle scienze umane e sociali. Workshop per giovani studiosi nel quadro del Programma Trilaterale
< Chiudi

LakeComo Festival
LakeComo Festival
09/10/2015 - 09/10/2015
concerto nell'ambito del LakeComo Festival

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: Duo Schiavo Marchegiani
...
> Leggi tutto
concerto nell'ambito del LakeComo Festival

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: Duo Schiavo Marchegiani

< Chiudi

Il lato oscuro della tarda antichità. Marginalità e integrazione delle correnti esoteriche nella spiritualità filosofica dei secoli II-VI (III)
Il lato oscuro della tarda antichità. Marginalità e integrazione delle correnti esoteriche nella spiritualità filosofica dei secoli II-VI (III)
08/10/2015 - 11/10/2015
III Testi, rituali, esperienze spirituali

È indubbio osservare come la tarda antichità tenda a legare questi tre aspetti, talora connettendoli alla problematica di una dicotomia tra ragione ed elemento irrazionale o ‘suprarazionale’. I testi, interpretati secondo delle tecniche ...
> Leggi tutto
III Testi, rituali, esperienze spirituali

È indubbio osservare come la tarda antichità tenda a legare questi tre aspetti, talora connettendoli alla problematica di una dicotomia tra ragione ed elemento irrazionale o ‘suprarazionale’. I testi, interpretati secondo delle tecniche esegetiche, divengono “sacri” e rappresentano, per così dire, una sorta di laboratorio ove si formano dogmi e credenze, ossia una fabbrica di senso.

Questo per esempio si verifica nella sfaccettatura esegetica che i vari testi assumono (per es. gli Oracoli Caldaici o i testi della tradizione orfica, ma anche autori canonizzati come Omero o i miti platonici). In tal modo, il sapere teorico fonda e costruisce dei rituali e delle pratiche religiose, come dimostra la ricca documentazione (testi teurgici, papiri magici), mentre, al tempo stesso, l’esegesi dei testi serve a giustificare la prassi rituale esistente.

Tali testi, infine, si pongono come mezzo per avvicinarsi alla divinità, ovvero rappresentano un modo per consentire un’ascesa progressiva dell’anima. A ciò va aggiunta la dimensione dell’interiorità, dell’esperienza. Gli « esercizi spirituali » (anche in ambito filosofico) non devono essere disgiunti da altri tipi di esperienza, come per esempio mostrano i casi di preghiere inserite in un preciso rituale.

< Chiudi

Manifestazione celebrativa della Commissione permanente del Senato della Deutsche Forschungsgemeinschaft preposta alla verifica delle sostanze tossiche
Manifestazione celebrativa della Commissione permanente del Senato della Deutsche Forschungsgemeinschaft preposta alla verifica delle sostanze tossiche
06/10/2015 - 08/10/2015
...
> Leggi tutto

Seminario Italo-Tedesco sull’integrazione sociale e lavorativa di giovani migranti nelle aree metropolitane urbane
Seminario Italo-Tedesco sull’integrazione sociale e lavorativa di giovani migranti nelle aree metropolitane urbane
01/10/2015 - 04/10/2015
Il progetto nell'ambito di Erasmus+, nato da una cooperazione fra Haus Rissen Hamburg e Villa Vigoni, si propone di trattare un tema di cogente attualità, ovvero quello della migrazione e dell’integrazione in Europa partendo da casi esemplari – nel caso, quelli di due grandi citt ...
> Leggi tutto
Il progetto nell'ambito di Erasmus+, nato da una cooperazione fra Haus Rissen Hamburg e Villa Vigoni, si propone di trattare un tema di cogente attualità, ovvero quello della migrazione e dell’integrazione in Europa partendo da casi esemplari – nel caso, quelli di due grandi città metropolitane come Milano e Amburgo – per mettere in relazione tra loro istituzioni e attori di questo processo.
< Chiudi

German-Italian Symposium on Trafficking of Immune Cells in Inflammation, Development and Disease
German-Italian Symposium on Trafficking of Immune Cells in Inflammation, Development and Disease
28/09/2015 - 30/09/2015
...
> Leggi tutto

Simposio internazionale DFG di critica e storia letteraria sul tema
Simposio internazionale DFG di critica e storia letteraria sul tema "Complessità e semplicità"
21/09/2015 - 26/09/2015
La complessità è un tema che si ritrova ovunque. Tuttavia tale concetto ha raggiunto sinora uno scarso grado di precisione terminologica nell’ambito degli studi letterari, in contrapposizione invece a quanto accade nella cibernetica e nelle scienze sociali, nell’ambito delle quali la complessi ...
> Leggi tutto
La complessità è un tema che si ritrova ovunque. Tuttavia tale concetto ha raggiunto sinora uno scarso grado di precisione terminologica nell’ambito degli studi letterari, in contrapposizione invece a quanto accade nella cibernetica e nelle scienze sociali, nell’ambito delle quali la complessità dei sistemi è misurata dalla comparazione tra numero di relazioni e numero di elementi.
La complessità può essere misurata attraverso criteri strutturali, può indicare un alto grado di ambiguità di significato o può denotare una rottura degli schemi estetici e/o cognitivi nonché una rottura delle convenzioni. Inoltre in questo caso essa non viene usata in un senso puramente tecnico, ma è legata a una valutazione implicita. I lettori professionali di testi letterari tendono a considerare un alto grado di complessità, comunque venga poi definita in casi specifici, come più feconda in relazione alla conoscenza e per questo la ritengono auspicabile. La semplicità estetica invece ha uno statuto più difficile, soprattutto perché spesso non si chiarisce se essa costituisca il punto di partenza pre-complesso di una crescente (auto)riflessione dell’arte o il risultato di una riduzione complessa della complessità stessa. Non si può infine trascurare il fatto che la preferenza normativa del complesso rispetto al semplice abbia la sua causa non negli oggetti estetici medesimi, ma piuttosto nell’insorgere di un effetto istituzionale: in quanto essa preferenza garantisce l’interminabilità del processo interpretativo, essa pone anche l’attività dell’interpretazione accademica su un piano permanente di carriera e la sottomette a una forte dinamica concorrenziale permanente. Ciò che può nei fatti condurre a un “restringimento” del canone letterario, in quanto certi autori invitano ad un’accumulazione delle interpretazioni che aumenta da parte sua la complessità di ulteriori letture. Tale processo è favorito dalla relativa distanza della filologia dal processo decisionale – in contrasto con altre scienze che pure sono basate sui testi, soprattutto la giurisprudenza che necessitando dell’emissione di sentenze è costretta a volte a ridurre brutalmente la complessità.
Appare necessario riconsiderare le implicazioni relative alla nozione di complessità anche da altri punti di vista. Tale nozione si allea sovente ad un certo concetto di società moderne, basato su una particolare filosofia della storia, che permette di considerare tali società più complesse rispetto alle culture pre-moderne spesso caratterizzate come semplici. Anziché porre la dicotomia “complessità – semplicità” al servizio di narrative onnicomprensive, il presente simposio mira a spiegare come in tutte le società e sfere culturali i processi di aumento e/o riduzione della complessità coesistono e mettono in gioco interrelazioni e interdipendenze co-evolutive. Con riferimento in particolare alla complessità letteraria si intende indagare, per un verso le condizioni che favoriscono un aumento della densità di riferimenti nei testi, per altro verso invece quali incidenze si producono nell’ intreccio (inter)testuale del significato, quali interruzioni, zone di ignoranza, fratture rispetto alla tradizione e, quali nuovi approcci?
Quattro sono le dimensioni attinenti a tale problematica, che verranno considerate in particolare:
1) La persistenza culturale delle pratiche di riduzione e le loro implicazioni sociali e discorsive; 2) l’organizzazione sociale, cognitiva ed estetica della complessità raggiunta attraverso la modellizzazione; 3) il ruolo delle regole di genere letterario, dei principi della Gestalt e la loro riflessione poetologica 4) l’importanza del fattore “tempo”, innanzi tutto per quanto riguarda i processi di storicizzazione. Secondo tale euristica il simposio si struttura di conseguenza in quattro sezioni.

< Chiudi

Rapporti struttura-attività di glicosaminoglicani e di nuovi anticoagulanti
Rapporti struttura-attività di glicosaminoglicani e di nuovi anticoagulanti
17/09/2015 - 19/09/2015
  ...
> Leggi tutto
 
• Download: Program.pdf
< Chiudi

Anima, vita e movimento prima e durante la generazione dell’universo: cosmologia, fisica e biologia nel pensiero antico (II)
Anima, vita e movimento prima e durante la generazione dell’universo: cosmologia, fisica e biologia nel pensiero antico (II)
14/09/2015 - 17/09/2015
La prima sezione è stata dedicata principalmente al Timeo di Platone e al modo in cui la teoria delle idee (che sono separate, eterne e immutabili) rende possibile una spiegazione della generazione dell'universo e più in generale una concezione coerente del divenire. Questa se ...
> Leggi tutto
La prima sezione è stata dedicata principalmente al Timeo di Platone e al modo in cui la teoria delle idee (che sono separate, eterne e immutabili) rende possibile una spiegazione della generazione dell'universo e più in generale una concezione coerente del divenire. Questa seconda sezione sarà dedicata alla stessa problematica, ma concentrando l'analisi sulle critiche che Aristotele e i Peripatetici hanno indirizzato a Platone e all'Accademia. All'interno di quest'ottica verranno prese in esame numerose questioni, come quella relativa al rifiuto aristotelico dell'anima del mondo nel De caelo, o quella concernente la concezione di Aristotele della perfezione cosmica. Verrà presa in esame anche la critica al metodo che sorregge la fisica platonica, lo statuto delle forme immanenti e la differenza tra la definizione aristotelica di movimento e la spiegazione platonica del divenire. Questo dibattito è fondamentale per la comprensione della concezione aristotelica del divenire e dell'universo non solo sul piano dei principi, ma anche nello specifico della sua indagine sul kosmos, la natura e il movimento. Ci proponiamo inoltre di rivalutare l'influenza del Timeo anche sui quegli interpreti che non ne condividono affatto la dottrina.

< Chiudi

LakeComo Festival
LakeComo Festival
14/09/2015 - 14/09/2015
concerto nell'ambito del LakeComo Festival

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: Her ...
> Leggi tutto
concerto nell'ambito del LakeComo Festival

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: Hermanos Cuenca
(Francisco Cuenca Morales, Chitarra; José Manuel Cuenca Morales, pianoforte)


< Chiudi

Memorial Day - Dottor Enrico Casartelli
Memorial Day - Dottor Enrico Casartelli
12/09/2015 - 12/09/2015
Programma

Sede:
Ospedale Erba Renaldi - Menaggio

Conference Room
Ore 16.30: Incontro celebrativo: Uomini ed Ospedale
Ore 17.30: Inaugurazione Targa Commemorativ ...
> Leggi tutto
Programma

Sede:
Ospedale Erba Renaldi - Menaggio

Conference Room
Ore 16.30: Incontro celebrativo: Uomini ed Ospedale
Ore 17.30: Inaugurazione Targa Commemorativa
       Sala TAC in ricordo del Dottor Enrico Casartelli

Sede:
Centro Italo-Tedesco Villa Vigoni - Loveno

Ore 18.30: Mo Gianluca Casalino -
                  Concerto per pianoforte
Ore 19.30: Aperitivo / Buffet

Per motivi organizzativi siete gentilmente pregati di comunicare la Vostra partecipazione alla giornata entro il 9 settembre, in particolar modo se si desidera fermarsi al concerto / buffet in quanto i posti disponibili sono limitati.
Costo indicativo per il buffet-concerto è di 25 euro.

Per contatti ed informazioni:
maurizio.rossi@hsacomo.org 
Tel. Cellulare: 3335482084 
luigi.procopio@hsacomo.org
Tel. Cellulare: 3398582951

< Chiudi

Creatrici di opinione in minoranza.  Giornaliste in Germania e in Italia tra storia e presente
Creatrici di opinione in minoranza. Giornaliste in Germania e in Italia tra storia e presente
10/09/2015 - 12/09/2015
> Leggi tutto
 Apertura della mostra

Franca Magnani (1925-1996) –
la “Voce dell’Italia” in Germania.

giovedì 10 settembre 2015, ore 21.00

Con il gentile sostegno di: ZEIT Stiftung
In collaborazione con: DFG
< Chiudi

Forum Italo-Tedesco per Studenti
Forum Italo-Tedesco per Studenti
06/09/2015 - 09/09/2015

Dal 6 al 9 settembre avrà luogo a Villa Vigoni la quarta edizione del Forum Italo-Tedesco per Studenti. Per tre ...

> Leggi tutto

Dal 6 al 9 settembre avrà luogo a Villa Vigoni la quarta edizione del Forum Italo-Tedesco per Studenti. Per tre giorni un gruppo di studenti provenienti dall’Italia e dalla Germania discuterà insieme a insigni esperti del mondo della ricerca, della politica e della cultura sul tema: Le relazioni italo-tedesche nel contesto della crisi europea. Partendo dai rapporti fra Roma e Berlino, che risultano oggi più che mai inseparabili dalla questione del futuro della costruzione europea, il forum si pone l’obiettivo di analizzare approcci differenti alla crisi, stimolando così la riflessione degli studenti su queste concezioni e percezioni dell’Europa.

 


< Chiudi

“Omne verum vero consonat”. Il principio dell’unità del vero tra V Concilio Lateranense (1512-1517) e Rivoluzione scientifica
“Omne verum vero consonat”. Il principio dell’unità del vero tra V Concilio Lateranense (1512-1517) e Rivoluzione scientifica
01/09/2015 - 05/09/2015
Responsabili scientifici:
Maarten J.F.M. Hoenen (Universität Basel / Albert-Ludwigs- Universität Freiburg i.Br.)
Marco Lamanna (Scuola Normale Superiore - Pisa)
Roberto Lo Presti (Humbolt-Universität zu Berlin)


...
> Leggi tutto
Responsabili scientifici:
Maarten J.F.M. Hoenen (Universität Basel / Albert-Ludwigs- Universität Freiburg i.Br.)
Marco Lamanna (Scuola Normale Superiore - Pisa)
Roberto Lo Presti (Humbolt-Universität zu Berlin)



< Chiudi

Morality and the Economy: Perspectives from Philosophy, Political Theory and Economics
Morality and the Economy: Perspectives from Philosophy, Political Theory and Economics
31/08/2015 - 04/09/2015

La relazione problematica tra il mercato e la morale ha acquisito rinnovata importanza di fronte all’attuale crisi finanziaria in Europa. Si è spesso portati a credere che la logica sottesa ...

> Leggi tutto

La relazione problematica tra il mercato e la morale ha acquisito rinnovata importanza di fronte all’attuale crisi finanziaria in Europa. Si è spesso portati a credere che la logica sottesa al pensiero e al comportamento economico sia incompatibile con quella propria della responsabilità morale. Nel corso di questo seminario metteremo in discussione questa visione semplicistica. Facendo riferimento a testi classici della filosofia e teoria economica e a studi recenti nell’ambito della teoria politica e dell’economia verrà discussa l’ipotesi che le due sfere di pensiero e comportamento sono in realtà più vicine di quanto appaia a prima vista e interrelate in modi complessi e non banali. 


< Chiudi

Festival Internazionale di Chitarra VIII edizione
Festival Internazionale di Chitarra VIII edizione
30/08/2015 - 30/08/2015

nell'ambito del Festival Internazionale di Chitarra VIII edizione:

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

workshop
ore 16.00: con Sergio Fabian Lavia

concerto
or ...
> Leggi tutto

nell'ambito del Festival Internazionale di Chitarra VIII edizione:

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

workshop
ore 16.00: con Sergio Fabian Lavia

concerto
ore 20.45: Sergio Altamura
ore 21.30: Stefano Barone

• Download: programma_1.pdf
< Chiudi

Imagination, Intersubjectivity and Perspective-Taking
Imagination, Intersubjectivity and Perspective-Taking
27/07/2015 - 31/07/2015
...
> Leggi tutto

"Vento di Mare" - serata teatrale e musicale
24/07/2015 - 24/07/2015
serata nell'ambito del seminario estivo di Villa Vigoni (programma)

> Leggi tutto
serata nell'ambito del seminario estivo di Villa Vigoni (programma)

La compagnia Grande Giro presenta „Vento di Mare“, una serata teatrale e musicale su Fabrizio De André (1940-1999). Due attrici e un musicista creano sul palco un'immagine tridimensionale delle tematiche presenti nell'opera di De André e invitano il pubblico ad affacciarsi sul mondo dei suoi personaggi tanto quotidiani quanto speciali. Attraverso i loro destini lo spettatore è portato a dare uno sguardo al particolare ritratto della società italiana che Fabrizio De André ha dipinto nelle sue canzoni.
Grande Giro è una giovane compagnia composta da attori diplomati presso la Scuola Teatro Dimitri e l'Istituto Europeo del Teatro di Berlino ETI, che in questa formazione è attiva dal 2013 in Svizzera e all'estero con la produzione di progetti di teatro e di danza.

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00

-  ingresso gratuito  -  (gradite eventuali offerte)

< Chiudi

Italia – storia, cultura, attualità. Seminario estivo per chi è interessato all’Italia
Italia – storia, cultura, attualità. Seminario estivo per chi è interessato all’Italia
23/07/2015 - 26/07/2015
A luglio 2015 Villa Vigoni organizzerà un workshop dedicato alla cultura, alla storia e alla situazione attuale dell'Italia, rivolto a tutti coloro che desiderano approfondire tali tematiche e rinfrescare le proprie conoscenze sull'Italia. Il workshop si terrà nel quadro dei temi cara ...
> Leggi tutto
A luglio 2015 Villa Vigoni organizzerà un workshop dedicato alla cultura, alla storia e alla situazione attuale dell'Italia, rivolto a tutti coloro che desiderano approfondire tali tematiche e rinfrescare le proprie conoscenze sull'Italia. Il workshop si terrà nel quadro dei temi caratterizzanti 2015 di Villa Vigoni:
“Dalla guerra alla pace: 1945 – 2015. Percorsi europei in prospettiva italo-tedesca”
Le lingue utilizzate saranno il tedesco e l'italiano, a seconda delle preferenze e conoscenze dei partecipanti.

programma

< Chiudi

Euro-Workshop
Euro-Workshop "Sustaining Growth in the Euro Area"
16/07/2015 - 19/07/2015
...
> Leggi tutto

Riunione dell’Associazione dei direttori amministrativi delle Università tedesche
Riunione dell’Associazione dei direttori amministrativi delle Università tedesche
12/07/2015 - 14/07/2015
...
> Leggi tutto

"Premio Letterario ArteLario”
11/07/2015 - 12/07/2015
Dal 11 al 12 luglio Villa Vigoni ospiterà il

Premio letterario internazionale ArteLario:

tre giorni ricchi di eventi letterari, artistici, musicali.


organizzazione:
Associazione Artelario.it > Leggi tutto
Dal 11 al 12 luglio Villa Vigoni ospiterà il

Premio letterario internazionale ArteLario:

tre giorni ricchi di eventi letterari, artistici, musicali.


organizzazione:
Associazione Artelario.it

< Chiudi

Summer School in  „Transferable Skills for Research Careers“
Summer School in „Transferable Skills for Research Careers“
08/07/2015 - 11/07/2015
...
> Leggi tutto

Giornate Vigoni del Knowledge Management
Giornate Vigoni del Knowledge Management
05/07/2015 - 08/07/2015
...
> Leggi tutto

Concerto annuale in memoria di Ignazio Vigoni
Concerto annuale in memoria di Ignazio Vigoni
04/07/2015 - 04/07/2015
luogo: parco di Villa Garovaglio Ricci

ore 18.00: quartetto Wasseruhr

segue Buffet

- ingresso gratuito -

> Leggi tutto
luogo: parco di Villa Garovaglio Ricci

ore 18.00: quartetto Wasseruhr

segue Buffet

- ingresso gratuito -




< Chiudi

Forum Vigoni
Forum Vigoni "Al di là della crisi: prospettive per l'Europa. Un dialogo italo-tedesco"
03/07/2015 - 03/07/2015
Il Forum Vigoni di quest’anno riunisce in una tavola rotonda eminenti politici, economisti e esperti nel campo delle relazioni fra Italia e Germania. L’intento è quello di articolare una riflessione sul contributo che Italia e Germania possono dare alla costruzione d ...
> Leggi tutto
Il Forum Vigoni di quest’anno riunisce in una tavola rotonda eminenti politici, economisti e esperti nel campo delle relazioni fra Italia e Germania. L’intento è quello di articolare una riflessione sul contributo che Italia e Germania possono dare alla costruzione di un’Europa più forte, sulla base delle lezioni apprese dalla crisi politico-economica che ha investito il continente negli ultimi anni.

< Chiudi

Cell Death and Disease
Cell Death and Disease
24/06/2015 - 27/06/2015
...
> Leggi tutto

Piano Recital
Piano Recital
24/06/2015 - 24/06/2015

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: Pietro Bonfilio, pianoforte

> Leggi tutto

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: Pietro Bonfilio, pianoforte

programma

< Chiudi

Città del futuro – un dialogo italo-tedesco
Città del futuro – un dialogo italo-tedesco
20/06/2015 - 25/06/2015
Il significato delle città come centrali spazi vitali della nostra società è oggi più rilevante che mai. Dal 2008 – per la prima volta nella storia dell’umanità - è statisticamente accertato che vivono più persone nelle città che nelle campagne. Sullo sfondo di questi processi di crescen ...
> Leggi tutto
Il significato delle città come centrali spazi vitali della nostra società è oggi più rilevante che mai. Dal 2008 – per la prima volta nella storia dell’umanità - è statisticamente accertato che vivono più persone nelle città che nelle campagne. Sullo sfondo di questi processi di crescente urbanizzazione globale, uno sviluppo sostenibile delle città appare come una delle sfide più significative della società mondiale. Negli ultimi anni si è sviluppata nell’economia, nella scienza, nella politica e nella società una comprensione migliore delle città e degli spazi urbani, intesi come sistemi sociali, economici, ecologici e tecnici altamente complessi. La sfida centrale delle città e degli spazi di aggregazione consiste in uno sviluppo integrato. In tutto ciò la sostenibilità è diventata un importante principio di riferimento. Le città, in particolare le Megacities globali, dovranno prevedere e utilizzare la coltivazione di prodotti per l’alimentazione al loro interno, così come accade oggi in comunità modello. In quanto città dell’EXPO2015 che ha per tema l’alimentazione sostenibile, Milano rappresenta un caso significativo riguardo al rapporto fra città e territorio.

Villa Vigoni & EXPO 2015

< Chiudi

Il lago di Como – un bacino di origine glaciale
Il lago di Como – un bacino di origine glaciale
19/06/2015 - 21/06/2015
...
> Leggi tutto

The Quality of Political Institutions in Europe: Economic Perspectives in an Interdisciplinary Cross-Examination
The Quality of Political Institutions in Europe: Economic Perspectives in an Interdisciplinary Cross-Examination
14/06/2015 - 16/06/2015
The project of European integration is currently losing some momentum, not only due to the acute fiscal problems posed by the aftermath of the financial crisis, but also due to more fundamental issues associated with its current institutional framework. This Colloquium will serve as a forum to discu ...
> Leggi tutto
The project of European integration is currently losing some momentum, not only due to the acute fiscal problems posed by the aftermath of the financial crisis, but also due to more fundamental issues associated with its current institutional framework. This Colloquium will serve as a forum to discuss which the most pressing problems of political institutions in the European Union are today, and which solutions can be identified to address them.
The papers presented in the Colloquium are mostly authored by economists, who take a politico-economic perspective and apply methods from both theoretical and empirical economics to analyze political decision-making processes and institutions. These papers are critically discussed by an interidsciplinary panel which includes political scientists, sociologists, political philosophers, and also some economists.
Our aim is to initiate an international and interdisciplinary debate on possible future improvements of the European institutional framework.

< Chiudi

L’attualità di Max Kommerell (1902-1944): prassi di lettura e formazione del canone
L’attualità di Max Kommerell (1902-1944): prassi di lettura e formazione del canone
13/06/2015 - 16/06/2015
Nonostante gli autorevoli giudizi di valore di Renè Wellek e di Giorgio Agamben, che definirono Max Kommerell, accanto a Walter Benjamin, l’unico critico letterario tedesco operante tra le due guerre tuttora degno di nota, l’opera critica kommerelliana viene ancor oggi esclusa dai dibattiti cri ...
> Leggi tutto
Nonostante gli autorevoli giudizi di valore di Renè Wellek e di Giorgio Agamben, che definirono Max Kommerell, accanto a Walter Benjamin, l’unico critico letterario tedesco operante tra le due guerre tuttora degno di nota, l’opera critica kommerelliana viene ancor oggi esclusa dai dibattiti critico-letterari e dalle discussioni metodologiche della germanistica, sebbene importanti studi ne abbiano recentemente messo in rilievo l’originalità.
Il convegno, organizzato in occasione dei settant’anni dalla morte di Kommerell, è dedicato ad un’attenta rilettura dei suoi studi letterari, sintesi singolare di pratica filologica, ermeneutica, estetica e psicologica che si contraddistingue per un’acuta consapevolezza della crisi culturale moderna e della situazione precaria in cui già allora versavano gli studi umanistici e la sua stessa disciplina. Gli interventi si concentrano in particolare su due aspetti dell’opera del critico. Al centro della riflessione sta in primo luogo una prassi di lettura e di interpretazione aderente ai testi, estranea a metodologie predefinite e tesa a liberare la potenza performativa del linguaggio. Le analisi di Kommerell vengono esaminate nel loro specifico approccio antropologico-culturale nel contesto della nuova enfasi sul potenziale della filologia che ha ultimamente caratterizzato le discipline letterarie. In secondo luogo si intende interrogare le specificità della costruzione di una tradizione letteraria alternativa caratterizzata da un allontanamento dal canone della germanistica e da un progressivo ampiamento di orizzonti verso una considerazione dell’intera eredità letteraria europea.

< Chiudi

Riflessi d'arte
Riflessi d'arte
12/06/2015 - 12/06/2015
concerto nell'ambito di Riflessi d'arte

luogo: Villa Garovaglio Ricci, Sala Convegni

ore 17.00: visita (Villa Mylius Vigoni e parco)

ore 18.00: Ma ...
> Leggi tutto
concerto nell'ambito di Riflessi d'arte

luogo: Villa Garovaglio Ricci, Sala Convegni

ore 17.00: visita (Villa Mylius Vigoni e parco)

ore 18.00: Maurizio Barboro, pianoforte

programma
< Chiudi

Il Concilio di Trento (1545-1563) e la nascita della cultura confessionale cattolica in Europa
Il Concilio di Trento (1545-1563) e la nascita della cultura confessionale cattolica in Europa
09/06/2015 - 13/06/2015
 
...
> Leggi tutto

Summer School in Models for Open Access Publishing
Summer School in Models for Open Access Publishing
08/06/2015 - 12/06/2015
Che cosa accade quando un libro viene pubblicato in formato digitale? L’e-book ha cambiato radicalmente il concetto tradizionale di libro e del suo ruolo nell’attività di ricerca. Una descrizione plausibile di questo complesso fenomeno, il cui panorama è in continua evoluzione, può essere fo ...
> Leggi tutto
Che cosa accade quando un libro viene pubblicato in formato digitale? L’e-book ha cambiato radicalmente il concetto tradizionale di libro e del suo ruolo nell’attività di ricerca. Una descrizione plausibile di questo complesso fenomeno, il cui panorama è in continua evoluzione, può essere fornita solo dalla considerazione simultanea di punti di vista differenti al fine, tra l’altro, di creare le basi per nuove proposte di sviluppo delle infrastrutture di ricerca nel campo delle DH e di nuovi modelli di lettura.
• Download: programme_1.pdf
< Chiudi

LakeComo Festival
LakeComo Festival
03/06/2015 - 03/06/2015
concerto nell'ambito del LakeComo Festival

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: Linda Hedlund, violino; > Leggi tutto
concerto nell'ambito del LakeComo Festival

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: Linda Hedlund, violino; Alessandra Gelfini, pianoforte
< Chiudi

Constitutional Challenges of the European Economic and Monetary Union – Italian and German Perspectives
Constitutional Challenges of the European Economic and Monetary Union – Italian and German Perspectives
03/06/2015 - 06/06/2015
...
> Leggi tutto

Esplorando le congruenze fra  la Muqaddimah di Ibn Khaldun (1406) e la Scienza Nuova di Giambattista Vico (1744) attraverso la legge, la storia e la filologia
Esplorando le congruenze fra la Muqaddimah di Ibn Khaldun (1406) e la Scienza Nuova di Giambattista Vico (1744) attraverso la legge, la storia e la filologia
03/06/2015 - 07/06/2015
Questo convegno associa gli studiosi che si occupano del confronto degli scritti di Ibn Khaldun (1406) e Giambattista Vico (1744) nel confronto del loro linguaggio, della legge e della storia. Analizzando il loro pensiero giuridico, storico e filologico, il convegno voglia  / desidera di contribuir ...
> Leggi tutto
Questo convegno associa gli studiosi che si occupano del confronto degli scritti di Ibn Khaldun (1406) e Giambattista Vico (1744) nel confronto del loro linguaggio, della legge e della storia. Analizzando il loro pensiero giuridico, storico e filologico, il convegno voglia  / desidera di contribuire agli studi dello scambio intellettuale fra il mediterraneo nella storia moderna, specialmente fra i comuni arabi Mamluk, l’impero ottomano ed i principati italiani del rinascimento.
• Download: Programme.pdf
< Chiudi

3rd ISSC/ICSU/DFG Young Scientists Networking Conference
3rd ISSC/ICSU/DFG Young Scientists Networking Conference
24/05/2015 - 30/05/2015
Future Earth Young Scientists Networking Conference on Integrated Science
"Future Sustainability – the Role of Science in the Sustainable Development Goals"

Il Consiglio internazionale per le scienze sociali ( ...
> Leggi tutto
Future Earth Young Scientists Networking Conference on Integrated Science
"Future Sustainability – the Role of Science in the Sustainable Development Goals"

Il Consiglio internazionale per le scienze sociali (ISSC) e il Consiglio internazionale delle ricerche (ICSU) promuovono l’incontro di un gruppo internazionale di giovani scienziati la cui provenienza disciplinare va dall’ambito umanistico e degli studi sociologici a quello delle scienze naturali ed economiche allo scopo di discutere delle problematiche connesse alla “future sustainability” e il ruolo delle scienze. L’incontro è il terzo di una serie che si sviluppa secondo il modello delle scienze integrate ed è finanziato dalla Deutsche Forschungsgemeinschaft (DFG).

< Chiudi

System and Order in the Philosophy of International Law from Machiavelli to Hegel
System and Order in the Philosophy of International Law from Machiavelli to Hegel
18/05/2015 - 21/05/2015
Nel diritto internazionale si osserva un allontanamento progressivo dall'idea secondo cui solo trattati, consuetudini, oppure un consenso implicitamente presupposto, possano garantire un ordine interstatale legittimo. Allo stesso tempo, e come conseguenza di tale processo, la dottrina giusinternazio ...
> Leggi tutto
Nel diritto internazionale si osserva un allontanamento progressivo dall'idea secondo cui solo trattati, consuetudini, oppure un consenso implicitamente presupposto, possano garantire un ordine interstatale legittimo. Allo stesso tempo, e come conseguenza di tale processo, la dottrina giusinternazionalista si è posta alla ricerca di fonti alternative di validità. Nell'ambito delle vecchie e nuove strategie di giustificazione, è indispensabile sottoporre le fonti alternative di validità a un esame non solo storico e dottrinario, bensì anche sistematico e filosofico. Tale esame deve aver luogo concentrando l'attenzione, per un verso, sulle teorie della legittimità della normopoiesi positiva, per l'altro sui fondamenti normativi sviluppati dai più rilevanti filosofi del diritto internazionale, quali – ad esempio – la tesi dell'originaria comune proprietà della terra, oppure l'obbligo del non intervento. Nel fare questo è necessario approndire l'analisi non solo di quegli autori generalmente riconosciuti come "classici" della materia (Vitoria, Grotius, Vattel), bensì anche di quelli che sono stati – in merito alle questioni qui prese in esame – poco o male interpretati, fino ad essere del tutto ignorati (Spinoza, Leibniz, Fichte, Hegel).
Il centrale ambito sistematico sembra essere oggi contraddistinto da un nuovo confronto tra positivisti e fautori del diritto naturale. Alcuni studiosi di scienze giuridiche così come anche alcuni politologi, infatti, già attribuiscono al nucleo essenziale delle norme giusinternazionaliste il carattere di una costituzione globale in via di consolidamento, per la quale è lecito parlare di "processi legislativi globali" non solo come di un auspicio per il futuro. In altri autori, invece, è possibile individuare un ritorno di argomenti morali e giusnaturalistici, come nel caso della giustificazione degli interventi umanitari. Il progetto di ricerca si propone di fornire un contributo allo studio di questa importante tensione concettuale nella storia filosofica europea. La filosofia moderna del diritto internazionale, all'interno della quale sono stati elaborati i concetti fondamentali di un dibattito che continua a essere centrale, non è stata finora studiata in modo esaustivo e sistematico. Più spesso accade che singoli autori siano schematicamente utilizzati come supporto di determinate strategie argomentative, senza che venga sufficientemente presa in considerazione la posizione sistematica delle loro affermazioni in merito all'ordinamento internazionale all'interno del contesto storico o nell'ambito complessivo della loro filosofia.
Il fine principale della conferenza consiste, pertanto, nel delineare alcuni tra i più importanti progetti di ordinamento dei rapporti giuridici tra stati, di modo tale che da questi possano emergere le linee di sviluppo e le possibili influenze sui periodi successivi. A tale scopo gli autori trattati verranno ricostruiti innanzitutto a partire dal loro pensiero, per poi passare alla recezione di cui essi sono stati fatti oggetto. Inoltre saranno introdotte, nell'ambito dell'analisi di tematiche trasversali, una serie di interpretazioni tali da abbracciare l'insieme dei progetti di ordinamento internazionale analizzati e che si concentreranno, tra l'altro, sul ruolo della teologia, del potere e dell'economia.

< Chiudi

I linguaggi di riforma dell'Illuminismo: l'opera di Franco Venturi
I linguaggi di riforma dell'Illuminismo: l'opera di Franco Venturi
18/05/2015 - 23/05/2015
 
...
> Leggi tutto

8° Seminario di avvocati italiani e tedeschi
8° Seminario di avvocati italiani e tedeschi
14/05/2015 - 16/05/2015
> Leggi tutto

Cicli economici e teoria economica in Europa dal diciannovesimo al ventunesimo secolo (II)
Cicli economici e teoria economica in Europa dal diciannovesimo al ventunesimo secolo (II)
11/05/2015 - 14/05/2015
 
...
> Leggi tutto
 

• Download: Programme_1.pdf
< Chiudi

I dissensi religiosi nell’Europa moderna: costruzioni in movimento (legami, linguaggi, oggetti) (II)
I dissensi religiosi nell’Europa moderna: costruzioni in movimento (legami, linguaggi, oggetti) (II)
11/05/2015 - 14/05/2015
...
> Leggi tutto

LakeComo Festival
LakeComo Festival
07/05/2015 - 07/05/2015
concerto nell'ambito del LakeComo Festival

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 20.00: visita (Villa Mylius Vigoni e parco)

ore 21.00: M ...
> Leggi tutto
concerto nell'ambito del LakeComo Festival

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 20.00: visita (Villa Mylius Vigoni e parco)

ore 21.00: Maurizio Moretti, pianoforte
< Chiudi

Advanced Concepts in Molecular Medicine Scientific Conference of the International Graduate School in Molecular Medicine Ulm (IGradU)
Advanced Concepts in Molecular Medicine Scientific Conference of the International Graduate School in Molecular Medicine Ulm (IGradU)
04/05/2015 - 06/05/2015

...
> Leggi tutto

Il pontificato di Pio XI nella crisi europea: problemi storiografici
Il pontificato di Pio XI nella crisi europea: problemi storiografici
04/05/2015 - 06/05/2015
Il pontificato di Achille Ratti (febbraio 1922-febbraio 1939) si situa in decenni cruciali per la storia europea e mondiale, durante i quali si consumò l'ascesa di governi autoritari, l'espansione di un controllo totalitario nella vita degli individui e delle società e la legalizzazione dell'antis ...
> Leggi tutto
Il pontificato di Achille Ratti (febbraio 1922-febbraio 1939) si situa in decenni cruciali per la storia europea e mondiale, durante i quali si consumò l'ascesa di governi autoritari, l'espansione di un controllo totalitario nella vita degli individui e delle società e la legalizzazione dell'antisemitismo come parte costituente dell'ideologia che sorreggeva le scelte di governo. La gerarchia cattolica, a partire dal suo reggente, agli episcopati nazionali, fino al clero impegnato nella cura d'anime, fu chiamata a confrontarsi con i cambiamenti politici, sociali e culturali che caratterizzarono gli anni compresi tra le due guerre mondiali, quando non ne fu essa stessa protagonista.
L'apertura ai fondi documentari custoditi presso l'Archivio Segreto Vaticano relativi al pontificato di Pio XI, per decisione di Giovanni Paolo II e Benedetto XVI, ha dato l'abbrivio a una serie di nuovi studi monografici, tra i cui autori figurano numerosi nomi di storici italiani e tedeschi. La particolare attenzione rivolta dagli studiosi italiani e tedeschi ai rapporti della Santa Sede con i regimi fascista e nazionalsocialista, ma non solo, ha prodotto riflessioni che aiutano a comprendere meglio il riverbero che le decisioni e le prese di posizione che la gerarchia ecclesiastica assunse tra gli anni venti e trenta hanno avuto successivamente nelle storie nazionali di ciascuno Stato, ma anche, e soprattutto, nella più complessiva storia d'Europa.
Scopo del Colloquio sarà dunque quello di valorizzare i nuovi documenti portati alla luce dai ricercatori e come questi abbiano modificato interpretazioni storiografiche preesistenti. Il confronto tra studiosi che si occupano di argomenti affini, ognuno nelle proprie particolari ricerche, per la maggior parte in fieri, attraverso la messa a parte dei risultati, anche e soprattutto quelli provvisori, porterà alla formulazione di nuove idee, interrogativi e problemi che riguardano un momento cruciale della storia europea del Novecento.

< Chiudi

 LakeComo Festival
LakeComo Festival
29/04/2015 - 29/04/2015
concerto nell'ambito del LakeComo Festival

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: Floraleda Sacchi, arpa; Andrea Bacchetti, pianoforte ...
> Leggi tutto
concerto nell'ambito del LakeComo Festival

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: Floraleda Sacchi, arpa; Andrea Bacchetti, pianoforte
< Chiudi

Finzione e simulazione: teorie, metodi, pratiche
Finzione e simulazione: teorie, metodi, pratiche
27/04/2015 - 30/04/2015

...
> Leggi tutto

Matinée musicale
Matinée musicale
24/04/2015 - 24/04/2015
...
> Leggi tutto

Talking, Learning, Working, and Living Together Europe and the Mediterranean
Talking, Learning, Working, and Living Together Europe and the Mediterranean
20/04/2015 - 22/04/2015
In una manifestazione intitolata  Talking, Learning, Working, and Living Together: Europe and the Mediterranean, dal 20 al 22 aprile, esperti nei campi della politica, dell’economia e della cultura discuteranno sui fattori storici e culturali che determinano nel Mediterraneo tratti comuni ...
> Leggi tutto
In una manifestazione intitolata  Talking, Learning, Working, and Living Together: Europe and the Mediterranean, dal 20 al 22 aprile, esperti nei campi della politica, dell’economia e della cultura discuteranno sui fattori storici e culturali che determinano nel Mediterraneo tratti comuni. Ci si confronterà su concezioni del futuro che, a dispetto dei conflitti attuali, sono in grado di garantire sicurezza e benessere. La conferenza è organizzata dalla Fondazione Maecenata e finanziata dall’Allianz Kultur Stiftung.
< Chiudi

I santuari greci come luoghi d'azione.
I santuari greci come luoghi d'azione.
15/04/2015 - 18/04/2015

...
> Leggi tutto

Concerto del Quintetto Papageno
Concerto del Quintetto Papageno
10/04/2015 - 10/04/2015
concerto nell'ambito del

progetto Franz Ignaz Danzi

con il Quintetto Papageno:
Mattia Petr ...
> Leggi tutto
concerto nell'ambito del

progetto Franz Ignaz Danzi

con il Quintetto Papageno:
Mattia Petrilli, flauto
Nicolas Cock-Vassiliou, oboe
Darío Marino Varela, clarinetto
Giuseppe Russo, corno
Luca Franceschelli, fagotto

e Leonardo Miucci (pianoforte)

in collaborazione con: Hochschule der Künste, Bern


ore 21.00


Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

-  ingresso gratuito  -    (gradite eventuali offerte)

< Chiudi

Assemblea dei Soci del Circolo degli Amici di Villa Vigoni
Assemblea dei Soci del Circolo degli Amici di Villa Vigoni
09/04/2015 - 09/04/2015
...
> Leggi tutto

Il diritto del lavoro in Europa in trasformazione - L'influenza della Corte di Giustizia Europea sugli sviluppi nazionali
Il diritto del lavoro in Europa in trasformazione - L'influenza della Corte di Giustizia Europea sugli sviluppi nazionali
07/04/2015 - 10/04/2015
Il dialogo aperto tra avvocati e giudici dovrebbe permettere a tutti i partecipanti di comprendere meglio la giurisprudenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea (CGUE) nonché di valutarne la ricaduta nella prassi nazionale. Sia la consulenza legale sia la stesura di sentenze non richiedon ...
> Leggi tutto
Il dialogo aperto tra avvocati e giudici dovrebbe permettere a tutti i partecipanti di comprendere meglio la giurisprudenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea (CGUE) nonché di valutarne la ricaduta nella prassi nazionale. Sia la consulenza legale sia la stesura di sentenze non richiedono solo lo studio della giurisprudenza delle corti supreme. Senza la conoscenza delle circostanze nazionali, dalle quali nascono certe questioni, e senza rendersi conto degli eventuali effetti  delle risposte sugli ordinamenti giuridici nazionali, è quasi impossibile giungere a soluzioni di conflitti trasparenti e largamente accettate. Questi problemi saranno trattati sulla base di alcune sentenze attuali della CGUE. La tematica centrale, partendo da una relazione introduttiva del Giudice della Corte federale del Lavoro Malte Creutzfeldt, sarà quella dei trasferimenti di imprese e le loro conseguenze giuridiche.
< Chiudi

Progetto Franz Ignaz Danzi
Progetto Franz Ignaz Danzi
07/04/2015 - 11/04/2015
Nato a Mannheim nel 1763, figlio del violoncellista italiano Innocenzo Danzi, membro della celebre orchestra di Mannheim, ebbe un ruolo importantissimo nella vita musicale del tempo, per la sua attività di violoncellista e di docente, per ess ...
> Leggi tutto
Nato a Mannheim nel 1763, figlio del violoncellista italiano Innocenzo Danzi, membro della celebre orchestra di Mannheim, ebbe un ruolo importantissimo nella vita musicale del tempo, per la sua attività di violoncellista e di docente, per essere stato Kapellmeister a Monaco, Stoccarda e Karlsruhe, ma soprattutto come compositore, in un periodo storico importante e delicato, ovvero quello di transizione tra Classicismo e primo Romanticismo.
In modo particolare Danzi si dedicò alla composizione di musiche per strumenti a fiato, creando un organico capace di ritagliarsi un ruolo di fondamentale importanza nel repertorio cameristico: il quintetto di fiati.

Dal 7 al 10 aprile 2015 il Quintetto Papageno inciderà a Villa Vigoni con il pianista Leonardo Miucci un CD con musiche di Danzi nell’ambito di un’incisione integrale per l’etichetta discografica olandese Brilliant Classics.


concerto: 10 aprile 2015, ore 21.00

in collaborazione con: Hochschule der Künste, Bern

< Chiudi

La ricognizione archeologica: metodi tecnico-scientifici e approccio storico in Germania e in Italia
La ricognizione archeologica: metodi tecnico-scientifici e approccio storico in Germania e in Italia
30/03/2015 - 02/04/2015
Prof. Oscar Belvedere (Università degli Studi di Palermo) – Prof. Johannes Bergemann (Georg August Universität Göttingen)

Negli ultimi decenni la disciplina dell’archeologia classicamente intesa ha ampliato notevolmente il proprio campo di studi in direzione degli studi culturali, in c ...
> Leggi tutto
Prof. Oscar Belvedere (Università degli Studi di Palermo) – Prof. Johannes Bergemann (Georg August Universität Göttingen)

Negli ultimi decenni la disciplina dell’archeologia classicamente intesa ha ampliato notevolmente il proprio campo di studi in direzione degli studi culturali, in cui lo studio del territorio e del paesaggio in relazione all’archeologia stessa ha assunto sempre maggiore importanza. Durante le ricognizioni vengono raccolti i reperti visibili in superficie su aree che si estendono fino a qualche centinaio di chilometri quadrati e che vengono analizzate in termini di storia dell’insediamento. Si possono distinguere essenzialmente due direzioni della ricerca archeologica di superficie, da un lato quella archeometrica e tecnico-scientifica, dall’altro quella interpretativa di stampo storico-culturale. Obiettivo del convegno Villa Vigoni è quello di mettere a confronto tali approcci, in Italia e in Germania, per delineare i progressi metodologici e di contenuto dell’archeologia del paesaggio nel suo complesso. Saranno messi a confronto esempi da diverse regioni del Mediterraneo, l’Italia, la Sicilia, la Grecia e la Turchia. Saranno inoltre trattati temi attuali quali la ricognizione in zone montuose, la ceramica nell’ambito del survey e il survey on site.


< Chiudi

Workshop su questioni fondamentali degli
Workshop su questioni fondamentali degli "Area Studies"
25/03/2015 - 27/03/2015
Da alcuni anni, l’interesse del DFG è rivolto particolarmente al tema “Promozione degli Area Studies”. Pertanto, negli anni precedenti si è riusciti a porre un forte accento, in formati differenti, sugli Area Studies, soprattutto sulla ricerca riguardante l’Africa, ma non solo.
Le esper ...
> Leggi tutto
Da alcuni anni, l’interesse del DFG è rivolto particolarmente al tema “Promozione degli Area Studies”. Pertanto, negli anni precedenti si è riusciti a porre un forte accento, in formati differenti, sugli Area Studies, soprattutto sulla ricerca riguardante l’Africa, ma non solo.
Le esperienze acquisite finora inducono a fare il punto della situazione nell’ambito di un workshop e a riflettere sulle prospettive future degli Area Studies.
Il workshop non deve occuparsi solamente di una determinata regione, ma concentrarsi sul valore aggiunto degli Area Studies nel trattare questioni rilevanti.


< Chiudi

ITKAM Colloquium
ITKAM Colloquium
12/03/2015 - 12/03/2015
Con l’intento di rafforzare l’interazione italo-tedesca, la Camera di Commercio Italiana per la Germania (ITKAM) organizza una serie di eventi intitolati ITKAM COLLOQUIA, rivolti in primis alla Business Community dei due Paesi. Il primo colloquio del 2015, organizzato in collaborazione con il Ce ...
> Leggi tutto
Con l’intento di rafforzare l’interazione italo-tedesca, la Camera di Commercio Italiana per la Germania (ITKAM) organizza una serie di eventi intitolati ITKAM COLLOQUIA, rivolti in primis alla Business Community dei due Paesi. Il primo colloquio del 2015, organizzato in collaborazione con il Centro Italo-Tedesco per l’Eccellenza Europea Villa Vigoni, la Frankfurt School of Finance and Management e lo studio internazionale Watson, Farley & Williams, verterà sul tema della Riforma della Giustizia in Italia e le sue conseguenze nei rapporti economici tra Italia e Germania. Key speaker dell’evento sarà il Ministro della Giustizia, l’On. Andrea Orlando.
programma

< Chiudi

Seduta primaverile del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
Seduta primaverile del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
10/03/2015 - 10/03/2015

...
> Leggi tutto

Fra (storia dell') arte e politica: trasferimento di beni culturali nella regione Alpe Adria nel XX secolo
Fra (storia dell') arte e politica: trasferimento di beni culturali nella regione Alpe Adria nel XX secolo
04/03/2015 - 06/03/2015
Nonostante i fenomeni di globalizzazione e le aspirazioni all’armonizzazione nel quadro della politica culturale e della elaborazione storica europea, anche nel campo del trasferimento di beni culturali si osserva il permanere di narrative e approcci interpretativi fortemente nazionali. Questo wor ...
> Leggi tutto
Nonostante i fenomeni di globalizzazione e le aspirazioni all’armonizzazione nel quadro della politica culturale e della elaborazione storica europea, anche nel campo del trasferimento di beni culturali si osserva il permanere di narrative e approcci interpretativi fortemente nazionali. Questo workshop internazionale e interdisciplinare (con partecipanti provenienti da Austria, Croazia, Germania, Italia e Slovenia) si propone pertanto di formulare una base comune e consensuale per la trattazione scientifica delle questioni legate al fenomeno storico del trasferimento di beni culturali.
Il centro tematico del colloquio è costituito dalla regione Alpe Adria, la cui specifica storia di conflitti e traslocazioni necessita ancora di approfondimenti. Fra gli obiettivi vi è un nuovo censimento delle dislocazioni e dei trasferimenti di beni culturali – che si tratti del trasferimento temporaneo in depositi, della sottrazione a soggetti perseguitati o di opere d’arte trafugate – al fine di sviluppare prospettive per studi e indagini futuri.

< Chiudi

Testi che
Testi che "aspettano la storia". I Lehrstücke di Brecht nel dialogo italo-tedesco
02/03/2015 - 06/03/2015

La conferenza si propone di approfondire la conoscenza del potenziale estetico-politico e critico- ...

> Leggi tutto

La conferenza si propone di approfondire la conoscenza del potenziale estetico-politico e critico-culturale dei Lehrstücke di Brecht (learning play o dramma didattico) indagandone l’attualità della teoria e le trasformazioni pratiche nel tempo. Questi piccoli esperimenti dei Lehrstücke, spesso ignorati e quasi dimenticati, in particolare in Italia, sembrano infatti riuscire non solo a mettere in questione  l’istituzione del teatro in sé, ma più in generale a contrapporsi all’esperienza artistica e culturale tradizionale.


• Download: Programm_1.pdf
< Chiudi

Concerto di musica da camera
Concerto di musica da camera
05/02/2015 - 05/02/2015
Concerto finale
della Masterclass internazionale per giovani violoncellisti con il Prof. Ivan Monighetti

Suoneranno i partecipanti della masterclass.

con musiche di: > Leggi tutto
Concerto finale
della Masterclass internazionale per giovani violoncellisti con il Prof. Ivan Monighetti

Suoneranno i partecipanti della masterclass.

con musiche di: Dvorak, Brahms, Prokofiev, Schubert ed altri

pianoforte: Luca Ieracitano

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 18.00

-  ingresso gratuito  -  (gradite eventuali offerte)

< Chiudi

Masterclass internazionale per giovani violoncellisti
Masterclass internazionale per giovani violoncellisti
02/02/2015 - 06/02/2015
Con la presente si informa che la Masterclass di Violoncello a Villa Vigoni sul Lago di Como / Loveno di Menaggio con il Maestro IVAN MONIGHETTI, originariamente prevista per novembre 2014, sarà ricuperata nel periodo dal 2 al 6 ...
> Leggi tutto
Con la presente si informa che la Masterclass di Violoncello a Villa Vigoni sul Lago di Como / Loveno di Menaggio con il Maestro IVAN MONIGHETTI, originariamente prevista per novembre 2014, sarà ricuperata nel periodo dal 2 al 6 febbraio 2015.
Il numero dei partecipanti attivi è limitato a 6 persone. Ognuno parteciperà a una lezione di almeno 3 ore tenuta dal Maestro Monighetti. Il 5 febbraio alle ore 18.00 avrà luogo un concerto con i partecipanti del corso.
La quota di partecipazione al corso, comprensiva di vitto e alloggio (4 pernottamenti) a Villa Vigoni, è di € 560. La partecipazione per uditori è gratuita.

Giovani violoncelliste e violoncellisti di grado avanzato e con un’età fino a 29 anni possono iscriversi o informarsi entro il 16 gennaio 2015 presso:

Dr. Julian Stefenelli
stefenelli@villavigoni.eu
Tel. 0039 0344 361-238.

Con gentile sostegno da parte del circolo degli amici di Villa Vigoni.

< Chiudi

Seminario Vigoni per studenti delle scuole superiori
Seminario Vigoni per studenti delle scuole superiori "Conoscere la storia per costruire il futuro"
26/01/2015 - 27/01/2015
Workshop nell’ambito del gemellaggio tra l’Erzbischöfliches St.-Ursula-Gymnasium Brühl e il Liceo Scientifico Statale G. Terragni, Olgiate Comasco (Como)

programma
...
> Leggi tutto
Workshop nell’ambito del gemellaggio tra l’Erzbischöfliches St.-Ursula-Gymnasium Brühl e il Liceo Scientifico Statale G. Terragni, Olgiate Comasco (Como)

programma

< Chiudi

Incontro nell’ambito della “Giornata della Memoria”
Incontro nell’ambito della “Giornata della Memoria”
19/01/2015 - 19/01/2015
Incontro con l’autore Michael Göring (Hamburg) nell’ambito della “Giornata della Memoria”
sul tema “La storia nel romanzo”: presentazione del libro “Vor der Wand”
Moderazione: Dr. Christiane Liermann, Villa Vigoni
Coordinamento: Console Generale Peter Dettmar, Milano; Vill ...
> Leggi tutto
Incontro con l’autore Michael Göring (Hamburg) nell’ambito della “Giornata della Memoria”
sul tema “La storia nel romanzo”: presentazione del libro “Vor der Wand”
Moderazione: Dr. Christiane Liermann, Villa Vigoni
Coordinamento: Console Generale Peter Dettmar, Milano; Villa Vigoni in collaborazione con Goethe-Institut Mailand, Deutsche Schule Mailand, Università degli Studi di Milano
Sede della manifestazione: Sala Napoleonica, Università degli Studi di Milano
19 gennaio

< Chiudi

I dissensi religiosi nell'Europa moderna: costruzioni in movimento (legami, linguaggi, oggetti) (I)
I dissensi religiosi nell'Europa moderna: costruzioni in movimento (legami, linguaggi, oggetti) (I)
26/11/2014 - 29/11/2014
...
> Leggi tutto

Primo Incontro italo-tedesco delle Fondazioni
Primo Incontro italo-tedesco delle Fondazioni
25/11/2014 - 26/11/2014

...
> Leggi tutto

Giornata di Studio sul Sistema duale tedesco
Giornata di Studio sul Sistema duale tedesco
23/11/2014 - 24/11/2014

L’incontro intende offrire un primo contributo alla costruzione di una via italiana all’alternanza scuola lavoro tipica del sistema formativo tedesco ...

> Leggi tutto

L’incontro intende offrire un primo contributo alla costruzione di una via italiana all’alternanza scuola lavoro tipica del sistema formativo tedesco sostenendo la creazione di una cultura di positivo interscambio tra impresa e percorsi formativi teorici.


< Chiudi

Assemblea dei Soci dell’Associazione Villa Vigoni
Assemblea dei Soci dell’Associazione Villa Vigoni
21/11/2014 - 21/11/2014

...
> Leggi tutto

Seduta autunnale del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
Seduta autunnale del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
20/11/2014 - 20/11/2014
...
> Leggi tutto

"La madonna dei fusi" di Leonardo da Vinci - presentazione di volume
20/11/2014 - 20/11/2014
Giovedì 20 novembre alle ore 17,30 si terrà presso Villa Vigoni la presentazione dell’ ultimo volume del Prof. Carlo Pedretti in collaborazione con Margherita Melani dal titolo La madonna dei fusi di Leonardo da Vinci ; saranno presenti gli autori.
I ...
> Leggi tutto
Giovedì 20 novembre alle ore 17,30 si terrà presso Villa Vigoni la presentazione dell’ ultimo volume del Prof. Carlo Pedretti in collaborazione con Margherita Melani dal titolo La madonna dei fusi di Leonardo da Vinci ; saranno presenti gli autori.
Ingresso libero fino ad esaurimento sala.
invito
locandina

< Chiudi

Cicli economici e teoria economica in Europa dal XIX al XXI secolo (I)
Cicli economici e teoria economica in Europa dal XIX al XXI secolo (I)
10/11/2014 - 13/11/2014
Il progetto trilaterale dovrebbe servire a sottolineare come, nel lungo scorrere dei secoli, il pensiero economico abbia interagito con il ciclo economico in un continuo rinnovarsi di teorie e ripensare le politiche economiche, mentre le azioni economiche incorporavano il pensiero economico del pass ...
> Leggi tutto
Il progetto trilaterale dovrebbe servire a sottolineare come, nel lungo scorrere dei secoli, il pensiero economico abbia interagito con il ciclo economico in un continuo rinnovarsi di teorie e ripensare le politiche economiche, mentre le azioni economiche incorporavano il pensiero economico del passato. Le crisi economiche verranno così rappresentate come fasi storiche fondamentalmente simili, ma diverse quanto a cause, durata e risposta politica; e come momenti di codificazione delle azioni economiche e delle politiche in regole del gioco di lungo periodo e paradigmi teorici. Studiare questi processi in diversi paesi europei sarà indispensabile, poi, a capire come differenti tradizioni politiche e culturali abbiano influenzato questa complessa interazione, portando a percepire in maniera diversa fenomeni simili ed adottando misure di conseguenza contraddittorie.
Il progetto, estendendosi su tre anni, analizzerà i cicli e le teorie del diciannovesimo e del ventesimo secolo, ma culminerà con una valutazione della crisi del ventunesimo secolo ed una analisi accurata dei più recenti avanzamenti teorici in Francia, Germania ed Italia.

< Chiudi

Anima, vita e movimento prima e durante la generazione dell'universo: cosmologia, fisica e biologia nel pensiero antico (I)
Anima, vita e movimento prima e durante la generazione dell'universo: cosmologia, fisica e biologia nel pensiero antico (I)
10/11/2014 - 13/11/2014
Il progetto trilaterale si articola lungo tre linee di ricerca: 1) la determinazione della natura cosmologica e metafisica dell'azione dell'anima prima della generazione dell'universo nel Timeo platonico e nella tradizione esegetica intorno ad esso (Plutarco, Attico, Proclo). La presenza dell'anima ...
> Leggi tutto
Il progetto trilaterale si articola lungo tre linee di ricerca: 1) la determinazione della natura cosmologica e metafisica dell'azione dell'anima prima della generazione dell'universo nel Timeo platonico e nella tradizione esegetica intorno ad esso (Plutarco, Attico, Proclo). La presenza dell'anima nella fase precosmica viene indagata anche dal punto di vista del mondo intelligibile, interrogandosi soprattutto sul significato della celebre tesi relativa alla possesso da parte dell'essere di un'anima (Soph. 248e-249a). 2) La funzione dell'anima nella costituzione dei processi biologici e della natura degli esseri viventi a partire dal Timeo e dalla biologia di Aristotele. 3) La connessione tra metafisica e biologia che emerge nella riflessione del neoplatonismo, in particolare in Plotino e Proclo.  Nel suo insieme il progetto si propone di ricostruire la relazione “anima – vita - movimento” nella riflessione antica in una prospettiva ampia, che coniughi la dimensione cosmologica e fisica con quella metafisica, biologica e antropologica.

< Chiudi

Francesco Pasquale Ricci e la didattica pianistica del tempo
Francesco Pasquale Ricci e la didattica pianistica del tempo
08/11/2014 - 08/11/2014
Convegno di studi su Francesco Pasquale Ricci e la didattica pianistica del tempo applicata ai nuovi sistemi pedagogico-didattici in ottica di comunità europea
Ingresso gratuito - aperto a tutta ...
> Leggi tutto
Convegno di studi su Francesco Pasquale Ricci e la didattica pianistica del tempo applicata ai nuovi sistemi pedagogico-didattici in ottica di comunità europea
Ingresso gratuito - aperto a tutta la cittadinanza
ore 9.00-13.00: convegno
ore 15.00: Visita allo storico organo Serassi della Chiesa parrocchiale di Loveno

< Chiudi

Musica e Musicisti sul lago di Como dal XVIII al XXI secolo
Musica e Musicisti sul lago di Como dal XVIII al XXI secolo
08/11/2014 - 08/11/2014
Recital nell'ambito del convegno di studi su Francesco Pasquale Ricci

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 17.00: Rina Cellini (pianoforte)

con musiche di: > Leggi tutto
Recital nell'ambito del convegno di studi su Francesco Pasquale Ricci

luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 17.00: Rina Cellini (pianoforte)

con musiche di: F.P. Ricci, F. Mendelssohn-Bartholdy, F. Liszt, E.Cominetti

-  ingresso gratuito  -

< Chiudi

Concerto di musica da camera
Concerto di musica da camera
05/11/2014 - 05/11/2014
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 18.00: Christoph Croisé (violoncello), Oxana Shevchenko (pianoforte)

con musiche di: > Leggi tutto
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 18.00: Christoph Croisé (violoncello), Oxana Shevchenko (pianoforte)

con musiche di: Brahms, Prokofiew, Ciaikovskij e Popper

-  ingresso gratuito  -

< Chiudi

2nd Global Table
2nd Global Table "Limited Resources - Opportunities without Borders"
30/10/2014 - 02/11/2014
Il “Global Table” della Fondazione BMW promuove in cooperazione con Earth Security Group il 2° tavolo globale sul tema “Limited Resources – Opportunities without B ...
> Leggi tutto
Il “Global Table” della Fondazione BMW promuove in cooperazione con Earth Security Group il 2° tavolo globale sul tema “Limited Resources – Opportunities without Borders” – Risorse limitate – opportunità senza confini al fine di stimolare un dialogo che guardi positivamente al futuro tra l’Europa e gli attori globali e accrescere la consapevolezza dell’importanza di una leadership condivisa e della collaborazione nel mondo multipolare basato su responsabilità comuni.

< Chiudi

Le scritture in prima persona in Europa dalla fine del Quattrocento all’Ottocento. Un’indagine alla luce delle ricerche francesi, italiane e tedesche
Le scritture in prima persona in Europa dalla fine del Quattrocento all’Ottocento. Un’indagine alla luce delle ricerche francesi, italiane e tedesche
22/10/2014 - 25/10/2014
La seconda sessione del Workshop di Villa Vigoni dedicata alle “Scritture in prima persona dal XVI al XIX secolo” affronta la questione delle identità individuali, familiari e collettive. Sebbene sia stato criticato, specialmente a partire dagli anni 2000, il concetto di identità rimane utile, ...
> Leggi tutto
La seconda sessione del Workshop di Villa Vigoni dedicata alle “Scritture in prima persona dal XVI al XIX secolo” affronta la questione delle identità individuali, familiari e collettive. Sebbene sia stato criticato, specialmente a partire dagli anni 2000, il concetto di identità rimane utile, nella storia sociale, per avvicinarsi al modo in cui gli autori del passato hanno cercato di connettere fra di loro i diversi spazi sociali ai quali appartenevano. Se si assume che l’identità non è soltanto una condizione stabile, definita da una serie di attributi limitata, ma rappresenta piuttosto un processo fluido, che si sviluppa in larga parte attraverso le interazioni fra l’individuo, gli altri e il contesto sociale, le scritture in prima persona – e specialmente i diari, i giornali di viaggio, le autobiografie e le corrispondenze private – sono particolarmente adatti per svelare i modi in cui tale processo si articolava. Il secondo workshop sarà quindi dedicato all’esplorazione, attraverso una serie di studi di caso, dei modi in cui gli scriventi, uomini e donne, hanno teso a identificare se stessi in relazione agli altri in momenti ed epoche diversi.

• Download: programme.pdf
< Chiudi

Le sfide del management delle istituzioni scientifiche
Le sfide del management delle istituzioni scientifiche
22/10/2014 - 24/10/2014
Le istituzioni scientifiche extra-universitarie si trovano a dover affrontare sfide tanto impegnative quanto interessanti, come ad esempio quelle derivanti dalla modifica dell'art. 91 della Costituzione tedesca, la realizzazione di modelli di filiali e progetti di cooperazione con centri di ricerca ...
> Leggi tutto
Le istituzioni scientifiche extra-universitarie si trovano a dover affrontare sfide tanto impegnative quanto interessanti, come ad esempio quelle derivanti dalla modifica dell'art. 91 della Costituzione tedesca, la realizzazione di modelli di filiali e progetti di cooperazione con centri di ricerca universitari di medicina o con università. Inoltre oggi si assiste alla creazione di nuovi modelli di governance che devono però essere implementati. Un´ulteriore sfida attuale interessa il tema della “compliance”. Nell'affrontare tali sfide è importante incentivare il dialogo tra centri di ricerca, ma è altrettanto fondamentale ampliare lo sguardo a livello europeo.

< Chiudi

Le sfide del “secolo breve”: la storia e la storiografia italiane e tedesche tra guerra, dittatura e democrazia
Le sfide del “secolo breve”: la storia e la storiografia italiane e tedesche tra guerra, dittatura e democrazia
15/10/2014 - 18/10/2014
Il convegno offrirà una possibilità di confronto e discussione di nuove e originali ricerche di giovani studiosi italiani sulla storia dell’area di lingua tedesca e di giovani studiosi tedeschi sulla storia dell’Italia, così come su aspetti comparativi o sulle relazioni tra i due ambiti in et ...
> Leggi tutto
Il convegno offrirà una possibilità di confronto e discussione di nuove e originali ricerche di giovani studiosi italiani sulla storia dell’area di lingua tedesca e di giovani studiosi tedeschi sulla storia dell’Italia, così come su aspetti comparativi o sulle relazioni tra i due ambiti in età contemporanea, sui temi della guerra, delle dittature e della democrazia nel Novecento.
Si vuole in particolare verificare se e a quale livello la più recente storiografia italiana e di lingua tedesca si confrontano con innovativi approcci metodologici. Scopo del convegno è, tra l’altro, di far emergere eventuali differenze o punti in comune tra i due ambiti storiografici e di analizzare quindi criticamente quali possano essere le metodologie più adatte a descrivere e interpretare da una prospettiva innovativa la prima e la seconda guerra mondiale, la dittatura fascista e quella nazionalsocialista e i processi di democratizzazione nella storia tedesca e italiana del 20° secolo.

< Chiudi

Espressione culturale e natura umana. Ernst Cassirer e Helmuth Plessner in dialogo
Espressione culturale e natura umana. Ernst Cassirer e Helmuth Plessner in dialogo
15/10/2014 - 18/10/2014

...
> Leggi tutto

Riunione del Helmholtz Management Board sanità
Riunione del Helmholtz Management Board sanità
12/10/2014 - 14/10/2014

...
> Leggi tutto

Il lato oscuro della tarda antichità. Marginalità e integrazione delle correnti esoteriche nella spiritualità filosofica dei secoli II-VI
Il lato oscuro della tarda antichità. Marginalità e integrazione delle correnti esoteriche nella spiritualità filosofica dei secoli II-VI
08/10/2014 - 11/10/2014
Il secondo incontro (8-11 ottobre 2014) del progetto dedicato al "Lato Oscuro della Tarda Antichità. Marginalità e Integrazione delle Correnti Esoteriche nella spiritualità dei secoli II-VI" desidera mettere in luce il tema delle “gerarchie”: dopo aver offerto, con il convegno dello scorso an ...
> Leggi tutto
Il secondo incontro (8-11 ottobre 2014) del progetto dedicato al "Lato Oscuro della Tarda Antichità. Marginalità e Integrazione delle Correnti Esoteriche nella spiritualità dei secoli II-VI" desidera mettere in luce il tema delle “gerarchie”: dopo aver offerto, con il convegno dello scorso anno, un inquadramento storico e sociale, sottolineando la tensione o gli incroci tra le correnti “maggioritarie” e i gruppi marginali, si farà ora riferimento ad una Weltanschauung tipica della tarda antichità, che tende, in differenti modi, ad una gerarchizzazione della realtà, con l’intensificarsi di livelli multipli dell’essere, o con la complessità delle gerarchie dei sistemi gnostici o caldaici/caldaizzanti dei neoplatonici, ovvero con il moltiplicarsi delle entità intermedie. Si muoverà dalla presentazione di quelli che sono gli evidenti risvolti storici e sociali, vale a dire la gerarchizzazione dell’apparato politico e burocratico dell’impero romano o della nascente Chiesa cattolica per passare a discutere questioni più teoriche, ossia la strutturazione “a scala” presente nelle varie dottrine filosofiche o spirituali, tanto come livelli dell’essere quanto (su un piano religioso) come motivi ascensionali. Particolare attenzione sarà rivolta alla cruciale questione del ‘monoteismo’. L’approfondimento dei vari livelli dell’essere permette, infine, di gettar luce anche su un altro aspetto importante delle dottrine filosofiche, ossia la dialettica tra identità (tautotes) e alterità (heterotes), e la loro dinamica ontologica. In effetti, l’articolazione tra identità e differenza si esplica a livello del primo e secondo principio, ovvero monade e diade, nel cruciale passaggio dall’uno al molteplice.
< Chiudi

Il caso italiano: violenza, memoria culturale e transculturalità (1990-2014)
Il caso italiano: violenza, memoria culturale e transculturalità (1990-2014)
08/10/2014 - 11/10/2014
Il colloquio verte sul tema "Il caso italiano: violenza, memoria culturale e transculturalità (1990-2014)" e si propone di affrontare alcune questioni chiave che ruotano intorno ai fenomeni transculturali della violenza e dell'esperienza della violenza. L'obiettivo sarà l’analis delle tracce che ...
> Leggi tutto
Il colloquio verte sul tema "Il caso italiano: violenza, memoria culturale e transculturalità (1990-2014)" e si propone di affrontare alcune questioni chiave che ruotano intorno ai fenomeni transculturali della violenza e dell'esperienza della violenza. L'obiettivo sarà l’analis delle tracce che tali fenomeni hanno impresso nella memoria collettiva e nella narrativa transculturale italiana, emersa a partire dagli anni Novanta del secolo XX. La limitazione temporale delle tematiche offerte alla discussione nasce dalla riflessione che solo con l'intensificarsi del flusso migratorio verso l'Italia, dal 1990 in poi, nel discorso letterario e massmediatico sono venuti in primo piano temi di natura transculturale, nonché la questione della rielaborazione del passato coloniale, nazionale e storico-culturale ad essi strettamente connessa.

articolo di Dagmar Reichardt su kultur-port.de

• Download: Programma_1.pdf
< Chiudi

New Challenges for National Advisory Services resulting from Horizon 2020
New Challenges for National Advisory Services resulting from Horizon 2020
05/10/2014 - 07/10/2014
The objective of this workshop is to compare the different approaches taken by a couple of representative national NCP systems in Europe.
...
> Leggi tutto
The objective of this workshop is to compare the different approaches taken by a couple of representative national NCP systems in Europe.

< Chiudi

Concerto nell'ambito del Lake Como Festival
Concerto nell'ambito del Lake Como Festival
01/10/2014 - 01/10/2014
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 17.00: visita guidata (Villa Mylius Vigoni e parco)

ore 18.00: Antonio Piricone, pianoforte
...
> Leggi tutto
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 17.00: visita guidata (Villa Mylius Vigoni e parco)

ore 18.00: Antonio Piricone, pianoforte

< Chiudi

Seminario rotariano
Seminario rotariano "Landeskundeseminar"
29/09/2014 - 02/10/2014
...
> Leggi tutto

"Culture marxiste della storia" e movimenti sociali in Europa Occidentale durante la Guerra Fredda
29/09/2014 - 01/10/2014
Il convegno intende esaminare i meccanismi d’azione e l‘influsso delle culture storiche marxistiche sullo sviluppo e sul fondamento sociale di alcuni movimenti di protesta in quanto fenomeno generalmente riscontrabile in Europa occidentale. Il fondamento sociale dell’interpretazione marxistica ...
> Leggi tutto
Il convegno intende esaminare i meccanismi d’azione e l‘influsso delle culture storiche marxistiche sullo sviluppo e sul fondamento sociale di alcuni movimenti di protesta in quanto fenomeno generalmente riscontrabile in Europa occidentale. Il fondamento sociale dell’interpretazione marxistica della storia viene qui considerato non soltanto come un edificio ideologico bensì anche come una rete di comportamenti e pratiche socio-culturali che – per il tramite di musei, esposizioni, pubblicazioni e offerte culturali – si dimostravano profondamente integrati nella vita quotidiana.
Il convegno indagherà inoltre la questione dell’influsso culturale del marxismo in Europa occidentale analizzando il radicamento dello stesso che appare, in occidente, più profondo e duraturo che non nell’ex Unione Sovietica dove l’utopia socialista aveva perso legittimità e reale influenza già negli anni della dominazione comunista e specialmente dopo la caduta del regime sovietico nel 1991.

• Download: Programm_2.pdf
< Chiudi

Verso una metodologia europea? La metodica giuridica nel diritto comparato
Verso una metodologia europea? La metodica giuridica nel diritto comparato
24/09/2014 - 27/09/2014
...
> Leggi tutto

La germanistica italiana e i suoi metodi attuali. Giornate dei giovani germanisti italiani
La germanistica italiana e i suoi metodi attuali. Giornate dei giovani germanisti italiani
22/09/2014 - 24/09/2014
Villa Vigoni organizza con il gentile sostegno del DAAD e in collaborazione con l’Associazione Italiana Germanistica, due giornate di studio che hanno l’intento di rafforzare s ...
> Leggi tutto
Villa Vigoni organizza con il gentile sostegno del DAAD e in collaborazione con l’Associazione Italiana Germanistica, due giornate di studio che hanno l’intento di rafforzare scambi di idee e coesione fra giovani germanisti. Insieme alla germanista ospite principale – la Prof. Monika Schmitz-Emans (Universität Ruhr-Bochum) – e altri studiosi di levatura internazionale, ci si confronterà su tre ambiti di ricerca: 1. Romantische Wissensdiskurse und Schreibweisen; 2. Der Comic als Erzählung: Beispiele, Konzepte und Reflexionen; 3. Schreiben, Schrift und Buchstaben bei Franz Kafka.
Le giornate si concluderanno all’Università di Milano con una lectio magistralis su letteratura e fumetti tenuta da Monika Schmitz-Emans.
< Chiudi

Rapporti struttura-attività di glicosaminoglicani e di nuovi anticoagulanti
Rapporti struttura-attività di glicosaminoglicani e di nuovi anticoagulanti
18/09/2014 - 20/09/2014

...
> Leggi tutto

Forum Italo-Tedesco per Studenti “L’Università – origine e forza trainante dell’Europa?”
Forum Italo-Tedesco per Studenti “L’Università – origine e forza trainante dell’Europa?”
14/09/2014 - 17/09/2014
Villa Vigoni organizza dal 14 al 17 settembre 2014 per la terza volta in collaborazione con il Circolo degli Amici di Villa Vigoni il Forum ...
> Leggi tutto
Villa Vigoni organizza dal 14 al 17 settembre 2014 per la terza volta in collaborazione con il Circolo degli Amici di Villa Vigoni il Forum Italo-Tedesco per Studenti. Al Forum parteciperanno studenti fra i 19 e i 25 anni d’età, scelti fra coloro che hanno partecipato nel maggio scorso al bando di Villa Vigoni.

La manifestazione si pone l’obiettivo quest’anno di riflettere sui rapporti fra il mondo dell’università e l’Europa. In particolare gli studenti si confronteranno sui seguenti interrogativi: quanto sono veramente europee le università italiane e tedesche? In che misura i programmi di mobilità studentesca hanno contribuito – a quasi trent’anni dalla loro introduzione – a cambiare la nostra percezione dell’Europa? Cosa si può fare per stimolare ulteriormente una formazione universitaria europea?
Gli studenti discuteranno con esperti del mondo dell’università e della politica europea sul ruolo propulsivo che l’ambiente in cui si stanno formando può giocare per l’Europa: un’autoriflessione che non vuole essere autocelebrazione, bensì un confronto libero e critico su limiti e potenzialità. I risultati elaborati saranno fissati in un documento finale e resi pubblici.

 



< Chiudi

Eastern and Western Modes of Thought
Eastern and Western Modes of Thought
11/09/2014 - 13/09/2014

...
> Leggi tutto

Sviluppi attuali del diritto del lavoro europeo
Sviluppi attuali del diritto del lavoro europeo
11/09/2014 - 14/09/2014
Dal 11 al 14 settembre avrà luogo il convegno „Sviluppi attuali nel diritto del lavoro europeo“. L’intervento introduttivo “Diritto nazionale/diritto comunitario, linee d’intersezione tra diritto del lavoro e diritto della previdenza sociale” sarà tenuto dal Prof. Dr. Dr. ...
> Leggi tutto
Dal 11 al 14 settembre avrà luogo il convegno „Sviluppi attuali nel diritto del lavoro europeo“. L’intervento introduttivo “Diritto nazionale/diritto comunitario, linee d’intersezione tra diritto del lavoro e diritto della previdenza sociale” sarà tenuto dal Prof. Dr. Dr. h.c. Eberhard Eichenhofer dell’Università di Jena. Dr. Ronald Pahlen, giudice presidente del Tribunale del lavoro di Berlino, parlerà delle “Conseguenze della sentenza “Ring” della Corte europea”. Il presidente del Tribunale del lavoro di Berlino, Dr. Ursula Hantl- Unthan, tratterà la tematica “Diritto comunitario e lavoro a prestito” mentre il suo predecessore Dr. Gerhard Binkert informerà su “Novità nel diritto comunitario riguardanti i trasferimenti di imprese”. In questo contesto si discuterà anche di una domanda del Tribunale di Trento concernente il termine di “parte di azienda” nonché la relativa sentenza della Corte europea (Amatori). Infine l’avv. Dr. Roland Gastell di Berlino, partendo da una sentenza del TAR federale del 27.2., si occuperà della “Conciliabilità del divieto tedesco dello sciopero per i funzionari pubblici con la CEDU”. I contributi saranno accompagnati da co-relazioni di partecipanti provenienti dall’Italia, dalla Francia e dall’Ungheria.

< Chiudi

Concerto nell'ambito del Lake Como Festival
Concerto nell'ambito del Lake Como Festival
10/09/2014 - 10/09/2014
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 17.00: visita guidata (Villa Mylius Vigoni e parco)

ore 18.00: Antonio Soria (pianoforte)
...
> Leggi tutto
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 17.00: visita guidata (Villa Mylius Vigoni e parco)

ore 18.00: Antonio Soria (pianoforte)

< Chiudi

L’importanza del pragmatismo per le scienze sociali e umane contemporanee (III)
L’importanza del pragmatismo per le scienze sociali e umane contemporanee (III)
08/09/2014 - 11/09/2014

...
> Leggi tutto

Conferenza nell'ambito del Colloquio DFG-Villa Vigoni
Conferenza nell'ambito del Colloquio DFG-Villa Vigoni "Mediazione interculturale: Paul Heyse e l'Italia"
04/09/2014 - 04/09/2014
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00
...
> Leggi tutto
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00

< Chiudi

"L'Asse accademico Berlino – Roma"? Sullo scambio scientifico culturale tra Italia e Germania dagli anni ’20-’40 del Novecento
03/09/2014 - 06/09/2014
Lo sguardo sulle relazioni tra Italia e Germania dagli anni Venti agli anni Quaranta è fino ad oggi ancora molto condizionato dall’esperienza comune vissuta nei regimi totalitari e dall’ 'Asse' politico-militare tra Berlino e Roma stipulata già prima dell’inizio della guerra, nell’inverno ...
> Leggi tutto
Lo sguardo sulle relazioni tra Italia e Germania dagli anni Venti agli anni Quaranta è fino ad oggi ancora molto condizionato dall’esperienza comune vissuta nei regimi totalitari e dall’ 'Asse' politico-militare tra Berlino e Roma stipulata già prima dell’inizio della guerra, nell’inverno del 1936, e consolidata dal patto d’acciaio del 1939. Allo stesso tempo però ci fu un’ 'Asse' intellettuale e culturale tra Berlino e Roma che sarà al centro del nostro Colloquio di Villa Vigoni. In un’ottica interdisciplinare si tratterà di ricostruire e di discutere i contatti intellettuali, le relazioni accademiche di scambio e di collaborazione che si sono sviluppate tra Germania e Italia dal 1933 al 1945. Tra le discipline coinvolte nel dibattito ci sono, tra l’altro, filosofia, storia, storia della scienza, filologia classica, germanistica, romanistica, storia dell’arte e giurisprudenza.

• Download: programma.pdf
< Chiudi

Mediazione interculturale: Paul Heyse e l’Italia
Mediazione interculturale: Paul Heyse e l’Italia
03/09/2014 - 06/09/2014
In occasione del centenario della morte di Paul Heyse, il convegno di Villa Vigoni intende analizzare i rapporti che sono intercorsi tra il grande scrittore tedesco e personaggi di spicco della cultura italiana dell’Ottocento e del primo Novecento. Il suo grande amore per l’Italia, coltivato sin ...
> Leggi tutto
In occasione del centenario della morte di Paul Heyse, il convegno di Villa Vigoni intende analizzare i rapporti che sono intercorsi tra il grande scrittore tedesco e personaggi di spicco della cultura italiana dell’Ottocento e del primo Novecento. Il suo grande amore per l’Italia, coltivato sin dal suo primo viaggio del 1852 (Ein Jahr in Italien") e lo studio attento della letteratura italiana, fanno di Heyse un personaggio di primo piano per lo sviluppo dei rapporti culturali tra Italia e Germania.
Le relazioni verteranno su alcuni aspetti fondamentali della sua vastissima opera di filologo, di traduttore e di scrittore, e cercheranno di offrire, attraverso un’operazione ermeneutico-critica, nuove prospettive interpretative.

< Chiudi

Concerto nell'ambito del
Concerto nell'ambito del "Festival di Bellagio e del Lago di Como"
02/09/2014 - 02/09/2014
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 20.00: visita guidata (Villa Mylius Vigoni e parco)

ore 21.00: Pierluigi Camicia (pianoforte)
...
> Leggi tutto
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 20.00: visita guidata (Villa Mylius Vigoni e parco)

ore 21.00: Pierluigi Camicia (pianoforte)

< Chiudi

Concerto con arie d'opera italiane e tedesche
Concerto con arie d'opera italiane e tedesche
25/07/2014 - 25/07/2014
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: David Ki-Hyun Park (basso) / Hogen Yun (pianoforte)

- ingresso libero -

con la gentile sponsorizzazione di:

> Leggi tutto
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: David Ki-Hyun Park (basso) / Hogen Yun (pianoforte)

- ingresso libero -

con la gentile sponsorizzazione di:



< Chiudi

Italia – storia, cultura, attualità (II). Seminario estivo per chi è interessato all’Italia
Italia – storia, cultura, attualità (II). Seminario estivo per chi è interessato all’Italia
24/07/2014 - 27/07/2014
A luglio 2014 Villa Vigoni organizza due workshop dedicati alla cultura, alla storia e alla situazione attuale dell'Italia, rivolti a tutti quelli che desiderano approfondire tali tematiche.

I due workshop sono complementari e hanno una durata di tre giorni ciascuno.
Anche il secondo ...
> Leggi tutto
A luglio 2014 Villa Vigoni organizza due workshop dedicati alla cultura, alla storia e alla situazione attuale dell'Italia, rivolti a tutti quelli che desiderano approfondire tali tematiche.

I due workshop sono complementari e hanno una durata di tre giorni ciascuno.
Anche il secondo seminario comprende quattro unità didattiche e un'escursione. Le lezioni sono a cura del team di Villa Vigoni e di altri esperti dell'Italia. 

Le conversazioni verranno proseguite anche durante i pasti (pranzo o cena). Le lingue utilizzate saranno il tedesco e l'italiano, a seconda delle preferenze e conoscenze dei partecipanti.
< Chiudi

"La leggenda di Colapesce": serata letterario-musicale italo-tedesca con l'Ensemble "Kàlamos" (Messina)
22/07/2014 - 22/07/2014
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: concerto dell'ensemble Kàlamos

Introduzione: Christian Much, Ambasciatore della Repubblica Federale di Germania in Libia

- i ...
> Leggi tutto
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: concerto dell'ensemble Kàlamos

Introduzione: Christian Much, Ambasciatore della Repubblica Federale di Germania in Libia

- ingresso libero -

con la gentile sponsorizzazione di:

   
 

< Chiudi

Italia – storia, cultura, attualità (I). Seminario estivo per chi è interessato all’Italia
Italia – storia, cultura, attualità (I). Seminario estivo per chi è interessato all’Italia
21/07/2014 - 24/07/2014
A luglio 2014 Villa Vigoni organizza due workshop dedicati alla cultura, alla storia e alla situazione attuale dell'Italia, rivolti a tutti quelli che desiderano approfondire tali tematiche.

I due workshop sono complementari e hanno una durata di tre giorni ciascuno.
Il primo seminario co ...
> Leggi tutto
A luglio 2014 Villa Vigoni organizza due workshop dedicati alla cultura, alla storia e alla situazione attuale dell'Italia, rivolti a tutti quelli che desiderano approfondire tali tematiche.

I due workshop sono complementari e hanno una durata di tre giorni ciascuno.
Il primo seminario comprende quattro unità didattiche e un'escursione. Le lezioni sono a cura del team di Villa Vigoni e di altri esperti dell'Italia. 

Le conversazioni verranno proseguite anche durante i pasti (pranzo o cena) che seguono le lezioni. Le lingue utilizzate saranno il tedesco e l'italiano, a seconda delle preferenze e conoscenze dei partecipanti.

< Chiudi

Colloquio per dottorandi e post-doc “Arte e diritto”
Colloquio per dottorandi e post-doc “Arte e diritto”
16/07/2014 - 19/07/2014

Da 20 anni  la Prof.ssa Kerstin Obendahl (Università di Kiel), già Uni ...

> Leggi tutto

Da 20 anni  la Prof.ssa Kerstin Obendahl (Università di Kiel), già Università di San Gallo, e il Prof. Kurt Siehr (Max-Planck-Insititut di Amburgo) organizzano un seminario di dottorandi e futuri docenti universitari sul tema "Arte e Diritto". Questa manifestazione ha lavuto luogo dal 1995 in differenti regioni europee e intende dare a giovani studiosi l'opportunità di esporre ai colleghi problemi emersi nelle proprie ricerche e di trovarne la soluzione. Specialisti in diritto pubblico inernazionale ed europeo (Kerstin Obendhhal) e di diriitto privato internazionale e comparato (Kurt Siehr) e dottori di ricerca sostengo i dottorandi in questo processo. Possono prendere parte al seminario tutti i dottorandi, indipendentemente dal luogo di residenza e dall'università in cui svolgono la loro tesi. Le lingue del seminario sono inglese, francese, tedesco e italiano.


< Chiudi

Vigoni-Lecture: Ministro Federale delle Finanze Dr. Wolfgang Schäuble:
Vigoni-Lecture: Ministro Federale delle Finanze Dr. Wolfgang Schäuble: "Un'unione per il XXI secolo. Una buona costituzione per l'Europa"
16/07/2014 - 16/07/2014
Sede della manifestazione: Allianz Forum, Berlino
ore 17.30

Il 16 luglio avrà luogo all’Allianz Forum di Berlino la Vigoni Lecture con il Ministro delle finanze Wolfgang Schäuble sul tema: Un ...

> Leggi tutto
Sede della manifestazione: Allianz Forum, Berlino
ore 17.30

Il 16 luglio avrà luogo all’Allianz Forum di Berlino la Vigoni Lecture con il Ministro delle finanze Wolfgang Schäuble sul tema: Un’unione per il XXI secolo. Una buona costituzione per l‘Europa.

Politico della CDU, Wolfgang Schäuble (*1942) è dal 2009 Ministro delle Finanze nel III gabinetto Merkel. È uno dei promotori più autorevoli del processo di unificazione europea e della moneta unica. Per i suoi meriti per l’Europa ha ricevuto nel 2012 ad Aquisgrana il premio Carlo Magno.

La “Vigoni Lecture“ intende rivolgersi a un ampio pubblico in Italia e in Germania. Personalità del mondo della politica, dell’economia o della ricerca affrontano temi di interesse per le società di entrambi i Paesi e dell’Europa tutta. La “Vigoni Lecture” ha luogo con cadenza annuale alternativamente in Italia e in Germania. 


< Chiudi

Concerto dell'Associazione Mikrokosmos, Lecco
Concerto dell'Associazione Mikrokosmos, Lecco
15/07/2014 - 15/07/2014
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 17.00: visita guidata (Villa Mylius Vigoni e parco)

ore 18.00: Andjela Bratic (flauto) / Laura Nocchiero (pianoforte)
...
> Leggi tutto
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 17.00: visita guidata (Villa Mylius Vigoni e parco)

ore 18.00: Andjela Bratic (flauto) / Laura Nocchiero (pianoforte)

< Chiudi

Riunione dell’Associazione dei direttori amministrativi delle Università tedesche
Riunione dell’Associazione dei direttori amministrativi delle Università tedesche
13/07/2014 - 15/07/2014

...
> Leggi tutto

“Premio Letterario” - con programma musicale, letterario e artistico
“Premio Letterario” - con programma musicale, letterario e artistico
12/07/2014 - 13/07/2014
Dal 12 al 13 luglio Villa Vigoni ospiterà per la seconda volta il premio letterario internazionale Arte Lario, organizzato dall'omonima associazione in collaborazione con Villa Vigoni. Due giorni ricchi di eventi letterari, artistici, musicali, che si concluderanno con l'assegnazio ...
> Leggi tutto
Dal 12 al 13 luglio Villa Vigoni ospiterà per la seconda volta il premio letterario internazionale Arte Lario, organizzato dall'omonima associazione in collaborazione con Villa Vigoni. Due giorni ricchi di eventi letterari, artistici, musicali, che si concluderanno con l'assegnazione del Premio domenica 13 luglio alle 20:30. Ospite d'onore sarà lo scrittore Andrea Vitali.

< Chiudi

NPlast Summer School on Synapse Dynamics in Circuit Formation, Learning and Disease
NPlast Summer School on Synapse Dynamics in Circuit Formation, Learning and Disease
09/07/2014 - 12/07/2014
La NPlast Summer School è organizzata da dottorandi del Marie-Curie International Training Program NPlast e si rivolge in particolare a giovani dottorandi e postdoc attivi nel settore della neurobiologia molecolare e cellulare. Il numero di partecipanti è limitato a un massimo di 60 persone per pe ...
> Leggi tutto
La NPlast Summer School è organizzata da dottorandi del Marie-Curie International Training Program NPlast e si rivolge in particolare a giovani dottorandi e postdoc attivi nel settore della neurobiologia molecolare e cellulare. Il numero di partecipanti è limitato a un massimo di 60 persone per permettere uno scambio intenso tra gli esperti e per riservare del tempo al dibattito.
Per una descrizione più dettagliata si prega di consultare la versione inglese di questo sito.


< Chiudi

Giornate Vigoni del Knowledge Management
Giornate Vigoni del Knowledge Management
06/07/2014 - 09/07/2014

...
> Leggi tutto

Concerto annuale in memoria di Ignazio Vigoni
Concerto annuale in memoria di Ignazio Vigoni
05/07/2014 - 05/07/2014
luogo: parco di Villa Garovaglio Ricci

ore 18.00: Avi Avital (mandolino)

con musiche di J.S. Bach, F. Sauli, E. Bloch, Y. Kuwahara, A. Avital
> Leggi tutto
luogo: parco di Villa Garovaglio Ricci

ore 18.00: Avi Avital (mandolino)

con musiche di J.S. Bach, F. Sauli, E. Bloch, Y. Kuwahara, A. Avital

• Download: Programm_.pdf
< Chiudi

Forum Vigoni “Migrazione – Plurilinguismo – Scuola”
Forum Vigoni “Migrazione – Plurilinguismo – Scuola”
02/07/2014 - 04/07/2014

Il Forum Vigoni 2014 si confronterà con i ...

> Leggi tutto

Il Forum Vigoni 2014 si confronterà con il fenomeno del plurilinguismo che è particolarmente attuale in contesti di migrazione e influenza diversi ambiti della società, fra cui la scuola. La manifestazione riunirà e creerà un dialogo fra scrittori, studiosi, artisti, creando così un campo di interazione fra produzione artistica nella migrazione, processi sociali e contesti politici. Al forum parteciperanno fra gli altri il linguista Jürgen Trabant e gli scrittori plurilingui Gino Chiellino e Marica Bodrožić, L’artista e regista Achim Freyer presenterà il giorno 3 luglio alle 17:00 il suo progetto “Mauer Fall” e una scelta delle sue opere.


< Chiudi

Concerto nell'ambito del
Concerto nell'ambito del "Festival di Bellagio e del Lago di Como"
30/06/2014 - 30/06/2014

Luogo: Villa Garovaglio Ricci/ Sala Convegni

ore 21: Elena Bakanova, soprano – Raffaele Mascolo ...

> Leggi tutto

Luogo: Villa Garovaglio Ricci/ Sala Convegni

ore 21: Elena Bakanova, soprano – Raffaele Mascolo, piano


< Chiudi

Cell Death and Disease
Cell Death and Disease
25/06/2014 - 28/06/2014

Researchers from Germany, Italy and other European countries gather for the annual workshop on cell death and disease. The topic comprises questions of how the deregulation of cell death signaling pathways influences the development of inflammatory diseases ...

> Leggi tutto

Researchers from Germany, Italy and other European countries gather for the annual workshop on cell death and disease. The topic comprises questions of how the deregulation of cell death signaling pathways influences the development of inflammatory diseases, neurodegeneration and cancer. This new therapeutic approaches targeting modal points of apoptotic Signaling networks are being discussed to selectively kill cancer cells or protect neurons from cell death. The aim of this intense European interaction is to guide different approaches into one direction to fight diseases. 


< Chiudi

Social Monitoring and Reporting in Europe – The Quality of Society and Individual Quality of Life - How do they relate?
Social Monitoring and Reporting in Europe – The Quality of Society and Individual Quality of Life - How do they relate?
23/06/2014 - 25/06/2014
Il 9° incontro nell’ambito del Social Monitoring and Reporting in Europe intende analizzare in particolare le modalità di relazione tra la rilevazione della “qualità delle società” e quella della “qualità della vita individuale” a livello metodologico teoretico e dal punto di vista de ...
> Leggi tutto
Il 9° incontro nell’ambito del Social Monitoring and Reporting in Europe intende analizzare in particolare le modalità di relazione tra la rilevazione della “qualità delle società” e quella della “qualità della vita individuale” a livello metodologico teoretico e dal punto di vista dell’indagine quantitativa facendo nel contempo spazio alla presentazione dei risultati di indagini empiriche riguardanti singoli paesi e/o il confronto tra paesi UE.
• Download: Expos__.pdf
< Chiudi

Insubria – Laurofillizzazione nelle Alpi meridionali
Insubria – Laurofillizzazione nelle Alpi meridionali
20/06/2014 - 22/06/2014
...
> Leggi tutto

Concerto nell'ambito del Lake Como Festival
Concerto nell'ambito del Lake Como Festival
20/06/2014 - 20/06/2014
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 20.00: visita guidata (Villa Mylius Vigoni e parco)

ore 21.00: Maurizio Baglini (pianoforte) / Silvia Chiesa (violoncello)
...
> Leggi tutto
luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 20.00: visita guidata (Villa Mylius Vigoni e parco)

ore 21.00: Maurizio Baglini (pianoforte) / Silvia Chiesa (violoncello)

< Chiudi

Manifestazione del Rotary-Club Ansbach
Manifestazione del Rotary-Club Ansbach
20/06/2014 - 20/06/2014
...
> Leggi tutto

"Un ricordo del Mefistofele e di due fratelli"
18/06/2014 - 18/06/2014

concerto nell'ambito del convegno
„Il corpo e l'anima dell'arte“ - l'opera letteraria di Camillo Boito in dialog ...
> Leggi tutto

concerto nell'ambito del convegno
„Il corpo e l'anima dell'arte“ - l'opera letteraria di Camillo Boito in dialogo con le arti


luogo: Villa Garovaglio Ricci / Sala Convegni

ore 21.00: Emanuele Servidio (tenore) / Nina Zaziyants (soprano) / Emanuele De Filippis (pianoforte)

(ingresso libero)



< Chiudi

Competing Numbers. On the Use of Population Statistics (19th-21st Century)
Competing Numbers. On the Use of Population Statistics (19th-21st Century)
17/06/2014 - 20/06/2014
Il concetto di "popolazione" trae per molti versi la sua esistenza alle statistiche. Nel corso del XX secolo i demografi e altri esperti hanno spesso lanciato dei moniti d'allarme sulla sovrappopolazione o sulla sottopopolazione, su numeri sempre in crescita (o in calo). Il convegno "Competiting num ...
> Leggi tutto
Il concetto di "popolazione" trae per molti versi la sua esistenza alle statistiche. Nel corso del XX secolo i demografi e altri esperti hanno spesso lanciato dei moniti d'allarme sulla sovrappopolazione o sulla sottopopolazione, su numeri sempre in crescita (o in calo). Il convegno "Competiting numbers" suggerisce di guardare all'uso delle statistiche sulla popolazione, inquadrandolo in differenti contesti politici e sociali e riflettendo sulla sempre maggiore incidenza che le statistiche, a partire del 19 secolo, hanno assunto come stumenti indispensabili della sfera politica, accademica e dei mass media.

< Chiudi

'Il corpo e l'anima dell'arte' - l'opera letteraria di Camillo Boito in dialogo con le arti
'Il corpo e l'anima dell'arte' - l'opera letteraria di Camillo Boito in dialogo con le arti
17/06/2014 - 19/06/2014
Call for papers per dottorandi e postdottorandi

...
> Leggi tutto
Call for papers per dottorandi e postdottorandi


< Chiudi

Euro-Workshop
Euro-Workshop "Policy Challenges for the Euro Area"
12/06/2014 - 15/06/2014
Per la quarta volta ha luogo a Villa Vigoni il workshop estivo sull'euro. Dopo quattro anni di "crisis management", esso intende concentrarsi sulle sfide di "policy" che i governi affronteranno nel prossimo futuro. La sfida più importante per i governi di area euro, soprattuto dell'Europa meridiona ...
> Leggi tutto
Per la quarta volta ha luogo a Villa Vigoni il workshop estivo sull'euro. Dopo quattro anni di "crisis management", esso intende concentrarsi sulle sfide di "policy" che i governi affronteranno nel prossimo futuro. La sfida più importante per i governi di area euro, soprattuto dell'Europa meridionale, rimane quella di trovare delle modalità per sostenere crescita economica e occupazione.

< Chiudi

La ricezione di Orazio nella letteratura in latino dall’inizio del XV alla fine del XVII secolo
La ricezione di Orazio nella letteratura in latino dall’inizio del XV alla fine del XVII secolo
03/06/2014 - 06/06/2014
Al centro dell’ultimo di questa serie di convegni è l’Horatius ethicus, Orazio come maestro di morale, e quindi, in primo luogo, la ricezione delle Satire e delle Epistole oraziane. Studi recenti hanno chiarito che l’etichettatura corrente della satira misurata come ‘oraziana’ e de ...
> Leggi tutto
Al centro dell’ultimo di questa serie di convegni è l’Horatius ethicus, Orazio come maestro di morale, e quindi, in primo luogo, la ricezione delle Satire e delle Epistole oraziane. Studi recenti hanno chiarito che l’etichettatura corrente della satira misurata come ‘oraziana’ e della satira aggressiva come ‘giovenaliana’ è in generale troppo schematica per la prima età moderna, e sempre da mettere in discussione per la satira ‘neolatina’. Possiamo formulare così la questione centrale di questo convegno: che cosa si intendeva esattamente come ‘oraziano’ in una satira oraziana nella prima età moderna? Qual era il particolare ed esclusivo tratto distintivo dell’Orazio etico nella satira poetica? Questa questione può trovare risposta attraverso lo studio dei commenti, delle poetiche, delle satire di tipo oraziano. Nei commenti e nelle poetiche si tratterà di esaminare la riflessione teorica su “gli elementi oraziani in Orazio”, cioè nelle sue Satire ed Epistole; nelle satire ‘neolatine’ verificheremo la realizzazione pratica delle (postulate) caratteristiche oraziane. Quale ruolo giocarono i commenti e le poetiche nella individuazione, e costruzione, delle linee tradizionali della satira romana? E come si rapporta ad esse la variegata diversità delle satire ‘neolatine’, anche all’interno dell’opera di un singolo poeta satirico, come ad esempio il Filelfo? Ci interrogheremo, in altre parole, sulle specifiche caratteristiche della ricezione di Orazio in confronto e in contrasto con la ricezione degli altri poeti satirici, e in particolare di Giovenale.
< Chiudi

“As-if” – Figures of Imagination, Simulation, and Transposition in the Relation to the Self, Others, and the Arts
“As-if” – Figures of Imagination, Simulation, and Transposition in the Relation to the Self, Others, and the Arts
03/06/2014 - 06/06/2014
Le costruzioni del "come se" e le operazioni ad esse correlate dell'immaginazione, della simulazione e dell'immedesimazione - ma anche l'esperimento mentale e la finzione tutta la sua lunga tradizione nella storia delle scienze umane e della cultura - stanno vivendo un nuovo "Rinascimento" grazie ag ...
> Leggi tutto
Le costruzioni del "come se" e le operazioni ad esse correlate dell'immaginazione, della simulazione e dell'immedesimazione - ma anche l'esperimento mentale e la finzione tutta la sua lunga tradizione nella storia delle scienze umane e della cultura - stanno vivendo un nuovo "Rinascimento" grazie agli ultimi sviluppi nel campo delle neuroscienze. La scoperta dei "neuroni a specchio" ha condotto a un ripensamento del cervello e dei suoi meccanismi di risonanza e ha stimolato la ricerca neurlogica a studiare la correlazione fra intenzioni e azioni.
È stato dimostrato che la differenza fra i propri sentimenti e azioni e l'osservazione di azioni e sentimenti di un'altra persona - quale viene formulata nella costruzione "come se" - è costitutiva per la percezione di noi stessi e del nostro corpo, per il nostro rapporto con gli altri e per le nostre percezioni estetiche.
Con questo simposio interdisciplinare si persegue il fine di esplorare il ricco terreno del sapere umanistico e culturologico nel campo del "Come-se" e le operazioni dell'immaginazione, dalla simulazione, della finzione, dell'esperimento mentale, ecc. così come di studiare la rilevanza di immaginazione, simulazione, finzione e esperimento mentale per l'attuale ricerca psicologica, psicoanalitica e neurologica sull'intersoggettività e sull "embodied knowledge". I partecipanti provengono dai campi della filosofia, della critica d'arte, dell'analisi letteraria, dei film e media studies, della psicoanalisi, della psicologia e delle neuroscienze.


< Chiudi

2nd ISSC/ICSU/DFG Young Scientists Networking Conference on „Ecosystems and Human Wellbeing in the Green Economy“
2nd ISSC/ICSU/DFG Young Scientists Networking Conference on „Ecosystems and Human Wellbeing in the Green Economy“
25/05/2014 - 31/05/2014

Il Consiglio internazionale per le scienze sociali (ISSC) e il Consiglio internazionale delle ricerche (ICSU) promuovono, in collaborazione con l’International Network of Next Generation Eco ...

> Leggi tutto

Il Consiglio internazionale per le scienze sociali (ISSC) e il Consiglio internazionale delle ricerche (ICSU) promuovono, in collaborazione con l’International Network of Next Generation Ecologists e con l’Institute for New Economic Thinking’s Young Scholars Initiative (INET YSI), l’incontro di un gruppo internazionale di giovani scienziati la cui provenienza disciplinare va dall’ambito umanistico e degli studi sociologici a quello delle scienze naturali ed economiche allo scopo di discutere delle problematiche connesse alla transizione verso forme di green economy con riferimento in particolare ai fattori “ecosistema” e “human wellbeing”. L’incontro è il secondo di una serie che si sviluppa secondo il modello delle scienze integrate ed è finanziato dalla Deutsche Forschungsgemeinschaft.





• Download: Logo.jpg
< Chiudi

Concerto nell'ambito del Lake Como Festival (con visita guidata)
Concerto nell'ambito del Lake Como Festival (con visita guidata)
23/05/2014 - 23/05/2014
ore 18.00: Bertrand Giraud (pianoforte)

ore 17.00: visita guidata (Villa Vigoni e parco)
...
> Leggi tutto
ore 18.00: Bertrand Giraud (pianoforte)

ore 17.00: visita guidata (Villa Vigoni e parco)

< Chiudi

Simposio internazionale DFG di critica e storia letteraria sul tema “Allegoria”
Simposio internazionale DFG di critica e storia letteraria sul tema “Allegoria”
19/05/2014 - 23/05/2014
Il simposio mira a riassumere e a sviluppare prospettive sull'allegoria secondo la concezione di Walter Benjamin e Paul De Man. Per entrambi l'allegoria è non solo una figura che dice e presenta qualcosa, intendendone un'altra; essa può esprimere significato anche "smentendo" ciò che rappresenta. ...
> Leggi tutto
Il simposio mira a riassumere e a sviluppare prospettive sull'allegoria secondo la concezione di Walter Benjamin e Paul De Man. Per entrambi l'allegoria è non solo una figura che dice e presenta qualcosa, intendendone un'altra; essa può esprimere significato anche "smentendo" ciò che rappresenta. L'allegoria è una riflessione del segno nel segno. Attraverso le pratiche autoriflesssive del frammento, della citazione, del collage, della metanarrazione e metafinzione esibite ironicamente, la Modernità e il Postmoderno hanno recuperato l'allegoria come categoria analitica che comporta una rilettura di figure semiotiche intese tradizionalmente come mimetiche. Un punto caratterizzante del simposio consisterà in aspetti inerenti le "Kulturwissenschaften" e la storia: si affronterà l'allegoria come tecnica del ricordo, dell'appropriazione, della penetrazione e della sovrapposizione di culture; del rendersi autonomi di valori (sub)culturali collettivi attraverso narrazioni allegoriche; dei discorsi in cui l'allegoria è stata al centro di una contrapposizione fra idee storicamente in concorrenza fra loro; dei procedimenti allegorici del rendere misterioso e del celare mediante segreti e cifre, funzionali a una comunicazione criptica di alcuni attori culturali. Ci si confronterà inoltre con testi allegorici, opere delle arti figurative e installazioni multimediali in prospettiva di un'analisi delle forme dell'esposizione e della significazione, nello specifico contesto storico della produzione artitistica e culturale.  

< Chiudi

ATHENA (Advanced Theory and Experiments in Nuclear Astrophysics) Final Workshop
ATHENA (Advanced Theory and Experiments in Nuclear Astrophysics) Final Workshop
13/05/2014 - 16/05/2014

...
> Leggi tutto

Giornata cardiologica clinica
Giornata cardiologica clinica
09/05/2014 - 10/05/2014

Il 1 ...

> Leggi tutto

Il 10 maggio 2014 si terrà la XIII Giornata Cardiologica Clinica “controversie e concordanze”, l’incontro oramai alla tredicesima edizione ha ricevuto il riconoscimento ed il patrocinio della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano, dell’Università degli Studi di Milano, della Società Sammarinese di Cardiologia e del Centro Italo-Tedesco Villa Vigoni.

Gli argomenti trattati spazieranno dall’utilizzo di nuovi farmaci, come la ranolazina, nella terapia della cardiopatia cronica nei pazienti con ischemia cronica  e esiti di infarto miocardico, alla terapia preventiva ipocolesterolemizzante mediante dieta e farmaci come le statine. Si parlerà anche dei farmaci antipertensivi come prevenzione nelle malattie cardiovascolari. Un capitolo fondamentale ed importante sarà riservato al trattamento di una aritmia molto frequente, la fibrillazione atriale e le nuove procedure nella gestione delle sue complicanze spesso mortali o gravemente invalidanti, prima fra tutte l’ictus cerebrale.


< Chiudi

Concerto con opere di Giacomo Meyerbeer (1791-1864)
Concerto con opere di Giacomo Meyerbeer (1791-1864)
03/05/2014 - 03/05/2014
ore 21.00: Elisabeth von Stritzky (soprano) / Christoph Schnackertz (pianoforte)
...
> Leggi tutto
ore 21.00: Elisabeth von Stritzky (soprano) / Christoph Schnackertz (pianoforte)

< Chiudi

Compositori d’opera e stratificazione sociale: il ruolo della nobiltà nell’Ottocento europeo (III)
Compositori d’opera e stratificazione sociale: il ruolo della nobiltà nell’Ottocento europeo (III)
02/05/2014 - 04/05/2014
Meyerbeer fra cosmopolitismo aristocratico e società borghesi emergenti ...
> Leggi tutto
Meyerbeer fra cosmopolitismo aristocratico e società borghesi emergenti

Giacomo Meyerbeer è stato il compositore d'opera europeo più importante nel trentennio segnato dal ritiro di Rossini e l'affermazione definitiva di Verdi e Wagner. Il suo concetto di "grand opèra" storico e spettacolare, infatti, ha avuto conseguenze per la storia del teatro musicale fino al primo Novecento.
Anche da un punto di vista sociale la figura del compositore – nato nel 1791 e morto 150 anni fa, il 2 maggio 1864 – si staglia tra le ultime ripercussioni dell'ancien régime e un nuovo concetto "borghese" di organizzazione della vita musicale. In Italia, negli anni Venti dell'Ottocento, Meyerbeer s'impose nella struttura dei teatri d'opera gestiti dalla nobiltà veneziana, dalla corte sabauda a Torino e dal viceré asburgico a Milano.
A Parigi il successo fragoroso delle sue opere coincide con l'apogeo di un nuovo modello imprenditoriale nella gestione dell'"Opéra". A Berlino invece, Meyerbeer ostentò il prestigio della sua vicinanza alla corte dei re prussiani che lo nominarono maestro di cappella nel 1842.
Queste contraddizioni e stratificazioni di modelli sociali in un Ottocento in piena effervescenza hanno lasciato tracce sia nella drammaturgia che nella musica delle sue opere e naturalmente nella loro recezione nei vari Paesi europei. I contributi del convegno mirano a cogliere aspetti peculiari del teatro musicale ottocentesco finora poco esplorati per contestualizzare la figura di Meyerbeer sia nella storia dell'opera lirica che nella storia sociale e delle mentalità.


< Chiudi

Colorful Galaxies: a Conference for the 65th Birthday of Peppo Gavazzi
Colorful Galaxies: a Conference for the 65th Birthday of Peppo Gavazzi
27/04/2014 - 30/04/2014

...
> Leggi tutto

Concerto nell'ambito del Lake Como Festival (con visita guidata)
Concerto nell'ambito del Lake Como Festival (con visita guidata)
24/04/2014 - 24/04/2014
ore 18.00: Antonio Di Cristofano (pianoforte)

ore 17.00: visita guidata (Villa Vigoni e parco)
...
> Leggi tutto
ore 18.00: Antonio Di Cristofano (pianoforte)

ore 17.00: visita guidata (Villa Vigoni e parco)

< Chiudi

Assemblea dei Soci del Circolo degli Amici di Villa Vigoni
Assemblea dei Soci del Circolo degli Amici di Villa Vigoni
23/04/2014 - 23/04/2014

...
> Leggi tutto

La ricezione dell’Antichità, esperienze di viaggio e di migrazione, culture-clash – nuove immagini dell’Italia nella letteratura contemporanea in lingua tedesca
La ricezione dell’Antichità, esperienze di viaggio e di migrazione, culture-clash – nuove immagini dell’Italia nella letteratura contemporanea in lingua tedesca
13/04/2014 - 17/04/2014
Nonostante la globalizzazione l'Italia resta un punto di riferimento essenziale per gli scrittori di lingua tedesca. Negli ultimi 15 anni sono venute alla ribalta forme di ricezione di carattere innovativo, che si richiamano alle vestigia dell'antichità, alla realtà vissuta dell'emigrazione, agli ...
> Leggi tutto
Nonostante la globalizzazione l'Italia resta un punto di riferimento essenziale per gli scrittori di lingua tedesca. Negli ultimi 15 anni sono venute alla ribalta forme di ricezione di carattere innovativo, che si richiamano alle vestigia dell'antichità, alla realtà vissuta dell'emigrazione, agli stereotipi nazionali, considerati in chiave contrastiva e/o comica. Il colloquio mira a investigare questi nuovi apporti e i loro moventi, in particolare l'immaginario dell'altro, interrogandosi sulle conseguenze che possono derivarne per le pratiche interpretative e per la trasmissione culturale nel suo complesso. Accanto alla letteratura 'alta' viene presa in considerazione la letteratura 'di consumo', la quale, nonostante la sua forza editoriale, resta in questo particolare ambito esclusa dai percorsi della critica.
Alla manifestazione interverrà lo scrittore Hans-Ulrich Treichel.


< Chiudi

L’altra condizione dell’Italia. Il “sud posseduto”: antropologie dei fenomeni di possessione tra Ernesto de Martino e Friedrich Nietzsche
L’altra condizione dell’Italia. Il “sud posseduto”: antropologie dei fenomeni di possessione tra Ernesto de Martino e Friedrich Nietzsche
07/04/2014 - 11/04/2014

A metà '800 l’immagine dell’Italia come paese del desiderio subisce un totale cambiamento: la «nobile semplicità e serena grandezza» espressa dalla diffusa percezione winckelmanniana, viene sostituita da un’idea di Sud apparentemente estraneo e distante, dove le forze generatrici si intrecciano e si mescolano con quelle distruttive. Invece di storicizzare e decostruire questa concezione – che si addensa soprattutto nell’elemento dionisiaco, secondo la dizione nietzscheana – come se si trattasse di un semplice rispecchiamento della propria condizione nell’altra, il presente Colloquio intende incentrare l’attenzione su un dato di realtà: verificare innanzitutto quali fossero i rapporti tra intellettuali italiani, tedeschi ed europei in modo da capire come si ispirassero a vicenda e di conseguenza approfondire i rapporti dell’Italia stessa con quell’alterità interna rappresentata dal Mezzogiorno, che portava a percepire il proprio Sud come spazio esclusivo di immaginazione (inizialmente rivolto verso il passato greco-arcaico e poi diretto versi il futuro imperialistico). Si intende presentare e analizzare storie e storiografie di tali possessioni, sempre con riferimento ai casi concreti. A Nietzsche – fondatore nordico dell’idea di un sud “posseduto” – si contrappongono le teorie dell’antropologo e filosofo Ernesto de Martino. Infine si aggiunge la sfida estetica condotta sulla possessione mediterranea di cui sono testimonianza le pellicole di Luigi di Gianni, primo documentarista di de Martino.


< Chiudi

Concerto del Deutscher Club Tessin (con lunch)
Concerto del Deutscher Club Tessin (con lunch)
04/04/2014 - 04/04/2014
ore 11.00: Stefan Colès (violino) / Chong Park (pianoforte)

Programma:
J. S. Bach: Sonata per violino e clavicembalo BWV 1014
L. v. Beethoven: Sonata per violino e pianoforte n. 8 in sol maggiore
C. Franck: Sonata per violino e pianoforte in la maggiore

Il concerto è aperto ...
> Leggi tutto
ore 11.00: Stefan Colès (violino) / Chong Park (pianoforte)

Programma:
J. S. Bach: Sonata per violino e clavicembalo BWV 1014
L. v. Beethoven: Sonata per violino e pianoforte n. 8 in sol maggiore
C. Franck: Sonata per violino e pianoforte in la maggiore

Il concerto è aperto al pubblico, mentre la partecipazione al lunch per chi non è socio del Deutscher Club Tessin è possibile solo previa prenotazione.

< Chiudi

La provocazione del reale. Nuovo realismo e razionalismo. Un dibattito architettonico e filosofico tra Germania e Italia
La provocazione del reale. Nuovo realismo e razionalismo. Un dibattito architettonico e filosofico tra Germania e Italia
31/03/2014 - 03/04/2014

...
> Leggi tutto

Da partito dei notabili a partito popolare di massa? Fascisti, comunisti, socialdemocratici e democristiani in Italia e in Germania
Da partito dei notabili a partito popolare di massa? Fascisti, comunisti, socialdemocratici e democristiani in Italia e in Germania
26/03/2014 - 30/03/2014
articolo sulla homepage di SISCALT (Società Italiana per la Storia Contemporanea dell'Area di Lingua Tedesca)
...
> Leggi tutto
articolo sulla homepage di SISCALT (Società Italiana per la Storia Contemporanea dell'Area di Lingua Tedesca)

< Chiudi

Seduta primaverile del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
Seduta primaverile del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni
25/03/2014 - 25/03/2014
...
> Leggi tutto

I format della giurisprudenza in Europa. Dialogo su forme e mezzi della comunicazione scientifica giuridica
I format della giurisprudenza in Europa. Dialogo su forme e mezzi della comunicazione scientifica giuridica
19/03/2014 - 21/03/2014
I nuovi media stanno modificando il lavoro giuridico e la presentazione dei risultati della ricerca giuridica: le banche dati offrono delle possibilità complesse per la ricerca; inoltre stanno nascendo nuove forme di pubblicazione come ad esempio working papers, riviste online, blog, piattaforme op ...
> Leggi tutto
I nuovi media stanno modificando il lavoro giuridico e la presentazione dei risultati della ricerca giuridica: le banche dati offrono delle possibilità complesse per la ricerca; inoltre stanno nascendo nuove forme di pubblicazione come ad esempio working papers, riviste online, blog, piattaforme open source, gruppi facebook o network scientifici in rete.
Questo convegno intende riflettere su tali sviluppi e sulle ripercussioni tra i format della ricerca e la conoscenza giuridica: quali funzioni riveste la (rap)presentazione della ricerca scientifica giuridica? Come si potrebbe migliorare la presentazione del sapere giuridico?
Il "Leitmotiv" del colloquio sarà quello di considerare le riflessioni non solo dal punto di vista della ricerca giuridica nazionale ma di inserirle nel contesto della crescente cultura giuridica europea, a partire da un dialogo italo-tedesco.
< Chiudi

Seminario Vigoni per studenti delle scuole superiori
Seminario Vigoni per studenti delle scuole superiori
04/02/2014 - 04/02/2014

...
> Leggi tutto

Workshop dell'Antalis Packaging Italia
Workshop dell'Antalis Packaging Italia
24/01/2014 - 25/01/2014
...
> Leggi tutto

L'Emozione ha voce – apprendere la letteratura? Una conferenza scientifica italo-tedesca
L'Emozione ha voce – apprendere la letteratura? Una conferenza scientifica italo-tedesca
20/01/2014 - 24/01/2014

...
> Leggi tutto

Compositori d’opera e stratificazione sociale: il ruolo della nobiltà nell’Ottocento europeo - 'Conferenza trilaterale di ricerca' (nell'ambito di una cooperazione tra DFG, FMSH e Villa Vigoni)
Compositori d’opera e stratificazione sociale: il ruolo della nobiltà nell’Ottocento europeo - 'Conferenza trilaterale di ricerca' (nell'ambito di una cooperazione tra DFG, FMSH e Villa Vigoni)
05/12/2013 - 07/12/2013
2^ Conferenza di Ricerca di questa serie

Lo scopo di questo ciclo di conferenze trilaterali è quello di analizzare il ruolo della nobiltà nella storia del teatro lirico. Questo secondo incontro sarà incentrato in particolare sui compositori Verdi e Wagner per esaminare i loro ...
> Leggi tutto
2^ Conferenza di Ricerca di questa serie

Lo scopo di questo ciclo di conferenze trilaterali è quello di analizzare il ruolo della nobiltà nella storia del teatro lirico. Questo secondo incontro sarà incentrato in particolare sui compositori Verdi e Wagner per esaminare i loro contatti con l'aristocrazia e il loro ruolo nel contesto ottocentesco nazionale e internazionale.

< Chiudi

Cells, Genes and Molecules for Cardiac and Vascular Repair
Cells, Genes and Molecules for Cardiac and Vascular Repair
27/11/2013 - 30/11/2013
La medicina rigenerativa rappresenta uno dei campi più avanzati della medicina moderna. Nel 2012 il Premio Nobel per la Medicina è stato conferito a scienziati impegnati nella ricerca sul potenziale rigenerativo degli organismi viventi e delle loro cellule staminali. Tuttavia, l’applicazione di ...
> Leggi tutto
La medicina rigenerativa rappresenta uno dei campi più avanzati della medicina moderna. Nel 2012 il Premio Nobel per la Medicina è stato conferito a scienziati impegnati nella ricerca sul potenziale rigenerativo degli organismi viventi e delle loro cellule staminali. Tuttavia, l’applicazione di cellule staminali umane alla terapia presenta ancora numerosi problemi tecnici ed etici che ritardano lo sviluppo di questo specifico settore all’avanguardia della biomedicina. Il Dipartimento di Cardiologia della Clinica dell’Università “J.W. Goethe” di Francoforte sul Meno conduce da anni attività molto avanzate e di primo piano mirate all’applicazione di cellule staminali umane adulte nella rigenerazione cardiaca e vascolare. Il convegno scientifico proposto intende riunire i massimi scienziati europei attivamente impegnati in questo settore di ricerca offrendo loro la possibilità di scambiarsi le esperienze, creare nuove opportunità di networking e pianificare le  future attività di comune interesse in questo settore.
< Chiudi

Italian World Heritage' - 'Italia: Fabbrica delle Idee': Posizioni esemplari del canone culturale (1) - 'Colloquio di Villa Vigoni nel campo delle Scienze umane e sociali' (nell'ambito di un accordo con la DFG)
Italian World Heritage' - 'Italia: Fabbrica delle Idee': Posizioni esemplari del canone culturale (1) - 'Colloquio di Villa Vigoni nel campo delle Scienze umane e sociali' (nell'ambito di un accordo con la DFG)
18/11/2013 - 22/11/2013
Il colloquio parte da un paradosso: da un lato rimane indiscusso il significato centrale che la cultura italiana riveste per la cultura europea, anzi per la cultura dell’umanità. Dall’altro la ricerca accademica che si occupa della cultura italiana si trova in una posizione sempre più marginal ...
> Leggi tutto
Il colloquio parte da un paradosso: da un lato rimane indiscusso il significato centrale che la cultura italiana riveste per la cultura europea, anzi per la cultura dell’umanità. Dall’altro la ricerca accademica che si occupa della cultura italiana si trova in una posizione sempre più marginale. Partendo da simile preoccupante constatazione, l’incontro intende riflettere sull’irrinunciabile contributo delle scienze umane – e in particolare dell’Italianistica – al fine di riaffermare la rilevanza della cultura italiana nell’ambito dell’attuale concorrenza fra le scienze, nonché per assicurare una prospettiva futura all’analisi scientifica di tale cultura. Il progetto è contraddistinto da uno spirito innovativo, e anche combattivo, e intende dimostrare come l’“Italia, fabbrica delle idee” si sia rivelata un motore culturale proprio nei momenti in cui ha accettato un intenso confronto con l’eredità culturale europea. Il colloquio prende le mosse dal postulato che questa caratteristica debba proseguire: l’Italia e il suo approccio creativo all’eredità culturale non devono solo fungere da oggetto di studio per determinati ambiti delle scienze umane ma anche servire da modello a tali scienze per un confronto decisivo con quella storia che costituisce appunto l’Europa in quanto spazio culturale.
< Chiudi

Atlanti, reti, topografie. La storiografia letteraria e lo spazio in Italia e in Germania - 'Colloquio di Villa Vigoni nel campo delle Scienze umane e sociali' (nell'ambito di un accordo con la DFG)
Atlanti, reti, topografie. La storiografia letteraria e lo spazio in Italia e in Germania - 'Colloquio di Villa Vigoni nel campo delle Scienze umane e sociali' (nell'ambito di un accordo con la DFG)
04/11/2013 - 07/11/2013
La concezione dello spazio è fino dagli anni '90 al centro della discussione negli studi letterari e culturali e viene sempre di più considerata un'alternativa al paradigma di una strutturazione a carattere temporale della storia della scienza. Il convegno "Atlanti, reti, topografie. Storiografia ...
> Leggi tutto
La concezione dello spazio è fino dagli anni '90 al centro della discussione negli studi letterari e culturali e viene sempre di più considerata un'alternativa al paradigma di una strutturazione a carattere temporale della storia della scienza. Il convegno "Atlanti, reti, topografie. Storiografia letteraria e spazio in Italia e Germania", che ha avuto luogo a Villa Vigoni dal 4 al 6 novembre, si è posto l'obiettivo di indagare la funzionalizzazione dello spazio per l'organizzazione e la rappresentazione del sapere letterario. All'interno di un confronto fra tradizioni di storia della scienza fra Italia e Germania si è discusso sul problema della compatibilità di contesti discorsivi nazionali e disciplinari con impulsi internazionali.

< Chiudi

Kurt H. Wolff and Existential Truths - 'Colloquio di Villa Vigoni nel campo delle Scienze umane e sociali' (nell'ambito di un accordo con la DFG)
Kurt H. Wolff and Existential Truths - 'Colloquio di Villa Vigoni nel campo delle Scienze umane e sociali' (nell'ambito di un accordo con la DFG)
28/10/2013 - 31/10/2013
Questo "Colloquio di Villa Vigoni nell'ambito delle Scienze umane e sociali", con il gentile contributo della German Research Foundation (DFG), è dedicato al sociologo, filosofo, poeta e artista Kurt H. Wolff (1912-2003) e alla sua ricerca di "verità esistenziali".
In questa occasione V ...
> Leggi tutto
Questo "Colloquio di Villa Vigoni nell'ambito delle Scienze umane e sociali", con il gentile contributo della German Research Foundation (DFG), è dedicato al sociologo, filosofo, poeta e artista Kurt H. Wolff (1912-2003) e alla sua ricerca di "verità esistenziali".
In questa occasione Villa Vigoni ha organizzato una mostra che riunisce 22 disegni realizzati da Kurt H. Wolff e dal pittore lombardo Piero Gauli.
< Chiudi

Riunione del Direttivo della DFG
Riunione del Direttivo della DFG
27/10/2013 - 30/10/2013

...
> Leggi tutto

Klausurtagung der kaufmnnischen Geschäftsfihrung der Helmholtz-Zentren
Klausurtagung der kaufmnnischen Geschäftsfihrung der Helmholtz-Zentren
24/10/2013 - 26/10/2013
...
> Leggi tutto

Closed Meeting of the Management Board of the Helmholtz Research Centres
Closed Meeting of the Management Board of the Helmholtz Research Centres
24/10/2013 - 26/10/2013
...
> Leggi tutto

Riunione degli amministratori delegati dei centri di ricerca 'Helmholtz'
Riunione degli amministratori delegati dei centri di ricerca 'Helmholtz'
24/10/2013 - 26/10/2013
...
> Leggi tutto

German-Italian Symposium on Trafficking of Immune Cells in Inflammation, Development and Disease
German-Italian Symposium on Trafficking of Immune Cells in Inflammation, Development and Disease
21/10/2013 - 24/10/2013
...
> Leggi tutto

Interdisciplinary Discourse: How much is good?
Interdisciplinary Discourse: How much is good?
18/10/2013 - 21/10/2013
...
> Leggi tutto

1° Colloquio lussemburghese. Lussemburgo: un laboratorio interculturale d’Europa fra integrazione e diversificazione?
1° Colloquio lussemburghese. Lussemburgo: un laboratorio interculturale d’Europa fra integrazione e diversificazione?
15/10/2013 - 18/10/2013
In seguito ai fenomeni di mobilità, migrazione e diversificazione sociale, l'interculturalismo sta assumendo un ruolo sempre più importante presso l'opinione pubbica e la ricerca scientifica. Il Primo Colloquio Lussemburghese, organizzato dalla Facoltà di Lingua e Letteratura Tedesca dell'Univers ...
> Leggi tutto
In seguito ai fenomeni di mobilità, migrazione e diversificazione sociale, l'interculturalismo sta assumendo un ruolo sempre più importante presso l'opinione pubbica e la ricerca scientifica. Il Primo Colloquio Lussemburghese, organizzato dalla Facoltà di Lingua e Letteratura Tedesca dell'Università del Lussemburgo in cooperazione con Villa Vigoni, si è tenuto dal 16 al 17 ottobre e ha analizzato questi aspetti, anche nel contesto della realtà del Granducato, un paese che presenta particolari caratteristiche sociali, culturali e linguistiche e che, in virtù della sua posizione geografica - al confine fra mondo di lingua romanza e mondo di lingua germanica - si propone come laboratorio culturale europeo.

< Chiudi

Le scritture in prima persona in Europa dalla fine del Quattrocento all'Ottocento. Un'indagine alla luce delle ricerche francesi, italiane e tedesche - Conferenza di ricerca trilaterale
Le scritture in prima persona in Europa dalla fine del Quattrocento all'Ottocento. Un'indagine alla luce delle ricerche francesi, italiane e tedesche - Conferenza di ricerca trilaterale
15/10/2013 - 18/10/2013
1^ Conferenza di ricerca di questa serie
(con il gentile contributo di DFG, FMSH, Villa Vigoni e del Dipartimento di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Trento)
Dalla fine degli anni ‘90, la ricerca sugli scritti personali (i diari, le autobiografie, le memorie - chia ...
> Leggi tutto
1^ Conferenza di ricerca di questa serie
(con il gentile contributo di DFG, FMSH, Villa Vigoni e del Dipartimento di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Trento)
Dalla fine degli anni ‘90, la ricerca sugli scritti personali (i diari, le autobiografie, le memorie - chiamati anche scritture in prima persona, ‘egodocuments’ o ‘Selbstzeugnisse’) ha conosciuto in vari paesi europei, in particolare nei Paesi Bassi, in Spagna o in Polonia, ma soprattutto in Germania, Francia e Italia, una crescita notevole. Dalla metà degli anni 2000, i ricercatori di questi paesi cercano di coordinare meglio i loro sforzi sia per produrre una storia europea di questo genere di scritture, sia per capire meglio come si può contribuire a scrivere una nuova storia sociale e culturale degli europei per l’età moderna e contemporanea.
I tre workshop trilaterali presso Villa Vigoni mirano principalmente ad esplorare le tematiche comuni ai ricercatori italiani, francesi e tedeschi coinvolti e alla messa a punto di un lavoro comune su un insieme di testi scritti in prima persona.

< Chiudi

Polites - Cives - Citoyen. Un dialogo interdisciplinare sul diritto civile e sulla cittadinanza - 'Colloquio di Villa Vigoni nel campo delle Scienze umane e sociali' (nell'ambito di un accordo con la DFG)
Polites - Cives - Citoyen. Un dialogo interdisciplinare sul diritto civile e sulla cittadinanza - 'Colloquio di Villa Vigoni nel campo delle Scienze umane e sociali' (nell'ambito di un accordo con la DFG)
11/10/2013 - 14/10/2013
Diritti civili e cittadinanza sono temi particolarmente attuali in tempi di mobilità sempre crescente, di confini sempre più permeabili, di continuo dibattito intorno alle identi ...
> Leggi tutto
Diritti civili e cittadinanza sono temi particolarmente attuali in tempi di mobilità sempre crescente, di confini sempre più permeabili, di continuo dibattito intorno alle identità nazionali e culturali. Numerosi fenomeni del presente hanno un  parallelo in epoche precedenti, in particolare nell’antichità greco-romana. La presente manifestazione intende discutere le problematiche relative ai diritti civili e alla cittadinanza grazie a un’indagine interdisciplinare condotta sia sul piano empirico sia sul piano teoretico su larghe basi scientifiche e contrapponendo le comunità civili antica e moderna. L’intento è quello di suscitare un dialogo sul tema, che travalichi i confini delle epoche storiche. Punti focali delle discussioni e delle tavole rotonde saranno “cittadini e status sociale”, “cittadini e Stato” e, infine, “cittadini e globalizzazione”, mentre la riflessione non sarà limitata alla sola Europa ma coinvolgerà anche il contesto extra europeo.

Gli organizzatori auspicano che dalle discussioni del Colloquio e dalla conseguente prevista pubblicazione possano anche scaturire suggerimenti praticabili per i responsabili politici nazionali e internazionali.
< Chiudi

Rotarisches Landeskundeseminar
Rotarisches Landeskundeseminar
11/10/2013 - 14/10/2013
...
> Leggi tutto

Rotarian Meeting on Italian Culture and Geography
Rotarian Meeting on Italian Culture and Geography
11/10/2013 - 14/10/2013
...
> Leggi tutto

Seminario rotariano Landeskundeseminar
Seminario rotariano Landeskundeseminar
11/10/2013 - 14/10/2013
...
> Leggi tutto

Labelling of Photography. New Models of Mediatic Historiography - 'Villa Vigoni-Talk in the field of Humanities and Social Sciences' (in the framework of an agreement with the DFG)
Labelling of Photography. New Models of Mediatic Historiography - 'Villa Vigoni-Talk in the field of Humanities and Social Sciences' (in the framework of an agreement with the DFG)
07/10/2013 - 11/10/2013
...
> Leggi tutto

Labelling of Photography. New Models of Mediatic Historiography - 'Villa Vigoni-Talk in the field of Humanities and Social Sciences' (in the framework of an agreement with the DFG)
Labelling of Photography. New Models of Mediatic Historiography - 'Villa Vigoni-Talk in the field of Humanities and Social Sciences' (in the framework of an agreement with the DFG)
07/10/2013 - 11/10/2013
...
> Leggi tutto

Discorsi della fotografia. Nuovi modelli di storiografia mediale
Discorsi della fotografia. Nuovi modelli di storiografia mediale
07/10/2013 - 11/10/2013
Questo colloquio di Villa Vigoni ha riunito importanti ricercatrici e ricercatori di storia della fotografia e ha intensificato contatti preesistenti, contribuendo così alla creazione di una rete più fitta fra i diversi paesi e le istituzionii.
Ci si è confrontati soprattutto sui seguenti inte ...
> Leggi tutto
Questo colloquio di Villa Vigoni ha riunito importanti ricercatrici e ricercatori di storia della fotografia e ha intensificato contatti preesistenti, contribuendo così alla creazione di una rete più fitta fra i diversi paesi e le istituzionii.
Ci si è confrontati soprattutto sui seguenti interrogativi:
- Quali lacune si osservano attualmente nel contesto della storia della fotografia? Quali desiderata scaturiscono da queste osservazioni?
- A quali aspettative viene associata la futura storia della fotografia? Queste aspettative vengono formulate in base alla provenienza disciplinare, istituzionale e forse ancora nazionale degli studiosi?
- Quali forme di collaborazione esistono già e quali dovrebbero essere estese e/o incentivate?
- Quali formati di conferenze, convegni e pubblicazioni dovrebbero essere realizzati con maggiore frequenza?


< Chiudi

Konzert im Rahmen des 'Lake Como Festival'
Konzert im Rahmen des 'Lake Como Festival'
04/10/2013 - 04/10/2013
4. Oktober, 18.00 Uhr: Klavierabend mit Reinhard Seehafer

17.00 Uhr: Möglichkeit zur Teilnahme an einem geführten Rundgang durch Villa Vigoni und Park

Weitere Informationen auf der Homepage des Festivals: http://www.lakecomofestival.com/ ...
> Leggi tutto
4. Oktober, 18.00 Uhr: Klavierabend mit Reinhard Seehafer

17.00 Uhr: Möglichkeit zur Teilnahme an einem geführten Rundgang durch Villa Vigoni und Park

Weitere Informationen auf der Homepage des Festivals: http://www.lakecomofestival.com/
< Chiudi

Il lato oscuro della tarda antichità. Marginalità e integrazione delle correnti esoteriche nella spiritualit filosofica dei secoli II-VI - Conferenza di ricerca trilaterale
Il lato oscuro della tarda antichità. Marginalità e integrazione delle correnti esoteriche nella spiritualit filosofica dei secoli II-VI - Conferenza di ricerca trilaterale
03/10/2013 - 06/10/2013
Questa conferenza di ricerca trilaterale si propone di considerare come e in qual misura una serie di correnti marginali, solo parzialmente allineate alla cultura dominante, permearono la spiritualità dei secoli II-VI d.C. – ossia il periodo che tradizionalmente nella storia degli studi c ...
> Leggi tutto
Questa conferenza di ricerca trilaterale si propone di considerare come e in qual misura una serie di correnti marginali, solo parzialmente allineate alla cultura dominante, permearono la spiritualità dei secoli II-VI d.C. – ossia il periodo che tradizionalmente nella storia degli studi classici caratterizza la tarda antichità – ma soprattutto interagirono con la maggiore delle correnti filosofiche dell’epoca, il Platonismo. Si indagherà come siffatti movimenti interagirono all’interno del tessuto socio-culturale dell’impero romano, in particolare in che misura essi vennero recepiti ovvero rifiutati dalla cultura dominante, così da ricostruire il ruolo da essi svolto e giungere in tal modo ad una comprensione più precisa di questo momento della storia delle idee. L'obiettivo sarà dunque quello di esaminare questi aspetti sotto una doppia prospettiva, che prenda in considerazione allo stesso tempo la continuità ovvero la trasformazione (persino una rottura) dei vari movimenti (per esempio tra quanto si suole etichettare come medio- e neo-platonismo) dal punto di vista delle scuole filosofiche, così come la dinamica tra aspetti normativi, “canonici” e aspetti esoterici, cercando di stabilire quale ruolo tale rapporto contrastivo abbia avuto nello sviluppo di queste dottrine. Questa serie di conferenze trilaterali si divide in tre temi tra loro connessi: 1. Controversie, identità, ortodossie ed eresie ; 2. Gerarchie ; 3. Testi, rituali, esperienze spirituali.
< Chiudi

Il diritto romano e le culture straniere - influenze e dipendenze interculturali nell'Antichità - 'Colloquio di Villa Vigoni nel campo delle Scienze umane e sociali' (nell'ambito di un accordo con la DFG)
Il diritto romano e le culture straniere - influenze e dipendenze interculturali nell'Antichità - 'Colloquio di Villa Vigoni nel campo delle Scienze umane e sociali' (nell'ambito di un accordo con la DFG)
29/09/2013 - 02/10/2013
Il colloquio approfondisce un argomento che negli ultimi anni ha occupato molto la ricerca sulla storia del diritto: è cresciuta la consapevolezza che il diritto romano non si è affatto costituito come un unico ‘monolito’ isolato, ma si inseriva invece, come tutti gli ordinamenti gi ...
> Leggi tutto
Il colloquio approfondisce un argomento che negli ultimi anni ha occupato molto la ricerca sulla storia del diritto: è cresciuta la consapevolezza che il diritto romano non si è affatto costituito come un unico ‘monolito’ isolato, ma si inseriva invece, come tutti gli ordinamenti giuridici, in un contesto interculturale e in un processo di scambio. Le interazioni con altre culture giuridiche avvenivano in vari modi; certamente i rapporti di forza politici giocavano la loro parte, ma anche taluni aspetti di opportunità e di utilità favorivano gli scambi e spesso anche l’integrazione di elementi “estranei”. La complessa rete relazionale delle disposizioni giuridiche che ne risultò può fungere da modello per lo scambio culturale di per sé, non solo in riferimento all’Antichità. Il colloquio si propone di esaminare momenti paradigmatici di interscambio e di ricostruire in tal modo la storia del diritto romano quale storia di collisioni e, in uno, di fertili contaminazioni con altre forme giuridiche in varie epoche.
< Chiudi

Konzert im Rahmen des Festivals 'Riflessi d'arte'
Konzert im Rahmen des Festivals 'Riflessi d'arte'
27/09/2013 - 27/09/2013
17.00 Uhr: Möglichkeit zur Teilnahme an einer Führung durch Villa Vigoni und Park
18.00 Uhr: Konzert mit Francesco Mirabella (Klavier)

...
> Leggi tutto
17.00 Uhr: Möglichkeit zur Teilnahme an einer Führung durch Villa Vigoni und Park
18.00 Uhr: Konzert mit Francesco Mirabella (Klavier)


< Chiudi

Concert within the festival 'Riflessi d'arte'
Concert within the festival 'Riflessi d'arte'
27/09/2013 - 27/09/2013
5 p.m.: possibility to participate in a guidate tour (Villa Vigoni and Park)
6 p.m.: concerto with Francesco Mirabella (piano)

...
> Leggi tutto
5 p.m.: possibility to participate in a guidate tour (Villa Vigoni and Park)
6 p.m.: concerto with Francesco Mirabella (piano)


< Chiudi

Concerto nell'ambito del festival 'Riflessi d'arte'
Concerto nell'ambito del festival 'Riflessi d'arte'
27/09/2013 - 27/09/2013
ore 17.00: possibilit di partecipare a una visita guidata (Villa Vigoni e parco)
ore 18.00: recital di pianoforte con Francesco Mirabella

...
> Leggi tutto
ore 17.00: possibilit di partecipare a una visita guidata (Villa Vigoni e parco)
ore 18.00: recital di pianoforte con Francesco Mirabella


< Chiudi

Zweite Europäische Richtertagung zum Markenrecht
Zweite Europäische Richtertagung zum Markenrecht
25/09/2013 - 27/09/2013
...
> Leggi tutto

2nd European Meeting of Judges on Trademark Law
2nd European Meeting of Judges on Trademark Law
25/09/2013 - 27/09/2013
...
> Leggi tutto

Seconda conferenza europea dei giudici sul diritto dei marchi
Seconda conferenza europea dei giudici sul diritto dei marchi
25/09/2013 - 27/09/2013
...
> Leggi tutto

Struktur-Wirkungsbeziehungen von Glykosaminoglykanen und neuen Antikoagulantien
Struktur-Wirkungsbeziehungen von Glykosaminoglykanen und neuen Antikoagulantien
19/09/2013 - 21/09/2013
...
> Leggi tutto

Structure-Activity Relationships of Glycosaminoglycanes and New Anticoagulants
Structure-Activity Relationships of Glycosaminoglycanes and New Anticoagulants
19/09/2013 - 21/09/2013
...
> Leggi tutto

Rapporti struttura-attività di glicosaminoglicani e di nuovi anticoagulanti
Rapporti struttura-attività di glicosaminoglicani e di nuovi anticoagulanti
19/09/2013 - 21/09/2013
...
> Leggi tutto

Rifondare l'uomo. Empirismo medico e filosofia della natura umana in Europa nei secoli XVII e XVIII - 'Conferenza trilaterale di ricerca' (nell'ambito di una cooperazione tra DFG, FMSH e Villa Vigoni)
Rifondare l'uomo. Empirismo medico e filosofia della natura umana in Europa nei secoli XVII e XVIII - 'Conferenza trilaterale di ricerca' (nell'ambito di una cooperazione tra DFG, FMSH e Villa Vigoni)
16/09/2013 - 19/09/2013
L’immagine della «rivoluzione scientifica», fondata su una definizione unilaterale della
scienza come frutto delle scoperte prodotte nel campo delle scienze fisiche e matematiche
durante la prima metà del XVII secolo, si è molto «decentrata» a partire dagli anni ’90, per
far posto ...
> Leggi tutto
L’immagine della «rivoluzione scientifica», fondata su una definizione unilaterale della
scienza come frutto delle scoperte prodotte nel campo delle scienze fisiche e matematiche
durante la prima metà del XVII secolo, si è molto «decentrata» a partire dagli anni ’90, per
far posto a una concezione più aperta e pluralista dello sviluppo della conoscenza, che
riconosca l’esistenza di modi di razionalità propri alla medicina. Si tiene ora in conto la
riflessione che i medici hanno condotto, in epoca moderna, sulle modalità di riforma del
metodo della guarigione (methodus medendi), si studiano le forme che ha assunto il metodo
sperimentale in medicina, e il modo è venuta definendosi la forma dell’empirismo medico
moderno e metodico, distinta dell’empirismo volgare dei « quacks » e dei ciarlatani. Negli
ultimi anni sono anche state messe in discussione le nette contrapposizioni – riferite a periodi
storici (antichi / moderni), o a modelli di conoscenza (empirismo / razionalismo,
meccanicismo / finalismo), o a correnti di pensiero (aristotelismo e scolastica da un lato /
cartesianismo dall’altro) – che hanno largamente contribuito a rendere la rivoluzione
scientifica «introvabile». Partendo da tali nuove prospettive di ricerca, questo seminario si
propone di riflettere in maniera sistematica sul modo di valutare le importanti trasformazioni
che caratterizzano la medicina nel XVII e nel XVIII secolo, sia come scienza che come arte
pratica.
< Chiudi

Prova aperta: Quartetto Lyskamm
Prova aperta: Quartetto Lyskamm
15/09/2013

QUARTETTO LYSKAMM
Elisabeth Cäcilia Weber (I violino)
Clara Franziska Schötensack (II violino)
Francesca Piccioni (viola)
Giorgio Casati (violoncello)

Programma: musiche di Mozart, Ravel e Bartók

La prova aperta si svolge alle ore 18.15, l'entrata è libera.
...
> Leggi tutto

QUARTETTO LYSKAMM
Elisabeth Cäcilia Weber (I violino)
Clara Franziska Schötensack (II violino)
Francesca Piccioni (viola)
Giorgio Casati (violoncello)

Programma: musiche di Mozart, Ravel e Bartók

La prova aperta si svolge alle ore 18.15, l'entrata è libera.

< Chiudi

Deutsch-Italienisches Studentenforum 'Der europäische Bürger - Fiktion oder Realität?'
Deutsch-Italienisches Studentenforum 'Der europäische Bürger - Fiktion oder Realität?'
15/09/2013 - 18/09/2013
...
> Leggi tutto

German-Italian Forum for Students 'The European Citizen - Fiction or Reality?'
German-Italian Forum for Students 'The European Citizen - Fiction or Reality?'
15/09/2013 - 18/09/2013
...
> Leggi tutto

Forum Italo-Tedesco per Studenti 'Il cittadino europeo - finzione o realtà?'
Forum Italo-Tedesco per Studenti 'Il cittadino europeo - finzione o realtà?'
15/09/2013 - 18/09/2013

Villa Vigoni ha organizzato dal 15 al 18 settembre 2013 il secondo Forum per Studenti Italiani e Tedeschi. L'obiettivo del forum è stato quello di incoraggiare l’incontro, lo scambio e il dialogo fra i giovani studenti - universitari o dell’ultimo anno ...

> Leggi tutto

Villa Vigoni ha organizzato dal 15 al 18 settembre 2013 il secondo Forum per Studenti Italiani e Tedeschi. L'obiettivo del forum è stato quello di incoraggiare l’incontro, lo scambio e il dialogo fra i giovani studenti - universitari o dell’ultimo anno della scuola superiore – provenienti da Italia e Germania e di contribuire in questo modo alla comprensione reciproca.

Prendendo spunto dalla proclamazione dell’anno in corso come anno europeo dei cittadini – ci si è confrontati su aspetti che vertevano attorno alle questioni cruciali: esiste un cittadino europeo? In caso di risposta affermativa, cosa lo contraddistingue e dove risiedono le differenze con le rispettive declinazioni nazionali di questo concetto? Gli studenti hanno dialogato su questi interrogativi con docenti universitari e rappresentanti di ONG.


< Chiudi

Konzert im Rahmen des 'Lake Como Festival'
Konzert im Rahmen des 'Lake Como Festival'
13/09/2013 - 13/09/2013
13. September, 18.00 Uhr: Klavierabend mit Mihajlo Zurkovich

17.00 Uhr: Möglichkeit zur Teilnahme an einem geführten Rundgang durch Villa Vigoni und Park

Weitere Informationen auf der Homepage des Festivals: http://www.lakecomofestival.com/ ...
> Leggi tutto
13. September, 18.00 Uhr: Klavierabend mit Mihajlo Zurkovich

17.00 Uhr: Möglichkeit zur Teilnahme an einem geführten Rundgang durch Villa Vigoni und Park

Weitere Informationen auf der Homepage des Festivals: http://www.lakecomofestival.com/
< Chiudi

Concert within the 'Lake Como Festival'
Concert within the 'Lake Como Festival'
13/09/2013 - 13/09/2013
September 13th, 6 p.m.: piano recital with Mihajlo Zurkovich

5 p.m.: possibility to participate in a guided tour (Villa Vigoni and park)

Further information on the festival website:
http://www.lakecomofestival.com/ ...
> Leggi tutto
September 13th, 6 p.m.: piano recital with Mihajlo Zurkovich

5 p.m.: possibility to participate in a guided tour (Villa Vigoni and park)

Further information on the festival website:
http://www.lakecomofestival.com/
< Chiudi

Concerto nell'ambito del 'Lake Como Festival'
Concerto nell'ambito del 'Lake Como Festival'
13/09/2013 - 13/09/2013
13 settembre, ore 18.00: recital di pianoforte con Mihajlo Zurkovich

ore 17.00: possibilit di partecipare a una visita guidata di Villa Vigoni e del parco

Ulteriori informazioni sul sito web del festival:
http://www.lakecomofestival.com/ ...
> Leggi tutto
13 settembre, ore 18.00: recital di pianoforte con Mihajlo Zurkovich

ore 17.00: possibilit di partecipare a una visita guidata di Villa Vigoni e del parco

Ulteriori informazioni sul sito web del festival:
http://www.lakecomofestival.com/
< Chiudi

Why Pragmatism? The Significance of Pragmatism in the Contemporary Social and Human Sciences - 'Trilateral Research Conference' (in the framework of a cooperation between DFG, FMSH and Villa Vigoni)
Why Pragmatism? The Significance of Pragmatism in the Contemporary Social and Human Sciences - 'Trilateral Research Conference' (in the framework of a cooperation between DFG, FMSH and Villa Vigoni)
10/09/2013 - 13/09/2013
Description (German version)

Das zweite Forschungsatelier befasst sich mit der Frage der Normativität und seinen pragmatistischen Reflexionsweisen. Unter Normativität verstehen wir hier jegliche Form der Steuerung des öffentlichen Lebens. Diese kann sich auf den öffentlichen ...
> Leggi tutto
Description (German version)

Das zweite Forschungsatelier befasst sich mit der Frage der Normativität und seinen pragmatistischen Reflexionsweisen. Unter Normativität verstehen wir hier jegliche Form der Steuerung des öffentlichen Lebens. Diese kann sich auf den öffentlichen Raum, auf den Bereich des Rechts oder auf weitverzweigte Konstitutionsformen sozialer Ordnungen beziehen. Das Forschungsatelier will sich in besonderer Weise mit der Beziehung zwischen vor- und beschreibenden Dimensionen der Normativität (Präskription vs. Deskription) befassen. Diese Perspektive ermöglicht eine vertiefte Auseinandersetzung mit einer zentralen Fragestellung der drei Forschungskonferenzen: Wie gestaltet sich die Beziehung zwischen Philosophie und Sozialwissenschaften? Wie kann der Pragmatismus seine Vermittlerrolle wahrnehmen, indem er einen interdisziplinären Dialog ermöglicht? Dazu werden einerseits empirisch informierte Fragen an das Werk John Deweys gestellt, andererseits erkenntnistheoretische Überlegungen diskutiert.

< Chiudi

L'importanza del pragmatismo per le scienze sociali e umane contemporanee - 'Conferenza trilaterale di ricerca' (nell'ambito di una cooperazione tra DFG, FMSH e Villa Vigoni)
L'importanza del pragmatismo per le scienze sociali e umane contemporanee - 'Conferenza trilaterale di ricerca' (nell'ambito di una cooperazione tra DFG, FMSH e Villa Vigoni)
10/09/2013 - 13/09/2013
Descrizione (in tedesco)

Das zweite Forschungsatelier befasst sich mit der Frage der Normativität und seinen pragmatistischen Reflexionsweisen. Unter Normativität verstehen wir hier jegliche Form der Steuerung des öffentlichen Lebens. Diese kann sich auf den öffentlichen Raum, a ...
> Leggi tutto
Descrizione (in tedesco)

Das zweite Forschungsatelier befasst sich mit der Frage der Normativität und seinen pragmatistischen Reflexionsweisen. Unter Normativität verstehen wir hier jegliche Form der Steuerung des öffentlichen Lebens. Diese kann sich auf den öffentlichen Raum, auf den Bereich des Rechts oder auf weitverzweigte Konstitutionsformen sozialer Ordnungen beziehen. Das Forschungsatelier will sich in besonderer Weise mit der Beziehung zwischen vor- und beschreibenden Dimensionen der Normativität (Präskription vs. Deskription) befassen. Diese Perspektive ermöglicht eine vertiefte Auseinandersetzung mit einer zentralen Fragestellung der drei Forschungskonferenzen: Wie gestaltet sich die Beziehung zwischen Philosophie und Sozialwissenschaften? Wie kann der Pragmatismus seine Vermittlerrolle wahrnehmen, indem er einen interdisziplinären Dialog ermöglicht? Dazu werden einerseits empirisch informierte Fragen an das Werk John Deweys gestellt, andererseits erkenntnistheoretische Überlegungen diskutiert.

< Chiudi

Forschungskolleg Frühkindliche Bildung. Aktuelle Aspekte im internationalen Vergleich
Forschungskolleg Frühkindliche Bildung. Aktuelle Aspekte im internationalen Vergleich
09/09/2013 - 13/09/2013
...
> Leggi tutto

Research Seminar 'Precocious Formation in Childhood'. Current Aspects in International Comparison
Research Seminar 'Precocious Formation in Childhood'. Current Aspects in International Comparison
09/09/2013 - 13/09/2013
...
> Leggi tutto

Seminario di ricerca 'La formazione precoce dell'infanzia'. Aspetti attuali a confronto a livello internazionale
Seminario di ricerca 'La formazione precoce dell'infanzia'. Aspetti attuali a confronto a livello internazionale
09/09/2013 - 13/09/2013
...
> Leggi tutto

Kulturelle Veranstaltung des Deutschen Clubs Tessin
Kulturelle Veranstaltung des Deutschen Clubs Tessin
06/09/2013 - 06/09/2013
...
> Leggi tutto

Cultural Event organized by Deutscher Club Tessin
Cultural Event organized by Deutscher Club Tessin
06/09/2013 - 06/09/2013
...
> Leggi tutto

Manifestazione culturale a cura del Deutscher Club Tessin
Manifestazione culturale a cura del Deutscher Club Tessin
06/09/2013 - 06/09/2013
...
> Leggi tutto

Meisterkurs für junge Instrumentalisten mit Prof. Petru Munteanu (Violine)
Meisterkurs für junge Instrumentalisten mit Prof. Petru Munteanu (Violine)
29/07/2013 - 02/08/2013
...
> Leggi tutto

Masterclass di violino con Prof. Petru Munteanu
Masterclass di violino con Prof. Petru Munteanu
29/07/2013 - 02/08/2013
...
> Leggi tutto

• Download: bando.pdf
< Chiudi

Violin Masterclass for Young Musicians with Prof. Petru Munteanu
Violin Masterclass for Young Musicians with Prof. Petru Munteanu
29/07/2013 - 02/08/2013
...
> Leggi tutto

Seminar für italienische Regionaljournalisten
Seminar für italienische Regionaljournalisten
27/07/2013 - 28/07/2013
...
> Leggi tutto

Seminario per giornalisti regionali
Seminario per giornalisti regionali
27/07/2013 - 28/07/2013
La Germania ha assunto una posizione dominante in Europa? L’Eurozona rischia di dissolversi? L’Europa rischia di morire di austerità? Le attuali turbolenze della moneta unica sollevano molti interrogativi. In tutto ciò la Germania, in quanto economia più forte dell’Eurozona, gio ...
> Leggi tutto
La Germania ha assunto una posizione dominante in Europa? L’Eurozona rischia di dissolversi? L’Europa rischia di morire di austerità? Le attuali turbolenze della moneta unica sollevano molti interrogativi. In tutto ciò la Germania, in quanto economia più forte dell’Eurozona, gioca un ruolo particolarmente importante.

Il Seminario per giornalisti italiani di testate regionali, organizzato dalla Europäische Akademie di Berlino in collaborazione con Villa Vigoni, si propone dal 27 al 28 luglio di fornire ai rappresentanti dei media informazioni di prima mano, aspetto particolarmente interessante in vista delle vicine elezioni parlamentari tedesche.


< Chiudi

Seminar for Italian Local Journalists
Seminar for Italian Local Journalists
27/07/2013 - 28/07/2013
...
> Leggi tutto

Konzert im Rahmen des 'Festival di Bellagio e del Lago di Como'
Konzert im Rahmen des 'Festival di Bellagio e del Lago di Como'
25/07/2013 - 25/07/2013





25. Juli, 21.00 Uhr: Klavierabend mit dem "Piano x due": Rossella Spinosa und Alessandro Calcagnile spielen Werke von Wagner, Verdi und Strawinsky. ...
> Leggi tutto





25. Juli, 21.00 Uhr: Klavierabend mit dem "Piano x due": Rossella Spinosa und Alessandro Calcagnile spielen Werke von Wagner, Verdi und Strawinsky.
< Chiudi

Concert in the framework of the 'Festival di Bellagio e del Lago di Como'
Concert in the framework of the 'Festival di Bellagio e del Lago di Como'
25/07/2013 - 25/07/2013





July 25th, 9 p.m.: Piano recital with the "Piano x due": Rossella Spinosa and Alessandro Calcagnile perform works by Wagner, Verdi and Strawinsky. ...
> Leggi tutto





July 25th, 9 p.m.: Piano recital with the "Piano x due": Rossella Spinosa and Alessandro Calcagnile perform works by Wagner, Verdi and Strawinsky.
< Chiudi

Concerto nell'ambito del 'Festival di Bellagio e del Lago di Como'
Concerto nell'ambito del 'Festival di Bellagio e del Lago di Como'
25/07/2013 - 25/07/2013
25 luglio, ore 21.00: Recital di pianoforte "Piano x due": Rossella Spinosa e Alessandro Calcagnile eseguono musiche di Wagner, Verdi e Strawinsky. ...
> Leggi tutto
25 luglio, ore 21.00: Recital di pianoforte "Piano x due": Rossella Spinosa e Alessandro Calcagnile eseguono musiche di Wagner, Verdi e Strawinsky.
< Chiudi

Modernità senza confini: comunità degli stati - simbiosi delle culture - incontro fra le arti nei diari di Harry Graf Kessler - 'Conferenza trilaterale di ricerca' (nell'ambito di una cooperazione tra DFG, FMSH e Villa Vigoni)
Modernità senza confini: comunità degli stati - simbiosi delle culture - incontro fra le arti nei diari di Harry Graf Kessler - 'Conferenza trilaterale di ricerca' (nell'ambito di una cooperazione tra DFG, FMSH e Villa Vigoni)
24/07/2013 - 27/07/2013
Questa terza Conferenza di ricerca trilaterale (promossa da Villa Vigoni, dalla German Research Foundation (DFG) e dalla Maison des Sciences de l'Homme) si occupa del tema "Tra libri e palcoscenico: Harry Graf Kessler come scrittore e guida all'interno del panorama culturale". Particolar ...
> Leggi tutto
Questa terza Conferenza di ricerca trilaterale (promossa da Villa Vigoni, dalla German Research Foundation (DFG) e dalla Maison des Sciences de l'Homme) si occupa del tema "Tra libri e palcoscenico: Harry Graf Kessler come scrittore e guida all'interno del panorama culturale". Particolare attenzione sarà dedicata ai meriti di Kessler negli ambiti della letteratura, del teatro e della danza classica.
< Chiudi

The Margins of Citizenship: “Deportability”, Illegality and Statelessness in the 20th Century - 'Colloquio di Villa Vigoni nel campo delle Scienze umane e sociali' (nell'ambito di un accordo con la DFG)
The Margins of Citizenship: “Deportability”, Illegality and Statelessness in the 20th Century - 'Colloquio di Villa Vigoni nel campo delle Scienze umane e sociali' (nell'ambito di un accordo con la DFG)
22/07/2013 - 25/07/2013
Questo workshop viene organizzato da un gruppo internazionale di giovani ricercatori e intende affrontare concretamente, attraverso lo scambio interdisciplinare, la questione della cittadinanza e della regolamentazione giuridica dell’“appartenenza” e rispettivamente della “non-appart ...
> Leggi tutto
Questo workshop viene organizzato da un gruppo internazionale di giovani ricercatori e intende affrontare concretamente, attraverso lo scambio interdisciplinare, la questione della cittadinanza e della regolamentazione giuridica dell’“appartenenza” e rispettivamente della “non-appartenenza”. Si indagherà, tanto sul piano diacronico quanto su quello sincronico, lo stato di “legalità” e di “illegalità” e verrà altresì esaminata la connessione fra tali disposizioni d’ordine e l’auto-percezione della rispettiva società politica. Anche le conseguenze che queste assegnazioni o negazioni dello stato di legalità significano per il singolo individuo e per la sua “disponibilità” saranno oggetto di analisi.
< Chiudi

Euro-Workshop 'Aspects of the euro's future'
Euro-Workshop 'Aspects of the euro's future'
18/07/2013 - 21/07/2013
...
> Leggi tutto

Euro-Workshop 'Aspects of the euro's future'
Euro-Workshop 'Aspects of the euro's future'
18/07/2013 - 21/07/2013
...
> Leggi tutto

Euro-Workshop 'Aspects of the euro's future'
Euro-Workshop 'Aspects of the euro's future'
18/07/2013 - 21/07/2013
...
> Leggi tutto

Konzert 'Pure Romantik'
Konzert 'Pure Romantik'
16/07/2013 - 16/07/2013
16. Juli, 21.00 Uhr: Barbara Krieger (Sopran) und Hogen Yun (Klavier) spielen unter dem Motto "Pure Romantik" Werke von Johannes Brahms, Richard Strauss und Gustav Mahler. ...
> Leggi tutto
16. Juli, 21.00 Uhr: Barbara Krieger (Sopran) und Hogen Yun (Klavier) spielen unter dem Motto "Pure Romantik" Werke von Johannes Brahms, Richard Strauss und Gustav Mahler.
< Chiudi

Concerto 'Pure Romantik' (J. Brahms, R. Strauss, G. Mahler)
Concerto 'Pure Romantik' (J. Brahms, R. Strauss, G. Mahler)
16/07/2013 - 16/07/2013
16 luglio, ore 21.00: concerto dedicato al romanticismo musicale: Barbara Krieger (soprano) e Hogen Yun (pianoforte) eseguono opere di Johannes Brahms, Richard Strauss e Gustav Mahler. ...
> Leggi tutto
16 luglio, ore 21.00: concerto dedicato al romanticismo musicale: Barbara Krieger (soprano) e Hogen Yun (pianoforte) eseguono opere di Johannes Brahms, Richard Strauss e Gustav Mahler.
< Chiudi

Concert 'Pure Romantik' (J. Brahms, R. Strauss, G. Mahler)
Concert 'Pure Romantik' (J. Brahms, R. Strauss, G. Mahler)
16/07/2013 - 16/07/2013
July 16th, 9 p.m.: Concert dedicated to the period of musical Romanticism: Barbara Krieger (soprano) and Hogen Yun (piano) perform works by Johannes Brahms, Richard Strauss and Gustav Mahler. ...
> Leggi tutto
July 16th, 9 p.m.: Concert dedicated to the period of musical Romanticism: Barbara Krieger (soprano) and Hogen Yun (piano) perform works by Johannes Brahms, Richard Strauss and Gustav Mahler.
< Chiudi

Sommerseminar 'Italien - Geschichte, Kultur, Gegenwart'